Industry Community Project

L’Università di Padova, nell’ambito dell’accordo di collaborazione con l’Università di Sydney (Australia) promuove il progetto di didattica innovativa ICPU - Industry Community Project.

Il progetto prevede un percorso didattico ad hoc di 6 CFU organizzato dall’Università di Padova, in collaborazione con l’Università di Sydney e con partner regionali (aziende, multinazionali e società di servizi), che presenteranno a coloro che vi prenderanno parte un quesito operativo e/o un caso di studio al quale dare una risposta.

L’obbiettivo del corso è promuovere lo sviluppo di soft skills, capacità di relazione e collaborazione, lavoro in gruppo e approccio al problem-solving, competenze necessarie per la crescita professionale e l’inserimento nel mondo del lavoro.

Le studentesse e gli studenti vengono suddivisi in gruppi eterogenei da 10 persone, afferenti a percorsi didattici diversi (es. Ingegneria, Psicologia, Agraria, Fisica, Storia, Matematica, Lingue, Medicina), al fine di promuovere l’interazione tra ambiti disciplinari diversificati. L’eterogeneità all’interno dei gruppi è assicurata dalla presenza di partecipanti provenienti sia da Padova che dall'Australia.

Al termine del periodo, al fine di conseguire i 6 crediti, ciascun gruppo dovrà presentare e discutere l’elaborato progettuale di fronte al partner industriale.

Supervisore: Mara Thiene

Co-supervisori: Martino Cassandro, Caroline Clark, Francesca Gambino, Alex Martucci, Marco Patruno, Roberto Antonietti, Andrea Gerosa.

Domanda

Sessione informativa: 04 marzo 2021 ore 17:00 - 18:30
Registrazione dell'eventoNel tab "Attachments" su Mediaspace è possibile scaricare le slide dell'evento.  

ICPU 2021

Scadenza: 26 marzo 2021, ore 10

  Industry and Community Project

Dal 28 giugno e fino al 23 luglio, l'Università di Padova inaugura il nuovo progetto di didattica innovativa internazionale ICPU - Industry and Community Project, sviluppato in collaborazione con l’Università di Sydney.

L’insegnamento offre a studentesse e studenti dell’Ateneo padovano e dell'Università di Sydney l'opportunità di sviluppare competenze trasversali, capacità di relazione, di lavoro in gruppo e un approccio “problem-solving”. Al fine di promuovere la loro crescita personale e professionale, studentesse e studenti saranno seguiti da imprenditori e industriali. Lavoreranno in gruppi misti di 10 individui, ciascuno con profili volutamente diversi (psicologia, ingegneria, statistica, medicina, ecc.), e da provenienza padovani e australiana.

Il progetto prevede un percorso didattico compatto di 6 CFU, incardinato presso il Dipartimento di Territorio e sistemi Agro-forestali. La direzione del corso fa capo alla professoressa Mara Thiene (Università di Padova) e alla docente Rosalind Deaker (l’Università di Sydney).

Tra i partners industriali ed istituzionali: KPMG, Harris Farm, Ferrero, illycaffe, Nonino, Jonix, Brazzale, Brazzale, Ancoral, EU Spokesperson at the WTO e Regione Veneto.

 

Edizione 2020

  Food for Thought - Rethinking food systems for better health and sustainability

Presso l’Università di Sydney

Periodo: 28 gennaio - 14 febbraio 2020

ECTS: 6

Partecipanti: 25 dall’Università di Padova e 25 dall’Università di Sydney

Edizione 2019

  The Future of Milk

Presso l’Università di Sydney

Periodo: 4-22 febbraio 2019

ECTS: 6

Partecipanti: 25 dall’Università di Padova e 25 dall’Università di Sydney

  Food and Health

Presso l’Università di Padova, in collaborazione con Brazzale Italy

  • Periodo: 24 giugno-9 luglio 2019
  • ECTS: 6
  • Partecipanti: 25 dall’Università di Padova e 25 dall’Università di Sydney