Cercare uno stage in Italia

Sono diversi gli strumenti a disposizione degli studenti e dei laureati che vogliono intraprendere l’esperienza di uno stage. 

Ad alcuni stage, messi a disposizione da enti pubblici o nell’ambito di programmi nazionali o internazionali, si accede tramite la partecipazione a bandi. Gli interessati possono anche cercare autonomamente un’azienda nella quale compiere uno stage; a questo riguardo l’Università di Padova organizza, in collaborazione con le aziende, anche gli eventi dedicati alla presentazione delle offerte e al recruiting:

Vetrina degli stage

L’ufficio cura l’aggiornamento di un’apposita vetrina  dove è possibile consultare le offerte riservate a studenti e ai laureati dell'Università degli Studi di Padova. Per consultare la vetrina e candidarsi a un’offerta è necessario accedere all’area riservata, utilizzando username e password della posta elettronica di Ateneo. Per ogni candidatura l’ufficio invierà una mail con l'esito della preselezione

Area riservata

Opportunità ed eventi

  Garanzia Giovani

Nell’ambito del programma Garanzia Giovani, l’Università di Padova vuole facilitare l’ingresso e la permanenza nel mercato del lavoro dei giovani laureati con meno di 30 anni che non siano impegnati in alcuna attività lavorativa e che non siano inseriti in alcun percorso di istruzione o formazione. 

Approfondimenti

  Tirocini finanziati a Treviso e Belluno - favorire l'inserimento di neo-laureati magistrali in tirocinio presso aziende di Treviso e Belluno

La Camera di Commercio di Treviso e Belluno ha di recente sottoscritto un accordo di collaborazione con l’Università di Padova e l’Università Ca’ Foscari di Venezia per promuovere l’avvio, nel 2019, di 40 tirocini formativi e di orientamento per l’inserimento di neo-laureati magistrali nelle micro, piccole e medie imprese aventi sede legale e operativa nel territorio trevigiano e bellunese.
La Camera di Commercio di Treviso e Belluno e l’Università di Padova collaboreranno per la promozione e l’avvio di tirocini formativi e di orientamento in favore di neo-laureati magistrali per potenziare e sostenere in modo congiunto la transizione tra università e lavoro, in modo da avere impatti significativi sulle strategie e sulla competitività delle imprese e rappresentare un’importante occasione di crescita formativa per il tirocinante a perfezionamento del proprio percorso di studi universitari.
A tal fine la Camera di Commercio coinvolgerà le proprie aziende associate, rientranti nel target indicato e potenziali soggetti ospitanti dei tirocini formativi e di orientamento, e sosterrà economicamente i tirocinanti, per il tramite dell’Università, con un contributo ad integrazione dell’indennità di partecipazione già erogata dalle aziende ospitanti.

Il tirocinio ha durata 6 mesi e prevede un’indennità di partecipazione pari a 450,00 € lordi per ciascun mese di tirocinio a carico dell’azienda ospitante e di ulteriori 2.700 € a completamento dell’intero periodo (contributo non concesso per periodo inferiore a 6 mesi), come previsto dall’Accordo di collaborazione (ex art. 15 Legge 241/90) presente nella pagina dedicata in area riservata.
L’Università, per il tramite del Career Service, promuove in una pagina dedicata in area riservata del sito le opportunità offerte dalle imprese interessate, raccogliendo le candidature dei propri neo-laureati e favorendo la selezione da parte delle aziende dei candidati più idonei.
L’Università inoltre è il soggetto promotore dei tirocini formativi e di orientamento, che possono essere avviati entro i 12 mesi dal conseguimento del titolo ed eroga il contributo finanziario previsto dall’Accordo a conclusione del tirocinio in un’unica soluzione, esclusivamente a chi avrà effettuato l’intero periodo di 6 mesi.
I tirocini proposti potrebbero svilupparsi attorno alle seguenti aree tematiche:

digitalizzazione e “impresa 4.0”
marketing e Vendite
finanza e controllo
internazionalizzazione
organizzazione aziendale
innovazione (di prodotto, di processo, di mercato, organizzativa)
sostenibilità ambientale, economica, sociale
mediazione culturale e linguistica
filiere del turismo, dell’agroalimentare, della cultura e della creatività
scienze statistiche e matematiche applicate all’economia aziendale
scienze della vita e della salute

Si può consultare i dettagli del progetto, i requisiti per partecipare, le offerte di tirocinio delle aziende e le modalità di candidatura presenti nella pagina dedicata sul portale Stage nella tua area riservata.

N° offerta      Ambito
311932  Digitalizzazione e "Impresa 4.0"
311928  Finanza e controllo
311926  Finanza e controllo
311904  Finanza e controllo
311893  innovazione di prodotto, di processo, di mercato, organizzativo
311889  innovazione di prodotto, di processo, di mercato, organizzativo
311878  Marketing e vendite
311871  Sostenibilità ambientale, economica e sociale
311868  Consulenza 
311866  Digitalizzazione e "Impresa 4.0"
311852  Marketing e vendite
311846  Marketing e vendite
311844  Marketing e vendite
311843  Digitalizzazione e "Impresa 4.0"
307886  innovazione di prodotto, di processo, di mercato, organizzativo
307884  content manager sito web
307879  Marketing e vendite
307859   ingegnere ufficio progettazioni
307857  sales department
307852  Ufficio tecnico
307847  Tecnico hardware
307843  Sviluppatore di software
307842  Mediazione culturale e linguistica

  Il progetto di mentoring "Mentor UP"

Il Laboratorio LINK (Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione) promuove il progetto di mentoring “Mentor UP”, con l’intento di formare Mentor capaci di offrire sostegno alla crescita e allo sviluppo dell’autonomia, a ragazzi dagli 8 ai 12 anni.

Link del progetto: http://ip146172.psy.unipd.it/mentor-up/pages/index.php

 

Ufficio Career service

  • Avviso: L'Ufficio Career Service rimane chiuso dal 7 al 20 agosto 2019. La documentazione per iniziare il tirocinio durante il periodo estivo va consegnata entro il 24 luglio 2019.

Palazzo Storione,
riviera Tito Livio 6, 35123 Padova,
tel. 049.827 3075 - fax 049.8273524,
stage@unipd.it


Orario di sportello al pubblico:
lunedì-venerdì 10-14, martedì e giovedì anche 15-17

Orario di ricevimento telefonico: 
lunedì-venerdì 10-13, martedì e giovedì anche 15-16.30