Borse e premi di studio per laureati

Borse e premi banditi dall'Università di Padova

  Premio di studio Maria Paola Belloni - scadenza: 24-08-2018

L’Università di Padova, in collaborazione con l’Associazione Alumni di Ateneo e grazie al finanziamento devoluto dall’Associazione degli Amici dell’Università di Padova e dalla famiglia Belloni Regazzo, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio intitolato alla memoria di Maria Paola Belloni.

Il premio è riservato a coloro che non abbiano compiuto i 41 anni di età alla data di pubblicazione del bando e che abbiano conseguito presso l’Università di Padova il titolo di studio in uno dei corsi di laurea magistrali e magistrali a ciclo unico afferenti alle Scuole di Medicina e Chirurgia e di Scienze.

  Premi di studio "Mario e Lina Austoni" - scadenza: 30-09-2018

L'Università degli Studi di Padova, a seguito della donazione denominata "Mario e Lina Austoni", bandisce, per l’edizione 2017, un concorso a due premi di studio, riservato ai candidati specificati nel bando di concorso, che abbiano svolto una tesi o una pubblicazione originale sul tema "Moderne strategie diagnostiche e/o terapeutiche in tema di malattie rare.

  Bando di concorso per due premi di laurea “Ing. Federico Amato”
scadenza: 31-07-2018

Il Dipartimento di Ingegneria industriale bandisce un concorso per due premi di laurea in memoria di Federico Amato.
I premi, pari a euro 2.197,00, hanno lo scopo di premiare giovani ingegneri, laureati in Italia, in un corso di laurea specialistica/magistrale o del vecchio ordinamento ante D.M. 509/99, nel periodo 01/09/2017 – 27/07/2018, che abbiano elaborato le migliori tesi inerenti le seguenti due tematiche:

  1. Energie rinnovabili
  2. Sostenibilità industriale e ambientale

  Premio di laurea “Ing. Luca Russo” - scadenza: 10-10-2018

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale, per onorare la memoria dell’Ing. Luca Russo, laureato presso il Dipartimento e tragicamente morto nell’attentato di Barcellona del 17 agosto 2017, e con iniziativa approvata nel Consiglio di Dipartimento del 23 novembre 2017, bandisce la prima edizione del concorso ad un premio di laurea Ing. Luca Russo.

Il premio ha lo scopo di premiare giovani ingegneri, laureati in un corso di laurea magistrale afferente al Dipartimento di Ingegneria Industriale, nel periodo 01/10/2017 – 30/09/2018, che abbiano superato l’esame di laurea magistrale con una votazione superiore a 105/110.

  Premio "ANCL - U.P. Vicenza" - scadenza: 16-11-2018

L'Università degli Studi di Padova, in collaborazione con il Dipartimento di Diritto privato e critica del diritto, a seguito del finanziamento devoluto dall’Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro – Unione Provinciale di Vicenza (ANCL), bandisce un concorso a tre premi di laurea, da destinare a laureati nel Corso di laurea in Consulente del lavoro nell’a.a. 2017/18, con votazione pari o superiore a 95/110, che conseguano il titolo nel periodo 1° ottobre 2017 - 31 ottobre 2018, con una tesi che verte su uno degli argomenti indicati nel bando di concorso.

  Premio di studio intitolato a Elena Lucrezia Cornaro Piscopia
scadenza: 01-04-2019

L’Università degli Studi di Padova, con il sostegno dell’Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova, dell’Associazione degli Amici dell’Università di Padova e di Solgar Italia Multinutrient S.p.A., bandisce un premio intitolato a Elena Lucrezia Cornaro Piscopia (Venezia, 5 giugno 1646 – Padova, 26 luglio 1684), giovane studiosa che ottenne una laurea in Filosofia presso l’Università di Padova il 25 giugno 1678, diventando così la prima donna laureata al mondo.

Il premio, bandito in occasione dell’anniversario della laurea di Elena Cornaro, vuole valorizzare sia la sua figura che il riconoscimento accademico attribuito con lungimiranza dall’Università di Padova a una donna nel Seicento, ed è dedicato alla partecipazione delle donne ai quasi 8 secoli di storia dell’Ateneo patavino.
Intende sollecitare un lavoro di riscoperta e valorizzazione della presenza femminile in Università, con l’obiettivo di ricostruire la storia dei saperi, della ricerca e della didattica in cui le donne si sono impegnate nel tempo, e di individuare e raccontare il contributo autorevole di figure che hanno studiato e/o lavorato nel nostro Ateneo in ogni ambito scientifico-disciplinare.
Il presente bando si inserisce all’interno del più ampio progetto per la storia degli 800 anni dell’Ateneo in vista delle celebrazioni del 2022, che indagherà i grandi temi che contraddistinguono l’Università degli Studi di Padova.

Requisiti
Il premio è riservato a giovani studiose e studiosi che abbiano conseguito presso l’Università di Padova un titolo di Laurea magistrale o di Dottorato di Ricerca in qualsiasi ambito scientifico-disciplinare. Sono altresì ammesse/i dottorande e dottorandi che svolgono attività di ricerca inerenti il tema del bando.
L’età massima per la partecipazione è 35 anni alla data della pubblicazione del bando. Le candidate e i candidati dovranno avere elaborato, nei tre anni precedenti la pubblicazione del presente bando e comunque entro la data di scadenza dello stesso, tesi o lavori relativi ad attività di ricerca, anche interdisciplinari, che offrono un contribuito autonomo e originale al progetto finanziato dal premio

Altre borse e premi

  Premi Comune di Roncadelle - scadenza: 28-07-2018

Il Comune di Roncadelle, in collaborazione con la Assaciazione “Il Mercatino del tempo che fu" e le Aziende del territorio che hanno contribuito a finanziare l’iniziativa, ha istituito i premi indicati nel presente bando destinati ai cittadini laureati più meritevoli, a riconoscimento dei risultati raggiunti e come sostegno per affrontare le spese necessarie alla continuazione del percorso formativo e/o all’inserimento nel mondo del lavoro.

Possono accedere ai premi solo i cittadini che risultano residenti a Roncadelle sia alla data di indizione del bando sia alla data di conseguimento del diploma di laurea: devono sussistere entrambe le condizioni.

  Premio "Valeria Solesin" - scadenza: 31-07-2018

Premio dedicato alla memoria di Valeria Solesin, ricercatrice italiana presso la Sorbona di Parigi tragicamente scomparsa il 13 novembre 2015 durante la strage avvenuta al teatro Bataclan, e vuole premiare le migliori tesi di ricerca magistrale che investighino il tema del: “Il talento femminile come fattore determinante per lo sviluppo dell’economia, dell’etica e della meritocrazia nel nostro paese.”

Il premio è rivolto alle tesi di ricerca che affrontano l’analisi del mercato del lavoro in un’ottica di genere, da una prospettiva statistico-demografica, socio-economica, socio-politica o giuridica. Tesi che mettano a fuoco sia i fattori che ostacolano la maggiore presenza femminile nel mercato del lavoro in Italia, dove il tasso di occupazione femminile è fermo al 49%, sia le buone pratiche di conciliazione introdotte dalle aziende e dalle istituzioni in Italia e nel contesto internazionale per favorire un’organizzazione e una cultura inclusive, capaci di far accedere più donne al mondo del lavoro, di sostenerle nel loro duplice ruolo e di farle crescere anche nei ruoli di vertice delle imprese.

  Premi di laurea Risposte turismo - scadenza: 31-07-2018

Premio di laurea ICD
Risposte Turismo, intende valorizzare tramite il concorso gli studenti che, per il loro lavoro di tesi di laurea o master, abbiano deciso di indagare il fenomeno crocieristico, che sta via via assumendo un ruolo sempre più importante nell’industria turistica italiana e mondiale.
La partecipazione è consentita a qualsiasi neolaureato di corsi di laurea triennale o magistrale e master universitari residente in Italia che abbia discusso, all’interno del periodo stabilito, un lavoro di tesi incentrato sull’industria crocieristica.
Bando e informazioni

 

Premio Shopping Tourism
Risposte Turismo, in occasione della seconda edizione di Shopping Tourism – il forum italiano, lancia un concorso con premio di laurea del valore di 1.000€.
Il premio è pensato per essere riproposto ogni anno in occasione dell’evento e possono candidarsi neolaureati che abbiano discusso la propria tesi di laurea o master dedicata allo shopping tourism tra gennaio 2017 e luglio 2018.
Bando e informazioni

  Bando per tesi di laurea "Città di Montecchio Maggiore"
scadenza: 31-08-2018

Il bando per tesi di laurea "Città di Montecchio Maggiore", promosso dalla Città di Montecchio Maggiore con il patrocinio dell'Università degli Studi di Verona e del Liceo Pigafetta di Vicenza, nasce per ricordare i cittadini che con la loro attività e il loro impegno hanno contribuito al suo sviluppo culturale, economico e sociale nel corso del novecento consentendo alla stessa di divenire una primaria realtà protagonista del progresso e della trasformazione del territorio vicentino.

Il premio si divide in 3 concorsi:

  • - Il premio Carolina Cola Galassini, riservato a tesi di laurea su argomento di carattere locale o che approfondiscono tematiche strettamente legate alla realtà territoriale.
  • - Il premio Pietro Ceccato, per tesi di laurea riguardanti le innovazioni tecnologiche e scientifiche finalizzate a valorizzare la produzione industriale presente nel territorio vicentino.
  • - Il premio Remo Schiavo, riservato a tesi di laurea su argomento inerente la tutela e la valorizzazione del patrimonio storico artistico vicentino.

Scadenza prorogata al 31-08-2018

Bando e informazioni

  Borse di studio per l'estero della Fondazione Gini - scadenza: 31-08-2018

La Fondazione Ing. Aldo Gini, con sede presso l’Università di Padova, bandisce borse di studio per l’estero per un ammontare complessivo di 125.000 euro secondo le modalità di seguito riportate.

Alle borse di studio, destinate a sostenere per un periodo non superiore a un anno coloro che intendono svolgere un periodo di studio e/o perfezionamento all’estero di almeno sei mesi, preferenzialmente presso Università membre della rete afferente al Gruppo di Coimbra, altre Istituzioni di ricerca con le quali esiste un accordo accademico con l’Università di Padova o Università che compaiono ai primi 100 posti del Shanghai Ranking, possono concorrere cittadini italiani che alla data di scadenza del bando non abbiamo compiuto i 30 anni e che possiedano uno dei seguenti requisiti:

  • laureati nei corsi di laurea magistrale, laurea specialistica e del vecchio ordinamento in materie dell’area scientifica di Agraria, Ingegneria o Scienze MM.FF.NN. attivati, a titolo esclusivo o in compartecipazione, tra la Scuola di Agraria e Medicina veterinaria, Scuola di Ingegneria e Scuola di Scienze dell’Università di Padova;
  • laureati nei corsi di laurea magistrale laurea specialistica e del vecchio ordinamento in materie dell’area scientifica di Agraria, Ingegneria o Scienze MM.FF.NN. attivati, a titolo esclusivo o in compartecipazione, tra la Scuola di Agraria e Medicina veterinaria, Scuola di Ingegneria e Scuola di Scienze ed iscritti alle scuole o ai corsi di dottorato dell’Università di Padova considerati di interesse scientifico per almeno una delle tre Scuole sopra citate;
  • laureati nei corsi di laurea magistrale laurea specialistica e del vecchio ordinamento in materie dell’area scientifica di Agraria, Ingegneria o Scienze MM.FF.NN. attivati, a titolo esclusivo o in compartecipazione, tra la Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria, Scuola di Ingegneria e Scuola di Scienze e che abbiano conseguito un titolo di dottore di ricerca presso l’Università degli Studi di Padova considerato di interesse scientifico per almeno una delle tre Scuole sopra citate.

  Premi "Antonio e Luigi Goi" - scadenza: 07-09-2018

L'Università degli Studi di Brescia bandisce quattro premi destinati a studenti con disabilità che nell'anno accademico 2016/17 abbiano conseguito il titolo di studio (laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica ordinamento 509/99 o laurea magistrale ordinamento 270/04) presso le Università italiane.

  Premio "Giovanni Lorenzin" - scadenza: 10-09-2018

L'Associazione culturale "Giovanni Lorenzin", per onorare la memoria di Giovanni Lorenzin, conferiresce per l'anno 2018 tre premi di studio.
Due premi, erogati da Livenza Tagliamento Acque S.p.A. vengono assegnati a progetti inerenti le problematiche della gestione delle risorse idriche; il terzo premio, erogato dall’Associazione Culturale “G. Lorenzin” in occasione del venticinquesimo anno di fondazione della stessa, viene assegnato ad un progetto relativo a problematiche dello sviluppo e cooperazione.

  Premi Pier Paolo Pasolini - scadenza: 17-09-2018

Il Centro studi-archivio Pier Paolo Pasolini della Fondazione Cineteca di Bologna, fondato da Laura Betti, bandisce la XXXIV edizione dei premi per tesi di laurea e di dottorato riguardante l’opera e la vita di Pier Paolo Pasolini.

  Premio "Aurelio Marcantoni" - scadenza: 27-09-2018

La Società Storica Aretina, la Redazione di Arezzo del giornale quotidiano “La Nazione”, l'Azienda Territoriale Arezzo Mobilità (Atam), la Fraternita dei Laici e l’Accademia Italiana della Bellezza bandiscono un concorso per l'assegnazione di un “premio di cultura” destinato ai giovani nati a partire dal 1 gennaio 1983 che abbiano elaborato e discusso tesi di laurea triennali, previgente ordinamento, magistrali o specialistiche, di dottorato, nelle Università italiane e straniere, in qualunque Scuola.

Possono partecipare tutti coloro che abbiano discusso tesi aventi per argomento la storia della Toscana, o di una sua città o territorio, in ogni suo aspetto (politico, istituzionale, sociale, economico, culturale, artistico, religioso, ecc.).

Il premio è articolato in tre sezioni

  • Sezione A: tesi di dottorato;
  • sezione B: tesi di laurea previgente ordinamento, magistrali e specialistiche;
  • sezione C: tesi di laurea triennali.

 

  Premio di laurea "Gianmichele Laccetti" - scadenza: 30-09-2018

Premio riservato ai laureati in Medicina e chirurgia, Scienze biologiche, Biotecnologie, Farmacia, Chimica e tecnologie farmaceutiche (laurea specialistica di secondo livello) di tutte le Università Italiane degli anni 2016/2017 e 2017/2018 con una tesi di laurea in campo Oncologico, sia sperimentale che clinico.

  Premio "Miglior tesi sul Parlamento Europeo" - scadenza 30-09-2018

Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa istituisce il premio “Miglior tesi sul Parlamento Europeo”. Il premio si inserisce nell’ambito del progetto “Il Parlamento dei diritti”, volto a facilitare la comprensione del ruolo del Parlamento Europeo nella definizione delle politiche per la tutela e promozione dei diritti fondamentali nell’Unione.

Il premio, del valore di 500 euro, è destinato a laureandi e laureati di corsi di laurea triennale che tra gennaio 2015 e la sessione estiva del 2017 abbiano presentato una tesi con il Parlamento Europeo come oggetto.

Bando e domanda di partecipazione 

Per informazioni: segreteria@balcanicaucaso.org

  Borsa di studio "Roberto Tosoni" - scadenza: 05-10-2018

Garda Vita in collaborazione e su iniziativa di Severina Forlati, bandisce, per l’anno accademico 2018/2019, un concorso per il conferimento di una borsa di studio a sostegno di un’attività di ricerca innovativa nella prevenzione, diagnosi o cura in ambito oncologico.

L’importo della borsa di studio è di Euro 8.000,00

  Premio "Vincenzo Dona" - scadenza: 20-10-2018

E' indetto un Concorso per il conferimento di 2 premi di laurea in tema di protezione del consumatore.

In particolare, in questa edizione il premio ha lo scopo di promuovere la conoscenza delle problematiche di consumo sul tema dei Big Data, Intelligenza artificiale, algoritmi, profilazione e, più in generale, di protezione dei consumatori negli ambienti digitali e Internet.

Possono concorrere all’assegnazione dei premi i laureati delle Università italiane, che hanno conseguito il diploma di laurea tra il 10 ottobre 2017 ed il 10 ottobre 2018 e che hanno discusso una tesi di laurea su un argomento attinente al tema come sopra specificato.

  Bando per 4 premi per tesi di laurea magistrale in "Fisica o Ingegneria dei plasmi e della fusione termonucleare controllata" - scadenza: 30-10-2018

Il Consorzio RFX, al fine di stimolare la ricerca in ambito accademico sui temi legati alla fisica e all’ingegneria dei plasmi e della fusione termonucleare controllata, bandisce:

  • due premi per tesi magistrale riguardante aspetti della fisica dei plasmi e della fusione termonucleare controllata;
  • due premi per tesi magistrale riguardante aspetti dell’ingegneria dei plasmi e della fusione termonucleare controllata.

Sono ammessi a partecipare al concorso tutti i laureati delle lauree magistrali di ogni Ateneo nazionale, che abbiano conseguito la laurea tra il 1 ottobre 2017 e il 30 settembre 2018.

I quattro premi saranno di 500,00 euro ciascuno.

Bando e allegati.

  Premio "Bresciani Alvarez - Calore" sulla storia dell’arte e dell’architettura padovane dal XII al XIX secolo - scadenza 30-12-2018

È istituito da associazioni padovane, da amici, dalle famiglie Bresciani e Calore, con il patrocinio del Comune di Padova e della Nuova Provincia di Padova.
Il premio è riservato a saggi che rientrino nell’ambito delle ricerche sviluppate da Bresciani Alvarez e Calore su storia dell’arte e dell’architettura padovane dal XII al XIX secolo.

Il premio consiste nella pubblicazione del saggio vincitore nella collana Quaderni di Padova e del suo Territorio e il suo inserimento nel sito della Rivista.

I saggi devono essere inediti e della lunghezza di 80/100 cartelle (1.800 battute/pagina) comprese le illustrazioni che in caso di stampa dovranno essere fornite dagli autori nei formati corretti.
I saggi devono essere inviati in formato .doc e/o .pdf all’indirizzo unipoppd@gmail.com entro il 30 dicembre 2018.

Informazioni:
Università Popolare di Padova
corso G. Garibaldi 41/I
35122 Padova
tel 049 8755474
unipoppd@gmail.com - www.unipoppd.org

  Premio Young Academics Award 2018 (Gestione sostenibile dell’acqua nelle Alpi) - scadenza: 31-10-2018

Iniziativa promossa dalla Presidenza austriaca della convenzione delle Alpi e dal Segretariato permanente, con il supporto degli Infopoint della Convenzione delle Alpi Gran Paradis (Italia), Domodossola (Italia), Morbegno (Italia) e Tolmino (Slovenia). 
Il concorso verte sul tema: La gestione sostenibile dell’acqua nelle Alpi.

Bando e domanda di partecipazione

  Premio "Michele Malanca" - scadenza: 31-10-2018

Prima edizione del Premio nazionale intitolato allo scrittore Michele Malanca.
Il Premio viene assegnato ad elaborati che illustrano gli ideali, lo stile e i contenuti delle opere letterarie dello scrittore Michele Malanca.
I premi del concorso sono di 5.000 euro per ciascuna sezione del Concorso:

  • Sezione “opere letterarie e teatrali”
  • Sezione “tesi di laurea”

  Premio "Elisa Frauenfelder" - scadenza: 09-11-2018

Il premio è istituito con la finalità di conservare e promuovere l'eredità scientifica e umana di Elisa Frauenfelder, maestra della pedagogia italiana contemporanea, proiettandola nel futuro così da offrire, soprattutto ai giovani studiosi, un exemplum straordinario di rigore scientifico, innovazione pedagogica e passione per lo studio, intesi come volano di una autentica emancipazione e trasformazione sociale.

Il premio è articolato in quattro sezioni: Scienze pedagogiche; Cultura e innovazione; Maestri d'Italia; Donne nelle Istituzioni, nella cultura, nella ricerca e nell'arte.

Bando e informazioni

  Premio per tesi Alto Vicentino Ambiente - scadenza: 05-11-2018

Alto Vicentino Ambiente indice il concorso che premia le migliori tesi di laurea che hanno come argomento i modelli innovativi per la gestione dei rifiuti.

Il concorso assegna un premio alle migliori tesi di laurea sulla gestione innovativa dei rifiuti. Possono partecipare le tesi che trattano temi legati alle nuove tecnologie, ai materiali riciclabili, ai trattamenti dei rifiuti, alla valorizzazione del rifiuto nella produzione di energia, a nuove forme di gestione/efficientamento del servizio di raccolta, ai sistemi di partnership per la riduzione dei rifiuti.

Il concorso si rivolge a tutti i laureati delle Università italiane che abbiano discusso o debbano discutere la tesi di laurea magistrale tra l’aprile del 2016 e l’ottobre del 2018.

Bando e informazioni

  Premio tesi di laurea sulle tematiche dell’emigrazione veneta
scadenza: 15-11-2018

La Regione del Veneto, bandisce un Concorso per l’assegnazione di un Premio per una tesi di laurea sulle tematiche dell’emigrazione al fine non solo di mantenere viva la memoria di quell’importante periodo della nostra storia costituito dalla grande emigrazione, ma altresì per comprenderne gli aspetti di ricaduta economica nella nostra regione, come rimesse, e nei paesi di destinazione, in termini di risultati economici e imprenditoriali.

  Premio Giuditta Nanci - scadenza: 20-12-2018

Il Consiglio direttivo dell'Associazione stampa parlamentare indice la quattordicesima edizione del Premio Giuditta Nanci. Il Premio consiste in una borsa di studio dell'importo di tremila euro, che verrà consegnata nel corso di una manifestazione pubblica nell'estate 2019.
Possono concorrere al Premio gli autori di una ricerca, di uno studio, di tesi di laurea o di diploma sul giornalismo politico parlamentare e/o sull'Associazione stampa parlamentare. Sono ammessi anche lavori presentati a partire dal 10 gennaio 2017 come elaborato per l'esame di Stato presso l'Ordine dei giornalisti o come tesi ad una facoltà universitaria, a una Scuola di giornalismo o ad altra istituzione equivalente.
Non possono partecipare al concorso candidati che abbiano compiuto il 40esimo anno di età al 31 dicembre 2018.

  Premio di laurea "Giorgio Vincenzi" - scadenza: 28-02-2019

L’Associazione Bancaria Italiana bandisce un premio per una tesi di laurea nelle materie giuridiche e socio-economiche inerenti ai rapporti di lavoro nel settore del credito, intitolato a Giorgio Vincenzi.

Possono concorrere al premio tutti i laureati in Italia e all’Estero. La discussione della tesi di laurea deve essere avvenuta nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2018.
Il premio consisterà in cinquemila euro.

  Premi di studio "A. Zanussi" - scadenza: 30-03-2019

L'Università di Trieste bandisce un concorso per l'assegnazione di due premi su argomenti afferenti le dinamiche attuali e le variabili del mercato degli elettrodomestici, lo sviluppo nel passato e le prospettive future relative al miglioramento dei processi di svulippo del prodotto.

Bando e domanda di partecipazione.

  Premio "Giovanni Pascoli" 2016-1919 - scadenza: 20-04-2019

L’Accademia Pascoliana in collaborazione con l’Associazione Culturale Sammauroindustria, l’Amministrazione Comunale di San Mauro Pascoli, bandiscono un Concorso Triennale per premiare la migliore tesi di laurea inedita e la migliore tesi di dottorato inedita sulla figura e sull’opera di Giovanni Pascoli.

  • premio per la tesi di laurea inedita di €. 1.000;
  • premio per la tesi di dottorato inedita di €. 1.000.

Premi di studio banditi dall'Università di Padova

Ufficio Servizi agli studenti

via del Portello 31, 35129 Padova,
premi.studenti@unipd.it,
Orario: lunedì e venerdì 10-12.30, martedì 10-12.30 e 15-16.30, giovedì 10-15 / mercoledì chiuso