Borse e premi di studio per laureati

Borse e premi banditi dall'Università di Padova

  Premio "ANCL - U.P. Vicenza" - scadenza: 16-11-2018

L'Università degli Studi di Padova, in collaborazione con il Dipartimento di Diritto privato e critica del diritto, a seguito del finanziamento devoluto dall’Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro – Unione Provinciale di Vicenza (ANCL), bandisce un concorso a tre premi di laurea, da destinare a laureati nel Corso di laurea in Consulente del lavoro nell’a.a. 2017/18, con votazione pari o superiore a 95/110, che conseguano il titolo nel periodo 1° ottobre 2017 - 31 ottobre 2018, con una tesi che verte su uno degli argomenti indicati nel bando di concorso.

  Premio di laurea Irma Battistuzzi - scadenza: 07-12-2018

L’Università di Padova in collaborazione con l’Associazione Alumni dell’Università di Padova, l’Ong-Onlus Medici con l’Africa Cuamm, il Dipartimento di Salute della donna e del bambino, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di laurea finalizzato ad un periodo di tirocinio post lauream intitolato a Irma Battistuzzi, diplomata alla Scuola di Ostetricia dell'Università di Padova il 15 giugno 1940.

Il premio di studio è riservato a candidati in possesso della laurea in Ostetricia conseguita presso il l’Università degli Studi di Padova nell’anno accademico 2017/2018 che desiderino aumentare le proprie conoscenze e competenze professionali operando in ambienti difficili e con risorse limitate, acquisendo così un bagaglio di esperienze utili sia all’interno di un reparto ospedaliero italiano o europeo, sia nel caso di scelta personale di svolgere la propria attività professionale nel settore della cooperazione internazionale.

Scadenza del bando al giorno 07-12-2018

Per ulteriori chiarimenti si prega di contattare l’Ufficio Career Service:
stage@unipd.it
tel. 049/ 827 3076, Orario di ricevimento telefonico:
lunedì-venerdì 10-13, martedì e giovedì anche 15-16.30.

  Premi di studio “Klaus Fischer” - scadenza: 21-12-2018

L’Università di Padova, in collaborazione con Fischer Italia s.r.l. Unipersonale, bandisce un concorso per l’assegnazione di tre premi di studio, riservati a candidati in possesso di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale (ex D.M. 270/04) conseguita presso l’Università di Padova che a partire dal 1° gennaio 2015 ed entro il 19 dicembre 2018 abbiano elaborato le migliori tesi e/o lavori, in collaborazione con l’Ateneo patavino, confluiti, solo per i lavori, in pubblicazioni, sui seguenti temi:

  • Tema 1: La reattività delle imprese ai cambiamenti del mercato: internazionalizzazione, tecnologie e competenze organizzative come opportunità di rilancio e crescita;
  • tema 2: Innovazioni in processi, impianti e servizi per la digitalizzazione della produzione industriale;
  • tema 3: Tecnologie, materiali e processi innovativi per le costruzioni civili e le infrastrutture. 

  Premio di studio Maria Rosa Calendoli - scadenza 31-01-2019

L’Università di Padova bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di laurea del valore di 3.750,00 Euro intitolato a Maria Rosa Calendoli.

Il premio è rivolto a laureati con titolo di laurea magistrale/specialistico o vecchio ordinamento, presso un’università italiana, nell’anno accademico 2016/2017 e sarà conferito all’autore della migliore tesi di laurea dedicata al teatro rinascimentale o barocco.

  Premio di studio intitolato a Elena Lucrezia Cornaro Piscopia
scadenza: 01-04-2019

L’Università degli Studi di Padova, con il sostegno dell’Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova, dell’Associazione degli Amici dell’Università di Padova e di Solgar Italia Multinutrient S.p.A., bandisce un premio intitolato a Elena Lucrezia Cornaro Piscopia (Venezia, 5 giugno 1646 – Padova, 26 luglio 1684), giovane studiosa che ottenne una laurea in Filosofia presso l’Università di Padova il 25 giugno 1678, diventando così la prima donna laureata al mondo.

Il premio, bandito in occasione dell’anniversario della laurea di Elena Cornaro, vuole valorizzare sia la sua figura che il riconoscimento accademico attribuito con lungimiranza dall’Università di Padova a una donna nel Seicento, ed è dedicato alla partecipazione delle donne ai quasi 8 secoli di storia dell’Ateneo patavino.
Intende sollecitare un lavoro di riscoperta e valorizzazione della presenza femminile in Università, con l’obiettivo di ricostruire la storia dei saperi, della ricerca e della didattica in cui le donne si sono impegnate nel tempo, e di individuare e raccontare il contributo autorevole di figure che hanno studiato e/o lavorato nel nostro Ateneo in ogni ambito scientifico-disciplinare.
Il presente bando si inserisce all’interno del più ampio progetto per la storia degli 800 anni dell’Ateneo in vista delle celebrazioni del 2022, che indagherà i grandi temi che contraddistinguono l’Università degli Studi di Padova.

Requisiti
Il premio è riservato a giovani studiose e studiosi che abbiano conseguito presso l’Università di Padova un titolo di Laurea magistrale o di Dottorato di Ricerca in qualsiasi ambito scientifico-disciplinare. Sono altresì ammesse/i dottorande e dottorandi che svolgono attività di ricerca inerenti il tema del bando.
L’età massima per la partecipazione è 35 anni alla data della pubblicazione del bando. Le candidate e i candidati dovranno avere elaborato, nei tre anni precedenti la pubblicazione del presente bando e comunque entro la data di scadenza dello stesso, tesi o lavori relativi ad attività di ricerca, anche interdisciplinari, che offrono un contribuito autonomo e originale al progetto finanziato dal premio

Altre borse e premi

  Premio “Vittorio Bachelet” - scadenza 07-12-2018

La Fondazione Istituto dell’Azione Cattolica Italiana per lo studio dei problemi sociali e politici “Vittorio Bachelet”, indice un premio rivolto a studentesse e studenti laureati in giurisprudenza, scienze politiche, sociologia, filosofia, storia e affini, la cui tesi abbia attinenza con lo sviluppo e la riforma delle istituzioni democratiche, la partecipazione e la cittadinanza attiva, con particolare riguardo all'esperienza italiana dell'età contemporanea.
Sono ammesse tesi discusse presso università italiane o pontificie, limitatamente ai corsi di laurea specialistica o magistrale (con esclusione delle lauree di primo livello) per le università italiane e limitatamente al corso di licenza per le università pontificie, discusse nel periodo compreso tra il 1 dicembre 2017 e il 30 novembre 2018.

  Borsa di studio A.I.G. I. - scadenza: 17-12-2018

AIGI offre una borsa di studio  che copre la partecipazione alla Scuola nazionale per giuristi d'impresa. Il comitato scientifico della Scuola sceglie il vincitore valutando:

  • le tesi di maggior interesse scientifico in tema attinente il Diritto d'Impresa discusse nel 2018
  • il voto di laurea non inferiore a 105/110
  • il curriculum vitae
  • l'interesse e la motivazione per la professione di giurista di impresa del candidato.

Il vincitore ottiene una borsa di studio di € 5.900,00 a totale copertura della quota di partecipazione.
La domanda, con il materiale richiesto nel bando di concorso, deve essere inviata entro il 17 dicembre 2018 a scuolanazionale@aigi.it

Bando e informazioni

  Premio "Eugenio Rosmann" - scadenza prorogata: 12-12-2018

L’Associazione Ambientalista Eugenio Rosmann istituisce, un premio con lo scopo di promuovere e valorizzare le professionalità di giovani laureati che hanno manifestato un interesse nella ricerca e approfondito tematiche ambientali e naturalistiche utili alla conservazione e al miglioramento del nostro ambiente e della naturalita.

L’importo destinato al premio è di 1.500 euro, suddiviso in un premio da 1.000 per il primo classificato e un premio da 500 euro per il secondo classificato.

Bando e moduli

  Bando di concorso "Neda Agha Soltan" - scadenza: 14-12-2018

Il Comune di Pordenone, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Neda Day”, assegna due premi di laurea in memoria di Neda Agha Soltan, la studentessa iraniana uccisa a Teheran durante la manifestazione di protesta del 20 giugno 2009.

Per l’ammissione al concorso i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti in Italia;
  • aver conseguito la laurea magistrale in una facoltà dell’area umanistica
  • nell’anno accademico 2016/2017, con il punteggio di almeno 100/110;
  • aver sostenuto una tesi di laurea sulla condizione della donna nella società.

  Premio "Angelo Ferro per la cultura padovana" - scadenza: 20-12-2018

La rivista “Padova e il suo territorio” bandisce per il 2018 il premio Angelo Ferro, istituito con cadenza annuale su iniziativa di Sergia Jessi Ferro per onorare la memoria del marito, promotore e sostenitore della Rivista.
Il premio dell’importo mille euro è riservato a laureati in possesso della laurea magistrale conseguita presso l’Università degli Studi di Padova che abbiano elaborato una tesi di alto profilo su un argomento riguardante la storia, l’arte e la cultura legate alla città di Padova e al territorio della sua provincia, ingrado di offrire spunti di ricerca e di interesse e contributi innovativi rispetto agli studi precedenti.

  Premio Giuditta Nanci - scadenza: 20-12-2018

Il Consiglio direttivo dell'Associazione stampa parlamentare indice la quattordicesima edizione del Premio Giuditta Nanci. Il Premio consiste in una borsa di studio dell'importo di tremila euro, che verrà consegnata nel corso di una manifestazione pubblica nell'estate 2019.
Possono concorrere al Premio gli autori di una ricerca, di uno studio, di tesi di laurea o di diploma sul giornalismo politico parlamentare e/o sull'Associazione stampa parlamentare. Sono ammessi anche lavori presentati a partire dal 10 gennaio 2017 come elaborato per l'esame di Stato presso l'Ordine dei giornalisti o come tesi ad una facoltà universitaria, a una Scuola di giornalismo o ad altra istituzione equivalente.
Non possono partecipare al concorso candidati che abbiano compiuto il 40esimo anno di età al 31 dicembre 2018.

  Premio ZwickRoell Science Award 2018 - scadenza: 31-12-2018

ZwickRoell assegna questo riconoscimento agli autori di lavori scientifici sull'uso più innovativo delle macchine di prova. La scadenza per la partecipazione è il 31 dicembre 2018.

Premi

  • Primo premio: 5.000 € e medaglia Paull Roell
  • Secondo premio: 2000 €
  • Terzo premio: 1000 €

Bando e informazioni

  Bando "Villavetro Campus" - scadenza: 31-12-2018

Bando di concorso di idee Villavetro campus per l’assegnazione di un premio per studenti dei corsi di laurea magistrale in architettura, ingegneria, paesaggio, accademie di belle arti con indirizzo progettuale, (ex) facoltà specialistiche con indirizzo progettuale urbanistico e di landscape

Il Concorso di idee è riservato agli studenti di tutti gli ultimi 2 anni di corso di Laurea Magistrale delle Università di Architettura, Ingegneria, Landscape ed Accademie o altre Facoltà di Settore con specializzazione in Progettazione Urbanistica ed Architettonica, tutte di settore Italiane e straniere. Gli studenti possono iscriversi in forma singola o aggregata.

Bando e informazioni

  Premio AICUN - Scadenza 15-01-2019

L’ AICUN, Associazione Italiana Comunicatori d’Università, indice un concorso per titoli per l’attribuzione di un premio di studio per tesi svolte sull’attività di comunicazione di organizzazioni universitarie e di ricerca sia con riferimento ai pubblici interni, sia con riguardo alle relazioni con i pubblici esterni, con il territorio e più in generale con l’ambiente in cui sono chiamate ad operare.

Il concorso è riservato a chi abbia conseguito la laurea magistrale o il dottorato di ricerca nell’a.a. 2016-2017.

  Premio di laurea "Giorgio Vincenzi" - scadenza: 28-02-2019

L’Associazione Bancaria Italiana bandisce un premio per una tesi di laurea nelle materie giuridiche e socio-economiche inerenti ai rapporti di lavoro nel settore del credito, intitolato a Giorgio Vincenzi.

Possono concorrere al premio tutti i laureati in Italia e all’Estero. La discussione della tesi di laurea deve essere avvenuta nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2018.
Il premio consisterà in cinquemila euro.

  Premi di studio "A. Zanussi" - scadenza: 30-03-2019

L'Università di Trieste bandisce un concorso per l'assegnazione di due premi su argomenti afferenti le dinamiche attuali e le variabili del mercato degli elettrodomestici, lo sviluppo nel passato e le prospettive future relative al miglioramento dei processi di svulippo del prodotto.

Bando e domanda di partecipazione.

  Premio "Giovanni Pascoli" 2016-1919 - scadenza: 20-04-2019

L’Accademia Pascoliana in collaborazione con l’Associazione Culturale Sammauroindustria, l’Amministrazione Comunale di San Mauro Pascoli, bandiscono un Concorso Triennale per premiare la migliore tesi di laurea inedita e la migliore tesi di dottorato inedita sulla figura e sull’opera di Giovanni Pascoli.

  • premio per la tesi di laurea inedita di €. 1.000;
  • premio per la tesi di dottorato inedita di €. 1.000.

  Premio Fotogramma - scadenza: 15-05-2019

AIRSC (Associazione Italiana per le Ricerche di Storia del Cinema) bandisce il Premio Fotogramma, per la miglior tesi
di laurea magistrale che affronti problematiche di carattere storico e storiografico inerenti al cinema.

La scadenza per la presentazione della domanda è il 15 maggio 2019.

Il bando si trova sul sito dell'Associazione (http://www.airsc.org/premio-fotogramma/)

  Premio nazionale di medicina e psicologia "Santi Medici"
scadenza 31-05-2019

La Fondazione Opera Santi Medici Cosma e Damiano - Bitonto - Onlussostiene gli studi e le ricerche realizzati da giovani laureate e laureati in materia di urologia e andrologia e bandisce il nuovo Premio Nazionale di Medicina e Psicologia "Santi Medici" per il valore totale di euro 9000.
Il tema della diciassettesima edizione é: nuovi approcci terapeutici di tipo farmacologico, chirurgico e psicologico nei tumori delle vie urogenitali maschili

 

Il concorso è riservato a chi abbia conseguito la laurea in medicina e chirurgia, psicologia e farmacia non prima dell'anno accademico 2012/2013.

  Premio "Stefano Benetton" - scadenza: 31-05-2019

Verde Sport S.p.A. con il sostegno di TIM e la collaborazione di Sport Business Management, bandiscono un concorso per il conferimento di sei premi del valore di 1.000 euro ciascuno destinati alle laureate e ai laureati provenienti da università italiane e straniere, da qualsiasi corso di studio, che abbiano discusso negli ultimi cinque anni accademici (da A.A. 2013-14 a A.A. 2017-18)una tesi di laurea dedicata allo sport.

Non potrà partecipare chi abbia già precedentemente preso parte al medesimo concorso.

Premi di studio banditi dall'Università di Padova

Ufficio Servizi agli studenti

via del Portello 31, 35129 Padova,
premi.studenti@unipd.it,
Orario: lunedì e venerdì 10-12.30, martedì 10-12.30 e 15-16.30, giovedì 10-15 / mercoledì chiuso