Protezione dei dati personali

L’Università di Padova  tratta i dati personali degli interessati in conformità ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e minimizzazione, per la tutela della riservatezza e di tutti i diritti degli interessati, secondo quanto previsto dal Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE 2016/679, c.d. GDPR), dal Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs. 196/2003 e successive modificazioni) e dai conseguenti provvedimenti attuativi adottati dalle autorità europee e dal Garante per la protezione dei dati personali ( www.garanteprivacy.it ).

  Informazioni per gli interessati

Informazioni ex artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR)

Responsabile della protezione dei dati (DPO): privacy@unipd.it.
Per l’esercizio dei propri diritti, l’interessato può scrivere  all’indirizzo di posta elettronica certificata: amministrazione.centrale@pec.unipd.it oppure all’indirizzo e-mail: urp@unipd.it.
In alternativa, l’interessato può scrivere a: Università degli Studi di Padova, via VIII Febbraio n. 2, Padova.

  Organigramma e istruzioni per i soggetti autorizzati al trattamento

L’Università individua e istruisce i soggetti autorizzati al trattamento dei dati personali, attribuendo specifici compiti e funzioni al personale che opera sotto la propria responsabilità e nell'ambito del proprio assetto organizzativo

Organigramma privacy e istruzioni

Istruzioni per i soggetti autorizzati al trattamento dei dati personali 

  Segnalazione delle violazioni di dati personali (data breach)

Le informazioni di ogni incidente di sicurezza che può comportare la perdita, la modifica, la divulgazione non autorizzata o l'accesso ai dati personali trattati dall'Università di Padova, devono essere segnalate immediatamente (e comunque non oltre le 8 ore dalla conoscenza) all'indirizzo violazioni.dati@unipd.it

Responsabile della protezione dei dati  RPD:  Maria Rosaria Falconetti 

email: privacy@unipd.it