SMACT Competence center


L’Università degli Studi di Padova e altri 9 enti di ricerca pubblici  (7 università e 2 EPR)  intendono costituire un partenariato pubblico-privato per presentare domanda al Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) per la costituzione di un Centro di Competenza (CC) ad alta specializzazione nelle tecnologie in ambito Industria 4.0. 

Gli organismi di diritto pubblico coinvolti sono:

  • Università degli Studi di Padova (soggetto proponente del progetto per il MISE)
  • Università degli Studi di Verona
  • Università Ca’ Foscari Venezia
  • Università degli Studi di Trento
  • SISSA (Scuola Superiore Internazionale di Studi Avanzati) Trieste
  • Libera Università di Bolzano
  • Università degli Studi di Udine
  • Università IUAV di Venezia
  • Fondazione Bruno Kessler Trento
  • Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – Sezione di Padova e Laboratori Nazionali di Legnaro

Il Centro di Competenza sarà denominato SMACT e sarà focalizzato sulle seguenti specializzazioni:

  • Social network
  • Mobile platforms &Apps
  • Advanced Analytics and Big Data
  • Cloud
  • Internet of Things

da cui nasce l’acronimo SMACT che dà il nome al CC

Ufficio Valorizzazione della ricerca

SETTORE FONDI STRUTTURALI E PROGETTI SPECIALI

via Martiri della Libertà 8 , 35137 Padova,
tel 049 8271865 - 1862
email: smact.competencecenter@unipd.it