Progetto Buddy4YOUrope

Ogni anno l’Università di Padova accoglie quasi 2000 studentesse e studenti che partecipano a programmi di mobilità.

Il primo periodo in una nuova città è il più difficile per chi arriva dall’estero: bisogna familiarizzare con un nuovo contesto accademico, una cultura e una lingua diverse dalle proprie.

Da qui nasce il progetto “Buddy4YOUrope”, in collaborazione con ESN Padova, che dà l’opportunità a studentesse e studenti di Unipd di diventare “buddy” volontario ed essere un punto di riferimento a Padova per chi è in mobilità Erasmus.

Buddy4YOUrope è un'attività di volontariato per cui non è previsto alcun rimborso economico. 

A differenza dell’attività di “Tutor Buddy”, che rientra nelle iniziative di Tutorato già proposte dal nostro Ateneo da diversi anni, questo progetto è aperto a tutti, anche a studentesse e studenti iscritti a corsi di laurea triennale. 

 

Testimonianze dei Buddy4YOUrope

“Nessun obbligo formale imposto dall'ateneo, permettendo così di costruire rapporti spontanei; avere l'occasione di confrontarsi con culture diverse ed esercitare le lingue straniere. Rifarei l'esperienza e la suggerirei ad amici.” 

“Mi è piaciuto fare conoscenza con una persona nuova, con la quale tra l'altro mi sono trovata perfettamente abbinata per quanto riguarda gli interessi comuni. La rifarei, e la consiglio anche solo per fare amicizia e praticare una lingua.” 

“Mi è piaciuto di più il fatto di poter rivivere un contesto internazionale anche qui a Padova, lo rifarei assolutamente e lo suggerirei perché credo sia un'esperienza molto arricchente.”

  Di cosa si tratta?

Il Progetto Buddy4YOUrope si propone di offrire un supporto locale per i nuovi arrivati a Padova.

Non verranno assegnati compiti particolari da svolgere, si chiede solo di stabilire un contatto amichevole con studentesse e studenti Erasmus “incoming” e di aiutarli a integrarsi nella città e nella comunità studentesca, in modo che possano familiarizzare con il nuovo contesto, sia prima dell’arrivo in Italia, sia durante la loro permanenza a Padova.

 

  Perché fare il Buddy?

Si tratta di un'opportunità unica di scambio interculturale, che permette di conoscere persone provenienti da tutti i paesi dell’Unione Europea e fare quindi un’esperienza internazionale senza muoversi da Padova (la cosiddetta “internationalisation at home”). 

È anche un’occasione per praticare le lingue straniere e acquisire competenze trasversali (“soft skills”) che potranno essere utili in futuro. 

Fare il Buddy significa andare oltre la propria quotidianità, creare legami che durano nel tempo, avere amici in tutto il mondo. 

Il contributo dei Buddy è prezioso!

  Caratteristiche del Buddy volontario

  • buona comunicatrice o buon comunicatore, empatica/o, disponibile e curiosa/o
  • disponibilità di un po' di tempo, in base a impegni e interessi, specialmente nel periodo subito dopo l’arrivo degli “incoming”
  • voglia di mettersi in gioco, senza obblighi formali; voglia di condividere esperienze, conoscere nuove persone e fare amicizia
  • una conoscenza sufficiente della lingua inglese ed una buona conoscenza della lingua italiana

  Requisiti per diventare un buddy volontario

  • essere studenti dell’Università di Padova
  • conoscenza sufficiente dell’università e della città di Padova (abbastanza per essere in grado di aiutare le proprie studentesse e gli studenti a orientarsi)
  • essere disponibile per tutto il semestre
  • abitare a Padova o poterla raggiungere facilmente per svolgere le attività pianificate

  Calendario

  • 30 giugno: chiusura form adesioni
    la scadenza è posticipata al 7 luglio (ore 23:59)
  • 20 giugno (ore 14): primo breve meeting informativo online
  • 18 luglio (ore 14): Kick-off meeting online per dare le informazioni pratiche necessarie allo svolgimento dell'attività
  • 19 luglio: inizio attività
  • 23-29 settembre: Welcome Week, eventi in presenza di ESN e Unipd
  • 30 settembre - 4 ottobre (data da definire): evento in presenza per i Buddy4YOUrope e gli studenti in scambio, in collaborazione con ESN

  Come fare?

Il form di registrazione per aderire al progetto nel primo semestre 2024/25 era disponibile fino al 7 luglio 2024. Tuttavia, se si è ancora interessati, inviare una mail all'indirizzo tutor.buddy@unipd.it indicando il proprio cognome, nome, matricola, corso di laurea e le lingue parlate.

Per richiedere informazioni ed essere aggiornati in tempo reale è possibile di unirsi al gruppo Telegram: https://t.me/+_ZjuiWdUmfphMTA0

Indirizzo email di supporto: erasmus.incoming@unipd.it

Gli abbinamenti tra buddy e studentesse e studenti Erasmus saranno realizzati entro il 15 luglio, sulla base di criteri generali ( ad esempio interessi personali, lingue parlate).

Guarda il video di testimonianze

Guarda il video di presentazione del Progetto

Projects and Mobility Office - Mobility Unit

International Relations Area
E-mail: erasmus.incoming@unipd.it