Doppia carriera studente-atleta

L'Ateneo riconosce la doppia carriera studente-atleta alle studentesse e agli studenti che concorrono alla selezione e praticano una disciplina sportiva riconosciuta dal Coni o dal Cip rappresentata alle Olimpiadi/Paraolimpiadi, e che abbiano conseguito risultati di particolare rilievo agonistico.

Linea rossaFotogallery delle studentesse e degli studenti atleti vincitori del bando 2023-24 Linea rossa

  Requisiti necessari e agevolazioni

L'idoneità viene concordata se l'atleta è convocato nella rappresentativa della Nazionale italiana, o nel proprio Paese, come campione assoluto e se raggiunge il podio in campionati europei o mondiali. Sono eligibili anche allenatrici, allenatori e arbitri convocati per rappresentare l’Italia (o il proprio Paese) alle Olimpiadi/Paralimpiadi, oppure chi milita in campionati nazionali per le società sportive (della provincia di Padova o  di città dove l’Università di Padova ha una sede decentrata)  con cui Unipd ha in essere un accordo quadro (Pallavolo Padova Kioene, Volley Fratte Asd, Virtus basket Padova, Asd S. Martino Lupe basket e Asd Rugger Tarvisum, Rugby Rovigo Delta, Petrarca Rugby) e chi gareggia con il Cus Padova nei campionati di basket e pallavolo.

L'università può riconoscere alle studentesse e agli studenti idonei un contributo annuale, l'assegnazione di un tutor, la possibilità di concordare con il docente una diversa data d'esame nella medesima sessione, l'autorizzazione a non conteggiare l’assenza alla frequenza obbligatoria di una lezione o di un laboratorio, supporto psicologico e motivazionale, la possibilità di richiedere la sospensione agli studi per la preparazione e partecipazione ad eventi sportivi in ambito internazionale e la certificazione dei meriti sportivi riconosciuti come studente-atleta nel Diploma Supplement.

  Edizione 2023/2024 (scaduta il 30 ottobre 2023)

L’Ateneo di Padova riconosce la qualifica di studente-atleta alle studentesse e studenti regolarmente iscritte/i ai corsi di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico (per massimo due anni oltre alla durata del corso di studio) , master e corsi di dottorato,  in possesso dei seguenti requisiti:

  • conseguimento di meriti sportivi di particolare rilievo agonistico;
  • superamento di almeno 20 cfu dall’anno precedente (al 30 settembre 2023) per gli iscritti ad anni successivi al primo; superamento di almeno 6 cfu entro la sessione d’esami di febbraio per gli studenti iscritti al primo anno.

Per l'ottava edizione del Progetto doppia carriera bandito dall'Ateneo di Padova, è stata riconosciuta la doppia qualifica studente-atleta a 60 atlete e atleti che si sono distinti nella propria categoria e specialità con altissimi risultati.
Sono stati raggiunti i seguenti traguardi (nelle annualità 2022 e/o 2023):

  • 3 Campionessa d'Italia - Podio nazionale, europeo, mondiale
  • 2 Podio europeo, con convocazione con la squadra nazionale
  • 1 Podio nazionale ed europeo, con convocazione con la squadra nazionale
  • 3 atleti Campioni d'Italia, con convocazione con la squadra nazionale
  • 14 atlete/i Campionesse e Campioni d'Italia
  • 16 atleti convocati con la squadra nazionale
  • 21 atlete ed atleti tesserati con le squadre con accordo quadro Unipd

Per l'edizione in corso è stata anche riconosciuta la doppia carriera a 56 atlete e atleti che gareggiano con le squadre del Cus Padova nei campionati maschili e femminili di basket e pallavolo.

Studentesse e studenti atleti vincitori del bando 2023-24 (photogallery)

Martina Favaretto, la studentessa Unipd oro mondiale nella scherma, verso le Olimpiadi di Parigi

  Iniziative collegate

Progetto doppia carriera studente-atleta: Umana Reyer, Università di Padova e Cus la nuova joint-venture per promuovere lo studio e lo sport di alto livello

6 aprile 2023 - ore 15
Aula Magna,  Palazzo San Leonardo - Treviso
Diritto allo sport, diritto allo studio
La doppia carriera degli studenti-atleti
Conferenza di orientamento In occasione della Giornata Mondiale dello Sport

23 marzo 2023  - Meeting Agenda  ore 15.30 -  CUS Sala Polivalente Via Jacopo Corrado, 4 Padova
Locandina

Sport al Cus, per tutte


 

02-05-2022 Basket: il Cus "rosa" Unipd vola in serie B
09-09-2019 È lo sport il cuore dell'accordo tra Unipd e UBC di Vancouver
12-04-2019 Alla Padova Marathon con l'Università
15-02-2019 Il progetto doppia carriera studente-atleta: le interviste

Edizioni passate

I bandi, gli esiti e le fotogallery

  Edizione 2022/23

L’Ateneo di Padova riconosce la qualifica di studente-atleta alle studentesse e studenti regolarmente iscritte/i (per massimo due anni oltre alla durata del corso di studio) in possesso di entrambi i seguenti requisiti:

  • conseguimento di meriti sportivi di particolare rilievo agonistico;
  • superamento di almeno 20 cfu dall’anno precedente (al 30 settembre 2022) per gli iscritti ad anni successivi al primo; superamento di almeno 6 cfu entro la sessione d’esami di febbraio per gli studenti iscritti al primo anno.

Per la settima edizione del Progetto doppia carriera bandito dall'Ateneo di Padova, è stata riconosciuta la doppia qualifica studente-atleta a 61 atlete e atleti che si sono distinti nella propria categoria e specialità con altissimi risultati.
Sono stati raggiunti i seguenti traguardi (nelle annualità 2021 e/o 2022):

1 atleta campionessa del mondo, d'Europa e d'Italia
1 atleta campione del mondo, con la squadra nazionale
2 atleti hanno raggiunto il podio mondiale, con convocazione con la squadra nazionale
1 atleta ha raggiunto il podio europeo
25 atleti convocati con la squadra nazionale
9 atleti campioni d'Italia, con convocazione con la squadra nazionale
10 atleti campioni d'Italia
allenatore di atleta campione d'Italia, convocato con la squadra nazionale
11 atleti tesserati con le squadre con accordo quadro Unipd

Per l'edizione in corso è stata anche riconosciuta la doppia carriera a 47 atlete e atleti che gareggiano con le squadre delCus Padova nei campionati maschili e femminili di basket e pallavolo.

Studentesse e studenti atleti vincitori del bando 2022-23 (photogallery)

  Edizione 2021/22

L’Ateneo di Padova riconosce la qualifica di studente-atleta alle studentesse e studenti regolarmente iscritte/i (per massimo 2 anni oltre alla durata del corso di studio) in possesso di entrambi i seguenti requisiti:

  • conseguimento di meriti sportivi di particolare rilievo agonistico;
  • superamento di almeno 20 cfu dall’anno precedente (al 30 settembre 2021) per gli iscritti ad anni successivi al primo; superamento di almeno 6 cfu entro la sessione d’esami di febbraio per gli studenti iscritti al primo anno.

Per la sesta edizione del Progetto doppia carriera bandito dall'Ateneo di Padova, è stata riconosciuta la doppia qualifica studente-atleta a 50 atlete e atleti che si sono distinti nella propria categoria e specialità con altissimi risultati. Sono stati raggiunti i seguenti traguardi (nelle annualità 2020 e/o 2021):

  • 1 Campione europeo
  • 16 Campioni d'Italia
  • 24 atleti convocati con squadra nazionale
  • 1 allenatore di atleta convocato con la squadra nazionale
  • 8 atleti tesserati con squadre con accordo quadro Unipd

Per l'edizione in corso è stata riconosciuta la doppia carriera anche a 40 atlete e atleti che hanno gareggiano con le squadre del Cus Padova nei campionati maschili e femminili di basket e pallavolo.

Delle 90 totali studentesse e atleti a cui è stata riconosciuta la doppia qualifica studente atleta, nel rispetto della regolarità d'iscrizione e di merito accademico da mantenere nell'a.a. 2021/22, si confermano 86 idoneità: 70 studenti hanno ricevuto la borsa per merito prevista dal Progetto e il supporto del tutorato, 16 studenti l'assegnazione di un tutor di riferimento.

Studentesse e studenti atleti vincitori del bando 2021-22 (photogallery)

  Edizione 2020/21

Per la quinta edizione del Progetto doppia carriera bandito dall'Ateneo di Padova, è stata riconosciuta la doppia qualifica studente-atleta a 77 atlete e atleti. 38 sono le studentesse e gli studenti che hanno gareggiato nella stagione sportiva 2020/21 con le squadre del Cus Padova nei campionati maschili e femminili di basket e pallavolo; 39 sono le atlete e atleti che si sono distinti nella propria categoria e specialità con altissimi risultati. Di seguito la descrizione dei traguardi raggiunti (nelle annualità 2019 e/o 2020) dai singoli atleti:

  • 4 campionesse e campioni d'Italia;
  • 3 sul podio in competizione mondiale/internazionale;
  • 1 atleta podio assoluto in campionato nazionale;
  • 22 studentesse e studenti convocati con la squadra nazionale;
  • 7 atleti gareggiano con il Kioene Padova, società rientrante in accordo quadro con l'Ateneo;
  • 2 atlete gareggiano con la LUPE San Martino basket, società rientrante in accordo quadro con l'Ateneo.

Vincitrici e vincitori - photogallery

  Edizione 2019/20

Per la quarta edizione del Progetto doppia carriera bandito dall'Ateneo di Padova, è stata riconosciuta la doppia qualifica studente-atleta a 33 atleti che si sono distinti nella propria categoria e specialità con altissimi risultati. Sono stati raggiunti i seguenti traguardi (nelle annualità 2018 e/o 2019):

  • 15 atleti convocati con la squadra nazionale;
  • 7 atleti sono stati premiati come campioni d'Italia;
  • 2 atleti hanno raggiunto il podio in competizioni mondiali;
  • 7 atleti hanno conquistato il podio assoluto in campionati nazionali;
  • 2 atleti gareggiano con il Kione Padova, società rientrante in accordo quadro con l'Ateneo.

La doppia qualifica studente-atleta a 33 atleti

Vincitori e vincitrici - photogallery

Ufficio Servizi agli studenti - Benefici economici

via del Portello 19, 35129 Padova
Mappa
Call centre tel. 049.8273131 (in orario 10-12.30)
benefici.studenti@unipd.it

L'Ufficio Servizi agli studenti riceve tutti i giorni negli orari di apertura al pubblico.