Trasferirsi da altro ateneo

È possibile, in presenza di determinate condizioni, continuare presso l’Università di Padova gli studi iniziati in un altro ateneo, secondo le scadenze e le modalità riportate in questa pagina.

Informativa posti disponibili anni successivi al primo Medicina e chirurgia e Odontoiatria e protesi dentaria (aggiornato il 07/07/2017)

  Corsi di laurea triennale o magistrale a ciclo unico

  1. Consultare tempi e modalità nell’avviso di ammissione relativo al corso di studio verso il quale si intende chiedere il trasferimento
  2. Effettuare la registrazione su Uniweb e compilare la  domanda di valutazione preventiva dal 15 giugno alle ore 12 del 17 luglio 2017, in quanto gli esami e le attività svolte altrove dovranno essere valutate ed eventualmente convalidate sulla base della loro rispondenza ai programmi in vigore presso l’Università di Padova
  3. Prendere visione della delibera di riconoscimento delle conoscenze, delle competenze, delle abilità professionali e attività formative e/o della delibera di valutazione dei requisiti di accesso
  4. Se indicato nella delibera, è necessario preimmatricolarsi su Uniweb (entro la scadenza riportata nell’avviso di ammissione) e partecipare alla prova relativa al corso di laurea scelto.
  5. Una volta pubblicati gli esiti, procedere secondo le modalità e le scadenze riportate nell’avviso di ammissione, presentando all’Ufficio Immatricolazioni la ricevuta della domanda di trasferimento consegnata all’Ateneo di provenienza. ATTENZIONE: nel caso di corsi ad accesso programmato, prima di presentare la domanda di trasferimento presso il proprio ateneo è necessario ritirare il nulla osta al trasferimento presso l’Ufficio Immatricolazioni dell’Università di Padova.

  Corsi di laurea magistrale

  1. Consultare tempi e modalità di accesso nell’avviso di ammissione  relativo al corso di studio verso il quale si intende chiedere il trasferimento
  2. Effettuare la registrazione e la preimmatricolazione su Uniweb
  3. Presentare domanda di valutazione dei requisiti curriculari minimi nelle modalità e secondo le scadenze riportate nell’avviso di ammissione; nel caso sia prevista una prova di ammissione è necessario sostenerla;
  4. Oltre alla verifica del possesso dei requisiti minimi di accesso, per richiedere il riconoscimento di attività sostenute ai fini di un’abbreviazione di carriera, è necessario presentare anche il modulo di riconoscimento crediti presso gli uffici della Segreteria Studenti secondo le scadenze riportate nell’avviso di ammissione. E’ possibile anche spedire la modulistica via posta raccomandata nei limiti e termini previsti dall’avviso di ammissione.
  5. Ottenuta l’Idoneità (per i corsi ad accesso libero), o l’Ammissione (per i corsi ad accesso programmato), procedere con le modalità e secondo le scadenze riportate nell’avviso di ammissione;
  6. Presentare all’Ufficio immatricolazioni la ricevuta della domanda di trasferimento consegnata all’Ateneo di provenienza. ATTENZIONE: nel caso di corsi ad accesso programmato, prima di presentare la domanda di trasferimento presso l'ateneo di provenienza è necessario ritirare il nulla osta al trasferimento presso l'Ufficio immatricolazioni

Download

Segreterie studenti

Casa Grimani,
lungargine Piovego 2/3, 35131 Padova,
Call centre tel. 049.8273131,
fax 049.8276434

Carta dei servizi