Riconoscimento crediti pregressi

If you hold an international entry qualification, please refer to the following procedureswww.unipd.it/en/credit-recognition


Corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico

  Informazioni generali

Questa procedura permette il riconoscimento di attività accademiche e professionali certificate, di esami sostenuti (anche all’estero) come corsi singoli o in carriere universitarie precedenti, in modo da non doverli sostenere nuovamente nel corso di studio che si sta seguendo o che si seguirà presso l’Università di Padova. 

È possibile presentare una domanda di riconoscimento crediti per ciascun corso a cui si intende accedere (è possibile presentare più domande per più corsi).
Ciascuna domanda si compone delle seguenti sezioni:
- indicazione degli esami e attività per cui si richiede il riconoscimento, già sostenuti o che si prevede di sostenere entro la data di immatricolazione, cambio corso, trasferimento in ingresso o, nel caso di richiesta di riconoscimenti presso il corso a cui si è già iscritti, entro il 30 settembre 2024;
- indicazione di eventuali attività professionali certificate, riconoscibili entro un massimo di 12 CFU;
- versamento di un contributo di 40,00 € da versare per ciascuna domanda presentata. Per tale somma non sono previsti rimborsi, anche nel caso in cui non venga riconosciuta alcuna attività o esame. 

Modalità, scadenze ed esiti della valutazione variano a seconda della procedura, come indicato nei paragrafi che seguono. 

Attenzione: la domanda di riconoscimento non sostituisce la richiesta di immatricolazione, cambio corso o trasferimento e non garantisce l’ammissione al corso di studio. Per conoscere le modalità di accesso ai corsi è necessario fare riferimento agli avvisi e bandi di ammissione.

Gli esami riconosciuti vengono inseriti nella nuova carriera dopo l’immatricolazione ed entro la prima sessione di esami utile dell’a.a. 2024-2025.

Per i corsi ad accesso programmato è comunque possibile, anche prima di presentare la domanda di riconoscimento crediti o di ottenere la delibera, partecipare alle selezioni per il primo anno in modo da assicurarsi il posto al primo anno all’interno del corso di studio. La carriera viene poi aggiornata d’ufficio inserendo i riconoscimenti presenti nella delibera e l’eventuale iscrizione all’anno di corso successivo al primo.

  Posti disponibili per l’accesso ad anni successivi al primo

I posti disponibili per l’accesso ad anni successivi al primo dei corsi ad accesso programmato vengono pubblicati entro il 19 giugno 2024, per ciascun corso, nella pagina del relativo bandi di ammissione.

Per i corsi ad accesso libero non vi sono limitazioni al numero di candidate e candidati ammissibili all’accesso ad anni successivi al primo.

  Procedura di riconoscimento crediti - Tutti i corsi

La domanda di riconoscimento crediti va presentata dalle ore 17 del 19 giugno alle 14 del 17 luglio 2024 versando la quota prevista di 40,00 € per ciascuna domanda presentata e caricando gli eventuali documenti richiesti.

La procedura si svolge online tramite il portale dedicatowww.uniweb.unipd.it/valutazioneonline

L’accesso al portale si effettua con le stesse credenziali utilizzate per Uniweb: chi non ne fosse in possesso può eseguire la procedura di registrazione 

Il manuale con i passaggi da seguire è disponibile all’interno del portale. 

A partire da agosto la commissione incaricata predispone una delibera, contenente:

  • l’elenco delle attività convalidate (totalmente o in parte);
  • l’anno di ammissione proposto;
  • le indicazioni sull’obbligo o meno di sostenere la prova prevista per l’accesso al primo anno di corso. 

Coloro che hanno fatto richiesta di ulteriori convalide presso il corso in cui sono già iscritti, una volta ricevuta la delibera non devono seguire altre procedure. 

I contatti per eventuale assistenza nella procedura ed informazioni sulla delibera ricevuta sono disponibili alla pagina www.unipd.it/backoffice-carriere-studenti.
La procedura è valida anche per coloro che utilizzano un titolo estero per l’accesso al corso. Per chiarimenti sul riconoscimento di studi compiuti all’estero (ad es. documentazione necessaria e traduzioni) consultare l’apposito documento.

Attenzione: la delibera di riconoscimento crediti ricevuta non sostituisce la richiesta di immatricolazione, cambio corso o trasferimento e non garantisce l’ammissione al corso di studio. 

Per i corsi di Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia (sedi di Padova e Treviso), Odontoiatria e Protesi dentaria e Medicina veterinaria, l’ammissione al primo anno di corso, anche per coloro che presentano domanda di riconoscimento crediti, è vincolata alla partecipazione alla selezione ed al collocamento in posizione utile in graduatoria, come previsto per le/i candidati che non hanno richiesto il riconoscimento crediti.

Le informazioni complete sulle procedure da seguire sono riportate nei relativi bandi di ammissione, pubblicati alle seguenti pagine:
www.unipd.it/ammissioni-medicina-odontoiatria
www.unipd.it/ammissioni-av-medveterinaria

Per tutti gli altri corsi di studio è necessario fare riferimento all’avviso/bando di ammissione di ciascun corso, in particolare all’allegato 1 per i corsi ad accesso programmato, al punto 5 per i corsi ad accesso libero: https://www.unipd.it/avvisi-ammissione-corsi.

Attività ed esami riconosciuti vengono inseriti nella propria carriera dal Back Office di riferimento entro la prima sessione di esami utile per l’a.a. 2024-2025, senza necessità di presentare ulteriori domande.

  Procedura di riconoscimento crediti - Finestra temporale aggiuntiva dopo l’immatricolazione, solo per corsi ad accesso libero

La procedura online è disponibile solo per coloro che sono già iscritte/iscritti (con numero di matricola attivo) ad un corso ad accesso libero.
La domanda di riconoscimento crediti va presentata dalle ore 16 del 15 ottobre e fino alle ore 14 del 15 novembre 2024 versando la quota prevista di 40,00 € e caricando i documenti richiesti. 

La procedura si svolge online tramite il portale dedicato: www.uniweb.unipd.it/valutazioneonline
L’accesso al portale si effettua con le stesse credenziali utilizzate per il proprio profilo Uniweb.
Il manuale con i passaggi da seguire è disponibile all’interno del portale per la valutazione. 

Dopo un tempo minimo di 15 giorni dalla chiusura della procedura, la Commissione incaricata predispone una delibera contenente l’elenco di esami ed attività validate. Queste vengono inserite nella carriera dal proprio Back Office di riferimento entro la prima sessione di esami prevista per l’anno accademico iniziato, senza necessità di presentare ulteriori domande. 

Per chiarimenti sul riconoscimento di studi compiuti all’estero (ad es. documentazione necessaria e traduzioni) consultare l’apposito documento.

Per eventuale assistenza nella procedura, per informazioni sulla delibera ricevuta e per informazioni sull’aggiornamento del proprio libretto con l’inserimento delle convalide ottenute è possibile contattare il Back office di riferimento per il proprio corso di studi. I contatti sono disponibili alla pagina www.unipd.it/backoffice-carriere-studenti.

Corsi di laurea magistrale

  Valutazione dei requisiti e abbreviazione di carriera

L’accesso ai corsi di laurea magistrale è regolato in maniera differente per ciascun corso di studio, ma prevede sempre il possesso di specifici requisiti curriculari minimi. Le scadenze e le modalità di verifica di tali requisiti sono riportate negli avvisi/bandi di ammissione

La domanda di riconoscimento crediti per l’abbreviazione di carriera, per chi sta accedendo ad un corso di studio magistrale, può essere presentata dopo aver ricevuto riscontro positivo alla valutazione dei requisiti curriculari minimi e si compone dei seguenti elementi:

  • lista di esami e attività per cui si richiede il riconoscimento, già sostenuti o che si prevede di sostenere entro la data di immatricolazione, cambio corso, trasferimento in ingresso;
  • indicazione di eventuali attività professionali certificate, riconoscibili entro un massimo di 12 CFU. 

La commissione incaricata emette una delibera contenente l’elenco delle attività validate e l’anno di ammissione proposto.

La delibera di riconoscimento crediti ricevuta non sostituisce la richiesta di immatricolazione, cambio corso o trasferimento da altro ateneo e non garantisce l’ammissione al corso di studio.

requisiti per accedere al corso di proprio interesse (ad esempio, risultare ammessi nelle eventuali graduatorie di merito), le modalità da seguire e le scadenze da rispettare sono riportate negli avvisi/bandi di ammissione

Attività ed esami riconosciuti vengono inseriti nella propria carriera dal Back Office di riferimento sulla base della delibera entro la prima sessione di esami prevista per l'anno accademico 2024-2025, senza necessità di presentare ulteriori domande.

Per la richiesta di riconoscimento di studi compiuti all’estero è necessaria della documentazione aggiuntiva. Maggiori informazioni sono disponibili nel documento dedicato.

Per assistenza nella procedura, per informazioni sullo stato di emissione della delibera e per eventuali chiarimenti sulle convalide ricevute è possibile contattare il Back office di riferimento per il proprio corso di studi. I contatti sono disponibili alla pagina www.unipd.it/backoffice-carriere-studenti.

  Posti disponibili per l’accesso ad anni successivi al primo

I posti disponibili per l’accesso ad anni successivi al primo dei corsi ad accesso programmato vengono pubblicati entro il 19 giugno 2024, per ciascun corso, nella pagina del relativo bando di ammissione.

Per i corsi ad accesso libero non vi sono limitazioni al numero di candidate e candidati ammissibili all’accesso ad anni successivi al primo.

  Ulteriori convalide presso il corso in cui si è già iscritte/i

Coloro che sono già iscritte/i ad un corso di laurea magistrale e hanno sostenuto esami, attività formative e professionali certificate possono presentare una domanda di riconoscimento crediti per ulteriori convalide.

La domanda va presentata dalle ore 17 del 19 giugno alle ore 14 del 17 luglio 2024, versando la quota prevista di 40,00 € e caricando gli eventuali documenti richiesti.
La procedura si svolge online tramite il portale dedicato: www.uniweb.unipd.it/valutazioneonline; l’accesso al portale si effettua con le stesse credenziali utilizzate per Uniweb.

Il manuale con i passaggi da seguire è disponibile all’interno del portale.
A partire da agosto la commissione incaricata predispone una delibera, contenente l’elenco delle attività convalidate (totalmente o in parte).
Una volta ricevuta la delibera non è necessario seguire altre procedure.
I contatti per eventuale assistenza nella procedura ed informazioni sulla delibera ricevuta sono disponibili alla pagina www.unipd.it/backoffice-carriere-studenti.
La procedura è valida anche per coloro che utilizzano un titolo estero per l’accesso al corso. Per chiarimenti sul riconoscimento di studi compiuti all’estero (ad es. documentazione necessaria e traduzioni) consultare il documento dedicato.

Ufficio Carriere studenti

Casa Grimani
Lungargine del Piovego 2/3, 35131 Padova

Pratiche relative a corsi di laurea triennale e a ciclo unico
Pratiche relative a corsi di laurea magistrale
Contatto telefonico (Call Centre Unipd)

Organigramma dell'Ufficio