Al rientro dall'Erasmus

Alla fine del soggiorno è obbligatorio attenersi alle procedure descritte in questa pagina.

  1. Consegnare i documenti di fine soggiorno

Data l’attuale situazione di emergenza, tutti gli appuntamenti per la consegna dei documenti di fine soggiorno in originale sono sospesi.

Studentesse e studenti (inclusi tesisti/e e dottorandi/e) devono consegnare i documenti di fine soggiorno secondo le seguenti modalità:

  • Attendance Certificate ed eventuale ultimo LA completo di firme devono essere caricati nella piattaforma del Projects and Mobility Office (www.unipd.it/relint, accesso con SSO in alto a destra e click su “Upload documenti di fine soggiorno”) entro dieci giorni dalla date of departure stabilita nell’Attendance Certificate dall’Università ospitante, anche se il Transcript of Records non è ancora disponibile.
  • Transcript of Records, eventuali lettere di tesi e certificati di esami di lingua devono essere inviati via email dall’Università ospitante direttamente a erasmus@unipd.it (non attraverso lo studente/la studentessa).

ATTENZIONE! Coloro che intendono laurearsi subito dopo il periodo Erasmus o che intendano partecipare al Concorso Alloggi ESU 2020/21, NON devono caricare i documenti, ma devono inviarli via e-mail all’indirizzo erasmus@unipd.it.

Per laureandi/e, i documenti devono essere inviati almeno 30 giorni prima dell'inizio della sessione degli appelli di laurea.

Per poter includere i crediti maturati in mobilità nel calcolo per il merito per il Concorso Alloggi, tutti i documenti di fine soggiorno, incluso il Transcript of Records completo e definitivo, devono essere inviati via email entro e non oltre giovedì 30 luglio 2020. Considerato il periodo estivo, sarà cura della studentessa o dello studente assicurarsi con anticipo che il/la docente di riferimento per il riconoscimento sia disponibile ad inviare la delibera all’Ufficio Carriere Studenti in tempo utile per la registrazione delle attività secondo le scadenze stabilite dal Concorso Alloggi.

Solo dopo aver caricato o inviato i documenti di fine soggiorno, aver sostenuto il test OLS e aver compilato il rapporto narrativo EU Survey, è possibile ricevere il saldo della borsa e le eventuali integrazioni.


  2. Sostenere il test linguistico OLS di fine soggiorno

È obbligatorio sostenere il test OLS alla fine del soggiorno. Le credenziali per accedere alla piattaforma OLS sono le stesse ricevute prima della partenza all'indirizzo di posta elettronica istituzionale (@studenti.unipd.it). Lo studente riceve un’email di notifica direttamente dalla piattaforma OLS quando è possibile sostenere il test, in base alla data di fine soggiorno impostata al primo accesso alla piattaforma che è possibile visualizzare in qualsiasi momento con le stesse credenziali di accesso.

  3. Compilare online il Rapporto Narrativo EU Survey

Dopo aver consegnato i documenti di fine soggiorno secondo le modalità descritte al primo paragrafo (Consegnare i documenti di fine soggiorno), la studentessa/lo studente riceve una comunicazione all'indirizzo di posta elettronica istituzionale (@studenti.unipd.it) con il link e le chiavi di accesso per la compilazione online del Rapporto narrativo EU Survey, ossia il questionario di fine soggiorno predisposto dalla Commissione Europea. In caso di mancata compilazione del rapporto narrativo entro 30 giorni dalla comunicazione sarà necessario restituire l'intero importo delle somme già percepite.

Il Rapporto Narrativo potrebbe essere diviso in due parti nel caso in cui, al momento della compilazione, il riconoscimento delle attività svolte all’estero non sia ancora stato effettuato.

  4. Provvedere al riconoscimento dell'attività sostenuta all'estero

Per procedere con il riconoscimento dell'attività svolta all'estero è necessario:

  • aver consegnato tutti i documenti di fine soggiorno (si veda il paragrafo Consegnare i documenti di fine soggiorno)
  • aver ricevuto dall'ufficio Erasmus della propria Scuola di Ateneo le informazioni su come procedere per ottenere il riconoscimento e il PDF protetto del Transcript of Records da caricare in Uniweb (sezione Mobilità Internazionale > Transcript of records in corrispondenza del quale compare un pallino rosso).

È possibile caricare il Transcript of Records solo se il Learning Agreement è in stato Presentato o Approvato

ATTENZIONE! L'ultimo Learning agreement approvato in Uniweb deve contenere tutte le attività presenti nel Transcript of Records / Short Evaluation Report for Thesis Work e la descrizione delle attività deve essere identica.

Il riconoscimento viene effettuato dal/dalla Presidente del Consiglio del proprio Corso di Studio (o delegato/a) o dal/dalla referente Erasmus o dal/dalla responsabile di flusso, in base alle indicazioni fornite dal Mobility Office/Erasmus presso Scuole/Dipartimenti.

Il Programma Erasmus+ Studio stabilisce le seguenti tempistiche per il riconoscimento:

  • la documentazione necessaria per il riconoscimento deve essere presentata dallo studente/dalla studentessa entro 15 giorni dal ricevimento della stessa (fatte salve specifiche situazioni quali: concomitanza con periodi di ferie o festività) e comunque entro e non oltre il mese di dicembre;
  • la procedura di riconoscimento deve concludersi da parte degli organi competenti entro 5 settimane dal ricevimento della documentazione da parte della studentessa/dello studente.

Per le studentesse e gli studenti in mobilità nell’a.a. 2019/2020, il riconoscimento dell’attività deve essere effettuato entro e non oltre il 31 ottobre 2020 (N.B.: le attività svolte all’estero devono essere registrate in Uniweb).Le studentesse e gli studenti beneficiari delle integrazioni alla borsa Erasmus (fondi MIUR, Regione Veneto o altri) che non rispetteranno questa scadenza dovranno restituire tutte le integrazioni già ricevute.

È possibile consultare le tabelle ECTS per la conversione dei voti.