Per studiare

Per gli studenti con disabilità o con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) l'Ateneo mette a disposizione strumenti e servizi utili al superamento delle barriere e all'acquisizione della massima autonomia possibile nello studio.
Presso gli spazi del Servizio Disabilità e dislessia gli studenti hanno sempre a disposizione un luogo tranquillo per lo studio (individuale o con l'affiancamento di tutor), postazioni informatiche dotate dei principali software di ausilio e strumenti per la trasformazione dei testi in formato accessibile.

  Supporto allo studio individuale

Per favorire l'autonomia nello studiodegli studenti con disabilità e Disturbi Specifici dell'Apprendimento sono previsti supporti individualizzati svolti con la collaborazione di studenti senior appositamente selezionati e formati, individuati e assegnati sulla base di competenze disciplinari specifiche.

Il supporto è finalizzato prevalentemente all'avvio agli studi, con modalità individuali che tengono conto delle necessità di ciascuno studente e con interventi mirati per:

  • approccio alla materia
  • individuazione di un metodo di studio efficace
  • sviluppo di strategie di autoregolazione e problem solving

L'obiettivo primario è il raggiungimento di uno studio autonomo superando gli ostacoli derivanti dal passaggio tra la scuola secondaria superiore e l'università.
Il servizio è previsto per gli studenti iscritti al primo e secondo anno dei corsi di laurea. La richiesta può essere inviata al Servizio Disabilità e Dislessia tramite posta elettronica specificando gli insegnamenti per i quali si chiede il supporto.

  Ausili

Sono a disposizione degli studenti ausili tecnologici a supporto dello studio e dell'attività didattica come:

  • ingranditori da tavolo e portatili
  • macchine da lettura
  • barre Braille
  • registratori portatili
  • trasmettitori FM e bluetooth per protesi acustiche
  • lavagna interattiva multimediale (LIM)

Gli ausili sono liberamente utilizzabili presso gli spazi dedicati agli studenti del Servizio Disabilità e Dislessia e, su richiesta, presso altre aule dell'Ateneo o in sede d'esame. È possibile inoltre richiedere in comodato d'uso alcuni strumenti, che dovranno essere riconsegnati a conclusione dell'attività didattica dell'anno accademico in cui vengono richiesti.

  Aula informatica

Gli studenti dispongono dell’Aula informatica “C. Offelli”, attrezzata con 8 computer e varie postazioni per persone con disabilità visiva (stampante e barra Braille, software per l’ingrandimento, scanner e riconoscimento testo), con disabilità motoria (piano di lavoro regolabile in altezza elettronicamente, sistema di input alternativi, tastiere con scudo, riconoscimento vocale), studenti conDSA (software per sintesi vocale e mappe concettuali), etc.

Lo studente ha a disposizione uno spazio riservato nei PC, protetto dalle credenziali d’accesso da richiedere al Servizio Disabilità e Dislessia

  Servizi bibliotecari

Dalla collaborazione tra il Servizio Disabilità e Dislessia e il Centro di Ateneo per le Biblioteche nasce il servizio “Libri in formato alternativo” rivolto agli studenti con disabilità motoria grave, visiva e con dislessia, con sede presso il Polo bibliotecario della Scuola di Psicologia.

Il personale del Sistema Bibliotecario di Ateneo è a disposizione per servizi quali:

  • il reperimento e la fornitura di materiale in formato digitale se già esistente
  • la conversione in formato digitale di testi cartacei
  • il prestito interbibliotecario per il recupero di testi o articoli non presenti nelle biblioteche di Ateneo

Per orari e recapiti consultare la pagina dedicata al servizio Libri in formato alternativo o scrivere a documenti.formatoalternativo@unipd.it

Servizio Disabilità e dislessia

via Portello 25, 35129 Padova,
tel. 049.8275038,
fax 049.8275040,
serv.disabilita@unipd.it - dislessia@unipd.it;
Form di contatto