Comitato unico di garanzia

Il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni si adopera affinché l'organizzazione dell'Università favorisca la conciliazione fra vita professionale e familiare di tutte le componenti dell’Ateneo (docenti, personale tecnico amministrativo, studentesse/i, dottorande/i, assegniste/i e borsiste/i) promuovendo la realizzazione di un ambiente ispirato al benessere organizzativo e al contrasto di qualsiasi tipo di discriminazione.

Il CUG ha compiti propositivi, consultivi e di verifica delle garanzie di pari opportunità, valorizzazione del benessere lavorativo e contro le discriminazioni).

In particolare:

- promuove e diffonde azioni positive, sviluppa politiche, pratiche lavorative e culture organizzative di qualità tese a valorizzare l’apporto delle lavoratrici e dei lavoratori, contribuendo ad attuare pari opportunità e a rimuovere ogni forma di discriminazione, dirette e indiretta, garantendo tutela, rispetto della dignità personale, assenza di qualsiasi forma di violenza fisica e morale;

- pianifica interventi tesi a rimuovere gli ostacoli che di fatto impediscono la piena realizzazione di pari opportunità e di un ambiente di lavoro caratterizzato da benessere organizzativo, favorendo il contrasto a forme di mobbing, la conciliazione tra i tempi di lavoro e i tempi di vita, il rispetto e la valorizzazione delle diversità, lo sviluppo di una cultura del rispetto.

Dipendenti, studenti e studentesse di ogni corso, possono rivolgersi al CUG per avere chiarimenti e per fare suggerimenti di cui il CUG tiene conto nel proporre e verificare azioni propositive, migliorative o di verifica. 

Per denunce di specifiche discriminazioni o molestie nel luogo di lavoro e di studio l’interessata/o deve rivolgersi invece alla Consigliera di fiducia, figura esterna all’Ateneo, il cui compito secondo il Codice etico dell’Università di Padova consiste nel fornire consulenza e assistenza, anche ai fini di una completa tutela legale, con garanzia di riservatezza (consiglieradifiducia@unipd.it cell 366.7891010)

Composizione del Comitato unico di garanzia

Quadriennio 2018 – 2022

  • Adriana Topo - presidente
  • Lorenza Perini - rappresentante amministrazione
  • Caterina Suitner - rappresentante amministrazione
  • Luca Kravina - rappresentante amministrazione
  • Stefania Piron - rappresentante amministrazione
  • Sara Cavinato - rappresentante FLC CGIL;
  • Chiara Zarpellon - rappresentante UIL SCUOLA RUA “Ricerca Università Afam”;
  • Lea Ferrari - rappresentante CISL Scuola, Università, Ricerca (FSUR);
  • Tiziana Cavasino - rappresentante FGU – Federazione Gilda Unams – Dipartimento Università;
  • Erika Beverari - rappresentante delle/gli studentesse/i;
  • Santiago Barbieri - rappresentante delle/i dottorande/i-assegniste/i-borsiste/i

Premi e altre opportunità

  Premio per un lavoro di ricerca sui temi dell’identità di genere e dell’orientamento sessuale con valore applicativo per il contrasto alle discriminazioni - scadenza 20-12-2020

Il Comitato Unico di Garanzia (CUG) dell'Università di Padova, a seguito del successo della prima edizione del convegno dal titolo “UNI-verso identità - giornata internazionale contro omofobia, bifobia e transfobia”, organizzato il 17 maggio 2019 in occasione della giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia, e con l’auspicio che esso diventi un appuntamento ricorrente per l’Ateneo di Padova, ha ritenuto di bandire un premio di studio al fine di premiare un lavoro di ricerca sui temi dell’identità di genere e dell’orientamento sessuale con valore applicativo per il contrasto alle discriminazioni.

Possono partecipare giovani ricercatrici e ricercatori (dottorande e dottorandi, titolari di assegno di ricerca, studiose e studiosi che abbiano conseguito il dottorato da non più di 7 anni) che svolgano o abbiano svolto attività di ricerca sul tema dell’omofobia, bifobia, transfobia, presso università o enti di ricerca europei.

Comitato Unico di Garanzia - CUG

Comitato Unico di Garanzia - CUG
Per comunicazioni contenenti dati sensibili utilizzare: presidente.cug@unipd.it (la mail è accessibile solo al Presidente ed è garantita la forma dell’anonimato nel momento in cui viene sottoposta al CUG)

Per tutte le altre comunicazioni utilizzare: cug@unipd.it (la mail è accessibile alle/ai componenti del CUG)