Scuola di specializzazione in Fisica medica

La Scuola ha lo scopo di formare specialisti che abbiano appreso le conoscenze fondamentali di Fisiologia, Biologia, Genetica, Anatomia e Biochimica; abbiano maturato conoscenze teoriche, sperimentali e professionali nel campo della Fisica delle Radiazioni Ionizzanti e non Ionizzanti e delle tematiche associate di Biofisica, Radiobiologia, Dosimetria, Informatica e di Elettronica applicata alla Medicina, nonché dei Metodi e delle Tecniche di Formazione delle Immagini, con particolare riguardo alla loro elaborazione e trasferimento in rete; abbiano acquisito le conoscenze fondamentali della teoria dei traccianti di medicina nucleare, di impianti per diagnostica e terapia clinica e dei sistemi informativi di interesse in campo medico; abbiano appreso i principi e le procedure operative proprie della Radioprotezione e, più in generale, della prevenzione e le relative normative nazionali ed internazionali.

Referente: Silvia Monica Lenzi
email: silviamonica.lenzi@unipd.it
Dipartimento di Fisica e Astronomia “Galileo Galilei” - DFA
Segreteria 049 8277068

Durata: 3 anni

Requisiti per l’ammissione:
laurea magistrale nelle classe LM-17 (Fisica) nonché la corrispondente laurea specialistica nella classe 20/S e laurea del vecchio ordinamento in Fisica.