Innovation Management e Tecnologie 4.0 (Seconda edizione, 2019)

Responsabile scientifico: Stefano Biazzo (Dipartimento di Tecnica e gestione dei sistemi industriali - DTG)

Durata: 74 ore

Periodo di svolgimento:  5 aprile 2019  - 4 luglio 2019

Calendario:

  • 5 Aprile (venerdì), ore 9:30-18:30
  • 12 Aprile (venerdì), ore 9:30-18:30
  • 3 Maggio (venerdì), ore 9:30-18:30
  • 17 Maggio (venerdì), ore 9:30-18:30
  • 24 Maggio (venerdì), ore 9:30-18:30
  • 7 Giugno (venerdì), ore 9:30-18:30
  • 14 Giugno (venerdì), ore 9:30-18:30
  • 28 Giugno (venerdì), ore 9:30-18:30
  • 4 Luglio (giovedì), ore 9:30-18:30

Contributo di iscrizione: 1900 euro

Obiettivi Sviluppare un bagaglio di conoscenze e di competenze applicative utili a gestire progetti di innovazione di prodotto. Verrà inoltre focalizzata l'attenzione sulle sfide poste dalle tecnologie 4.0 relative alla digitalizzazione dei prodotti.
Il corso è centrato su un’idea di formazione orientata all’azione e alla promozione del cambiamento; di conseguenza, gli approfondimenti concettuali e metodologici vengono costantemente integrati con analisi di casi pratici di applicazione nelle realtà aziendali.

Metodologie Formative: Le attività didattiche sono centrate su una metodologia formativa altamente interattiva che prevede lezioni, analisi di casi di studio reali, simulazioni. L’obiettivo è consentire ai partecipanti di mettere in pratica le metodologie e gli strumenti acquisiti e di valutarne i benefici.
I partecipanti al corso saranno coinvolti attivamente nella sperimentazione di metodologie e strumenti attraverso simulazioni e workshop.

Destinatari: L'iniziativa si rivolge a manager e specialisti di funzione che operano nelle aree Ricerca & Sviluppo, Marketing, Progettazione, Qualità, nonché ruoli di Direzione Generale e responsabili di Business Unit

Sede del corso
- Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali, Contrà Barche 42, Vicenza 
- Università di Padova, Complesso di Via Venezia 1, Padova

Programma:

(0) L'ESSENZA DELLA CAPACITA' INNOVATIVA: LE TRE "FABBRICHE" DELL'INNOVAZIONE (8h)

Quali sono le caratteristiche delle imprese sistematicamente innovative? In questo modulo introduttivo viene presentato un modello di assessment della capacità di innovazione, articolato su 3 livelli:
(1) la capacità di cogliere i segnali deboli dal mercato - ASSORBIMENTO
(2) la capacità di generare nuove idee di prodotto - ESPLORAZIONE
(3) la capacità di trasformare le nuove idee in prodotti producibili con profitto - SVILUPPO PRODOTTO

(1) SAPER COGLIERE I SEGNALI DEBOLI DAL MERCATO (8h)

=>METODOLOGIE E STRUMENTI PER LA CREAZIONE DI SCENARI E L’ANALISI DEI TREND
*Metodologie e strumenti che possono essere utilizzati per monitorare attivamente i trend emergenti e per sviluppare scenari alternativi
*Sperimentazione della metodologia IDON di costruzione di scenari e di uno strumento operativo di analisi dei gap del proprio portafoglio prodotti rispetto ai trend emergenti

(2) SAPER GENERARE SISTEMATICAMENTE NUOVE IDEE DI PRODOTTO (24h)

=>COME GESTIRE WORKSHOP CREATIVI PER L’IDEAZIONE DI NUOVI CONCEPT DI PRODOTTO
*Metodologie e tecniche per organizzare e gestire eventi creativi dedicati alla generazione di nuove idee e concept di prodotto
*Sperimentazione di alcune tecniche di creatività e analisi dei pro/contro

=>INNOVAZIONE & EMOZIONE: ANDARE OLTRE L’UTILITÀ FUNZIONALE DEI PRODOTTI
*Design-Driven Innovation: come innovare il PERCHÉ dei prodotti e dei servizi immaginando nuove motivazioni e nuove proposte di valore radicalmente diverse rispetto allo status quo, con una particolare focalizzazione sulla dimensione emozionale dei prodotti

=>GENERARE IDEE DI PRODOTTO CON IL DESIGN THINKING
*Apprendimento e sperimentazione della metodologia del Design Thinking (nel format codificato della D-School dell’Università di Stanford) per la generazione di idee di prodotto centrate sulla comprensione profonda ed accurata dei bisogni degli utilizzatori

(3) SAPER SVILUPPARE NUOVI PRODOTTI IN MODO AGILE (8h)

=>AGILE DEVELOPMENT E VISUAL PLANNING
*Processi di sviluppo agili guidati da Eventi di Integrazione (Pull Event)
*Visual Planning: la realizzazione di un sistema di Project Management semplice, snello, cadenzato e visuale con Planning Board (time-based) e/o Kanban Board

(4) TECNOLOGIE 4.0 E BUSINESS MODEL INNOVATION (24h)

=> BIG DATA ANALYTICS, MACHINE LEARNING, INTERNET OF THINGS (IOT)
*Big Data e Machine Learning: comprendere a fondo (anche se non si è "Data Scientist") le opportunità e i rischi che offrono i modelli statistici basati sui Big Data e sugli algoritmi di intelligenza artificiale
*Applicazioni IOT dentro e fuori la fabbrica - cosa aspettarci dal futuro: lezioni apprese da alcune recenti applicazioni e casi studio

=> COME DISEGNARE IL PROPRIO PERCORSO 4.0
*BUSINESS MODEL CANVAS per re-immaginare il modello di business
*I4.0 CANVAS: un approccio sistemico e visuale per comprendere le sfide organizzative che dovranno essere affrontate nei processi di trasformazione digitale


Docenti

  • Stefano Biazzo, Alessandro Beghi, Roberto Filippini, Luigi Salmaso,  Gian Antonio Susto (Università di Padova)
  • Alessandro Garofalo (Garofalo & Associati)
  • Mauro De Bona (Novalia)
  • Serena Leonardi (Amploom)
  • Cinzia Battistella (Università di Udine)
  • Claudio Dell'Era (Politecnico di Milano)

Iscrizioni:
Scrivere a stefano.biazzo@unipd.it  allegando il Curriculum Vitae
SCADENZA ISCRIZIONI:  22 Marzo 2019
Pagamento della quota:  entro il 29 Marzo 2019, AL RICEVIMENTO DELLA CONFERMA DI ISCRIZIONE 

Informazioni:
Prof. Stefano Biazzo:
email: stefano.biazzo@unipd.it 
tel. 320 1819466

Corsi per l'apprendimento permanente

Informazioni generali ed elenco dei corsi attivati