Domanda di laurea

Per potersi laureare è necessario presentare la domanda di conseguimento titolo su Uniweb nelle scadenze stabilite per ciascun periodo di laurea.

La procedura prevede diverse fasi e richiede l’approvazione del titolo della tesi da parte del relatore. Per potersi laureare, inoltre, è necessario aver concluso e registrato tutti gli esami previsti dal proprio piano di studi almeno 15 giorni prima dell'inizio dell'appello di laurea, essere in regola con il pagamento delle tasse e rispettare le date e modalità di consegna della tesi di laurea. Si sottolinea che il mancato versamento della marca da bollo inerente la domanda di laurea impedisce la verbalizzazione degli accertamenti di profitto. 

Di seguito le informazioni sulle scadenze e istruzioni per la compilazione della domanda di conseguimento titolo:

  Quando presentare la domanda di conseguimento titolo

  • Per laurearsi nel Secondo periodo, dall’8 giugno 2020 al 25 luglio 2020 (inserire la domanda dal 2 marzo 2020 al 12 maggio 2020).
  • Per laurearsi nel Terzo periodo A, dal 7 settembre 2020 al 31 ottobre 2020 (inserire la domanda dall’8 giugno 2020 al 28 luglio 2020).
  • Per laurearsi nel Terzo periodo B, dal 2 novembre 2020 al 16 dicembre 2020 (inserire la domanda dal 24 agosto 2020 al 13 ottobre 2020).

 

Attenzioneterzo periodo A e terzo periodo B sono due periodi distinti, vanno dunque presentate due domande di laurea diverse.

Per le lauree triennali delle Professioni sanitarie valgonoi diversi periodi regolati da decreto ministeriale.

Presentare e modificare la domanda di laurea

  Come presentare la domanda

La procedura, disponibile nella sezione conseguimento titolo di Uniweb, si articola nelle seguenti fasi:

  • Inserimento dei dati tesi: titolo, titolo in inglese, parole chiave e relatore)
    Attenzione: nel caso in cui la tesi sia redatta in lingua inglese, va riportato due volte lo stesso titolo, sia nel campo “titolo tesi” che in quello “titolo tesi in lingua inglese”.
  • compilazione del questionario Almalaurea.
  • Approvazione del titolo da parte del relatore.
  • Presentazione della domanda di conseguimento titolo, previa scelta dell’appello.

Solo a questo punto la domanda sarà validamente presentata e si genererà il bollettino da 16 euro nella sezione “Contribuzioni” di Uniweb.

Attenzione: l’intera procedura deve essere conclusa entro la mezzanotte dell’ultimo giorno della finestra di presentazione della domanda.

Per maggiori dettagli è disponibile un manuale specifico.

Per gli studenti di Scienze della formazione primaria (quadriennale, pre D.M. 509/1999), vige una specifica procedura.

  Come modificare la domanda

Annullamento dati tesi:  lo studente che, prima della chiusura della finestra di inserimento della domanda di laurea, volesse annullare i dati tesi precedentemente inseriti, può farne richiesta a conseguimentotitolo.studenti@unipd.it

Cambio titolo: Il relatore deve scrivere a conseguimentotitolo.studenti@unipd.it indicando il titolo tesi aggiornato (anche nella versione inglese) e il numero di matricola del laureando.

Cambio relatore: Il nuovo relatore deve scrivere a conseguimentotitolo.studenti@unipd.it indicando la necessità di subentrare al vecchio relatore, eventualmente il titolo tesi aggiornato (anche la versione inglese) e il numero di matricola del laureando.

Passaggio all’appello successivo dello stesso periodo: se sono disponibili più appelli, lo studente può richiedere lo spostamento all’appello successivo scrivendo a conseguimentotitolo.studenti@unipd.it entro l'ultimo giorno del primo appello.
Attenzione: non è invece possibile passare all’appello precedente.

Passare al periodo successivo: per passare al periodo successivo è invece necessario annullare in Uniweb la domanda presentata per quello precedente e presentarne una nuova entro le relative scadenze. Se non devono essere apportate modifiche al titolo/relatore l’approvazione rimane acquisita dalla precedente istanza. Sarà tuttavia necessario pagare il nuovo bollettino da 16 euro.

Laurearsi: pagamento delle tasse

  Pagamento delle tasse

Gli studenti iscritti ai nuovi ordinamenti (DM 509/1999 e 270/2004) per laurearsi devono versare le seguenti rate delle tasse, a seconda del periodo di laurea:

  • gli studenti che si laureano nel secondo e terzo periodo (da maggio ed entro dicembre 2019) devono essere in regola con tutti i pagamenti relativi all’anno accademico 2018/19;
  • gli studenti che si laureano entro mercoledì 16 dicembre 2019 sono esonerati dal pagamento della prima rata delle tasse per l’a.a. 2019/2020;
  • gli studenti che si laureano entro il primo periodo (da gennaio ad aprile 2020) devono essere in regola con i pagamenti relativi alla prima e seconda rata dell’anno accademico 2019/20;
  • gli studenti che si laureano nel secondo e terzo periodo (da maggio ed entro dicembre 2020) devono essere in regola con tutti i pagamenti relativi all’anno accademico 2019/2020.

Gli studenti iscritti all’ultimo anno di un corso di studio con ordinamento previgente il D.M. 509/99 che si laureino entro venerdì 24 aprile 2020 sono esonerati dal pagamento della prima rata delle tasse per l’a.a. 2019/2020.

Gli studenti iscritti ad un corso di laurea delle Professioni sanitarie (Classi 1-4SNT), che conseguano il titolo in una sessione di laurea che inizia entro giovedì 30 aprile 2020 e che abbiano acquisito tutte le attestazioni di frequenza entro il mese di settembre 2019, sono esonerati dal pagamento della prima rata delle tasse per l’a.a. 2019/2020.

Altre informazioni sulle tasse sono disponibili alla pagina www.unipd.it/tasse.

Riprese fotografiche e Associazione Alumni

  Riprese fotografiche durante le sedute di laurea

Ogni studente può scegliere liberamente qualsiasi fotografo/video operatore/trice di sua conoscenza: professionista, non professionista o parente.

Soltanto un fotografo, scelto dallo studente, potrà accedere ai locali sede di esame finale di laurea per eseguire le riprese.

L'Università è estranea al rapporto contrattuale instaurato tra studente e fotografo e non è in alcun modo responsabile del servizio stesso.

L'operatore non ha titolo per ritrarre altre persone, senza preventivo consenso delle stesse. Il servizio non deve intralciare il regolare svolgimento della seduta di laurea, né divenire fonte di disturbo e di distrazione per il laureando e per la commissione. La commissione di laurea ha titolo per allontanare il fotografo che non si attenga a queste semplici norme comportamentali.

Si segnala che è in fase di predisposizione un idoneo "Regolamento foto e video per le sedute di laurea" e che non sono attive convenzioni con fotografi accreditati dei quali l'Ateneo non possiede elenco.

  Associazione Alumni dell'Università degli Studi di Padova

L'Associazione Alumni dell'Università degli Studi di Padova vuole unire tutti i suoi laureati di ogni età, ambito, posizione e luogo all'interno di una comunità. Chi sono gli Alumni? Gli Alumni dell'Università degli Studi di Padova sono tutti i laureati (triennale, magistrale/specialistica, magistrale a ciclo unico, vecchio ordinamento) e diplomati, diplomati master (primo livello e secondo livello), dottori di ricerca e diplomati delle Scuole di specializzazione dell'Università degli Studi di Padova.

Gli Alumni entrano a far parte dell'associazione gratuitamente.

Maggiori informazioni: http://www.unipd.it/alumni

Ufficio Carriere studenti

Casa Grimani
lungargine Piovego 2/3, 35131 - Padova
Call centre tel. 049.8273131
fax 049.8276434