Iter di selezione del Servizio civile universale

 

L'iter di selezione delle candidate e dei candidati che presenteranno domanda per il Servizio civile universale 2020 si compone delle seguenti fasi:

  1. Test di preselezione (eventuale)

Le/I candidate/i che presentano domanda devono sostenere un test di preselezione per i progetti nei quali il rapporto tra domande pervenute e posti messi a bando dovesse risultare particolarmente elevato.

La data e il luogo della preselezione vengono comunicati alle/ai candidate/i interessate/i con apposita mail inviata dall'Ufficio Public engagement e pubblicati sul sito di Ateneo.

Per sostenere la prova di preselezione è necessario presentarsi muniti di un documento di identità in corso di validità ai sensi della vigente normativa.

I temi oggetto delle preselezioni sono:

L’assenza dalla prova di preselezione comporta l’esclusione dall’intera selezione

Il punteggio ottenuto nel test di preselezione non contribuisce a formare il punteggio complessivo della/del candidata/o.

La pubblicazione dell'elenco delle persone ammesse al colloquio a seguito della preselezione viene comunicato tramite e-mail oltre che affisso alla bacheca di Palazzo Storione (Riviera Tito Livio, 6, Padova) e pubblicato sul sito di Ateneo.

La pubblicazione del suddetto elenco ha valore di notifica a tutti gli effetti.

Nel caso in cui la preselezione non sia prevista, si accede direttamente al colloquio.

  2. Valutazione dei titoli della domanda di partecipazione

La valutazione dei titoli dichiarati nella domanda di partecipazione viene effettuata prima del colloquio di selezione.

  3. Valutazione del colloquio di selezione

I colloqui di selezione delle/dei candidate/i si svolgono presso le aule dell'Università di Padova e vengono successivamente comunicati a coloro che hanno superato l’eventuale test di preselezione.

  4. Stesura della graduatoria finale per ogni progetto

Il punteggio ottenuto nel colloquio, insieme alla valutazione dei titoli della domanda di ammissione, concorre alla definizione del punteggio complessivo della/del candidata/o.

Per ogni progetto viene stilata la graduatoria finale con l’indicazione dei nominativi delle persone:

  • Idonee selezionate
  • Idonee non selezionate
  • Non idonee non selezione
  • Escluse della selezione

Le graduatorie vengono pubblicate all’Albo on line dell’Università degli Studi di Padova; presso la sede dove si svolgono i colloqui e inoltre resa accessibile, tramite password, sul sito internet dell’Università di Padova nella sezione dedicata al Servizio Civile.

Alle persone che hanno sostenuto il colloquio viene inviata una comunicazione via email di pubblicazione delle graduatorie

Coloro che si posizionano come idonee/i e non selezionate/i possono essere contattate/i a seguito di rinunce delle/dei candidate/i selezionate/i entro e non oltre i primi quattro mesi dalla data di avvio del progetto e comunque entro il tempo utile affinché le/i subentranti possano svolgere otto mesi di servizio civile (come previsto dalla normativa vigente).

La soglia minima per poter essere considerati idonei al Servizio Civile Universale è aver ottenuto un punteggio minimo pari a 35 nella Scheda di valutazione del colloquio.

 

 

Vedi Carta dei Servizi: Reclutamento e selezione del servizio civile

Ufficio Public engagement

Palazzo Storione
riviera Tito Livio 6, 35122 Padova
tel. 049.8273201 / 3840 / 3738 / 3594 / 3537
fax 049.8273592
serviziocivile@unipd.it

Orario: lunedì-venerdì 10-13, martedì e giovedì anche 15-16.30

Carta dei servizi