Attivare stage e tirocini

Lo stage, o tirocinio formativo e di orientamento, è un periodo di formazione rivolto a studenti durante il percorso di studi (tirocinio curricolare), ai neolaureati entro 12 mesi dal conseguimento del titolo (tirocinio extracurricolare) e ai laureati in stato di disoccupazione/inoccupazione (tirocinio di inserimento/reinserimento lavorativo), presso aziende, enti pubblici e professionisti. Può essere previsto obbligatoriamente dal regolamento del corso di laurea, oppure essere svolto facoltativamente.

Lo stage può avere una durata massima di 12 mesi per gli studenti e 6 per i neolaureati/laureati.

Uno stage coinvolge tre soggetti: lo stagiaire, il soggetto promotore (l'Università di Padova) e quello ospitante, ovvero l'azienda o l'ente. Nel percorso formativo entrano anche il tutore universitario, ovvero un docente dell'Ateneo, e il tutore aziendale (non necessariamente coincidente con il rappresentante legale), che guidano e seguono lo stagiaire nello svolgimento del compito previsto.

  • Attenzione: l'ufficio è chiuso dal 7 al 18 agosto

 

  Pubblicare un’offerta di stage

  • Registrare l’anagrafica aziendale (solo la prima volta che si utilizza il servizio) attraverso l’apposito form
  • Attendere l’invio di username e password all’indirizzo mail indicato
  • Utilizzare username e password ricevute per accedere all’area riservata
  • Inserire le informazioni richieste nel form

Il Servizio Stage e career service vaglierà l’offerta per verificarne la conformità con i profili formativi dell’Ateneo e in caso di valutazione positiva, la renderà pubblica. Si rende inoltre disponibile per analizzare le esigenze dell’impresa e definire il profilo ricercato.

Le offerte ricevute saranno mantenute visibili sul sito per un periodo massimo di tre mesi, eventualmente prorogabili.

Le candidature spontanee saranno valutate e segnalate all’azienda se in linea con la richiesta. I curricula saranno consultabili dalle aziende all’interno dell’area riservata. Nel caso di candidature insufficienti o non idonee, il servizio provvederà a contattare profili idonei estendendo la ricerca a tutti i curricula presenti nel database.

Su richiesta, l’ufficio si occuperà di effettuare colloqui di preselezione con i candidati al fine di presentare all'azienda una rosa di curricula idonei.

  Attivare uno stage con lo/gli studente/i: tirocinio curriculare

Per poter ospitare uno studente l’azienda deve essere in possesso della seguente modulistica (che consente all’Università di assicurare lo stagiaire per la responsabilità civile contro terzi e presso l’INAIL), controfirmata dall’Università:

CONVENZIONE: stabilisce un rapporto di collaborazione grazie al quale un’azienda/ente ha la facoltà di ospitare stagiaire. Viene redatta soltanto in occasione del primo stage ospitato e stabilisce una convenzione "quadro" tra l'Università ed il soggetto ospitante. Deve essere firmata dal Rappresentante legale e ha durata quinquennale.
La convenzione dev'essere compilata online da parte dell'azienda all'interno della propria area riservata e:

a) se dotati di sistema di FIRMA DIGITALE *, trasmettere la convenzione salvata in formato PDF/A a mezzo PEC all'indirizzo amministrazione.centrale@pec.unipd.it

*Se il soggetto ospitante è un ente pubblico la firma digitale e la trasmissione a mezzo PEC sono obbligatorie 

b) altrimenti stamparla, firmarla, timbrarla e farla pervenire in duplice copia originale per posta al Servizio Stage e Career Service:
Servizio Stage e Career Service - Università degli Studi di Padova 
Riviera Tito Livio 6 
35123 Padova

Per accedere all'area riservata:
- registrare l’anagrafica aziendale (solo la prima volta che si utilizza il servizio) attraverso l’apposito form
- utilizzare username e password ricevute per accedere all’area riservata
- attendere l’invio di username e password all’indirizzo mail indicato
- cliccare sul link convenzione/modulistica

PROGETTO FORMATIVO: stabilisce le modalità di svolgimento dello stage. La durata, i contenuti e le attività da svolgere sono definiti congiuntamente dall’ente ospite, dal tutore e dallo stagiaire. Viene redatto per ogni stage ospitato e può essere firmato o dal rappresentante legale o dal tutor aziendale. Il progetto formativo sarà compilato a cura dello studente all’interno della propria area riservata di concerto con il tutore aziendale. L’Università invierà all’azienda copia controfirmata sia del progetto formativo che della convenzione. La copertura assicurativa è interamente a carico dell’Università che, quale ente promotore, provvede ad assicurare lo stagiaire per la responsabilità civile contro terzi e per gli infortuni sul lavoro presso l’Inail.

  Attivare uno stage con neolaureati: tirocinio formativo e di orientamento

Per ospitare in stage un laureato, la modulistica da utilizzare è diversa da quella da usare per gli studenti.
La convenzione e il progetto formativo, redatti in duplice originale, devono essere consegnate o spedite al Servizio Stage e career service.

Le convenzioni di tirocinio di formazione e di orientamento stipulate tra pubbliche amministrazioni vanno sottoscritte esclusivamente con firma digitale, con firma elettronica avanzata ovvero con altra firma elettronica qualificata, pena la nullità degli stessi. La convenzione, in formato PDF/A con firma elettronica, va inviata esclusivamente attraverso posta certificata all’indirizzo email amministrazione.centrale@pec.unipd.it

a) se dotati di sistema di FIRMA DIGITALE *, trasmettere la convenzione salvata in formato PDF/A a mezzo PEC all'indirizzo amministrazione.centrale@pec.unipd.it

*Se il soggetto ospitante è un ente pubblico la firma digitale e la trasmissione a mezzo PEC sono obbligatorie

b) altrimenti stamparla, firmarla, timbrarla e farla pervenire in duplice copia originale per posta al Servizio Stage e Career Service:
Servizio Stage e Career Service - Università degli Studi di Padova
Riviera Tito Livio 6
35123 Padova

  • Stage per neolaureati con sede in Veneto: per ospitare in stage un neolaureato in una delle sedi operative dell'azienda presenti in Veneto, la modulistica è scaricabile in questa pagina (Convenzione laureati Veneto e Progetto formativo laureati Veneto)
  • Stage per neolaureati con sede in Italia ma fuori Veneto: per ospitare in stage un neolaureato fuori dalla regione del Veneto è necessario mettersi in contatto con il Servizio stage per ricevere la documentazione corretta.

  Attivare uno stage con laureati (da più di 12 mesi): tirocinio di inserimento reinserimento lavorativo

Per ospitare in stage un laureato, la modulistica da utilizzare è diversa da quella da usare per gli studenti. 

La convenzione e il progetto formativo, redatti in duplice originale, devono essere consegnate o spedite al Servizio Stage e career service.

Le convenzioni di tirocinio di formazione e di orientamento stipulate tra pubbliche amministrazioni vanno sottoscritte esclusivamente con firma digitale, con firma elettronica avanzata ovvero con altra firma elettronica qualificata, pena la nullità degli stessi. La convenzione, in formato PDF/A con firma elettronica, va inviata esclusivamente attraverso posta certificata all'indirizzo email amministrazione.centrale@pec.unipd.it

a) se dotati di sistema di FIRMA DIGITALE *, trasmettere la convenzione salvata in formato PDF/A a mezzo PEC all'indirizzo amministrazione.centrale@pec.unipd.it

*Se il soggetto ospitante è un ente pubblico la firma digitale e la trasmissione a mezzo PEC sono obbligatorie

b) altrimenti stamparla, firmarla, timbrarla e farla pervenire in duplice copia originale per posta al Servizio Stage e Career Service:
Servizio Stage e Career Service - Università degli Studi di Padova
Riviera Tito Livio 6
35123 Padova

Stage per laureati con sede in Veneto: per ospitare in stage un laureato in una delle sedi operative dell'azienda presenti in Veneto la modulistica è scaricabile in questa pagina (Convenzione laureati Veneto e Progetto formativo laureati Veneto).

Stage per laureati con sede in Italia ma fuori Veneto: per ospitare in stage un laureato fuori dalla regione del Veneto è necessario mettersi in contatto con il Servizio stage per ricevere la documentazione corretta.

  Assicurazione

Chiunque frequenti con regolarità l’Università di Padova per studio o per lavoro è coperto da due tipi di assicurazioni: a) contro gli infortuni subiti b) per responsabilità civile, contro i danni causati ad altre persone o cose.

L’INAIL garantisce contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. Le informazioni su cosa fare in caso di incidente sono indicate nella specifica circolare.

Per maggiori informazioni: www.unipd.it/assicurazione

  Comunicazione al centro per l'impiego

Unicamente nel caso in cui lo stagiaire sia neolaureato (tirocinio extracurricolare) o laureato (triocinio di inserimento/reinserimento lavorativo) l’azienda deve comunicare obbligatoriamente l'avvio dello stage al centro per l'impiego competente entro le 24 ore del giorno antecedente (legge 296/2006 Finanziaria 2007).

  Interrompere o prorogare lo stage, comunicare trasferte

Tutte le variazioni rispetto a quanto stabilito nel progetto formativo devono essere comunicate via fax al numero 049.8273524. La comunicazione deve essere firmata dal tutore aziendale.

  Valutare lo stage

Per monitorare l'andamento e l'efficacia degli stage e per migliorarne la qualità, verrà sottoposto via mail, sia allo stagiaire che al tutore aziendale, il link ad un questionario on-line di valutazione. Grazie al questionario, che verrà inviato a circa 10 giorni dal termine dello stage, sarà possibile esprimere in forma anonima il proprio parere riguardo all'esperienza appena terminata.
I questionari di valutazione finale compilati verranno archiviati in un database per consentire l'elaborazione statistica dei dati da parte dell' Osservatorio sugli stage.

Servizio Stage e career service

Palazzo Storione,
riviera Tito Livio 6, 35123 Padova,
tel. 049.827 3075 - fax 049.8273524,
stage@unipd.it,
Orario: lunedì-venerdì 10-13, martedì e giovedì anche 15-16.30

  • L'ufficio è chiuso dal 7 al 18 agosto