Infrastrutture immateriali di ricerca (IIR)

Il Bando Infrastrutture Immateriali di Ricerca (IIR), in modo complementare ad altri canali di finanziamento già consolidati quali il Bando Infrastrutture Strategiche di Ricerca (ISR) e il Bando Aggiornamento Infrastrutture di Ricerca (AIR), intende favorire l’acquisizione e/o l’aggiornamento di Infrastrutture Immateriali di Ricerca (IIR), cofinanziando progetti che prevedano l’acquisizione o l’upgrade di banche dati e/o software di interesse scientifico per le esigenze di quelle aree che, per la loro natura disciplinare, non necessitano di infrastrutture di ricerca tangibili (macchinari, strumenti), ma di risorse immateriali (banche dati, software).

Tale azione si attua attraverso il cofinanziamento di progetti di sostituzione e/o aggiornamento di risorse informative di tipo bibliografico e/o acquisto di raccolte organizzate di dati scientifici (banche dati) e/o i software e di strumenti di comunicazione necessari per condurre la ricerca.