Archivio borse e premi di studio per laureati

I premi in scadenza

Bandi Università di Padova (scaduti)

  Premi di studio "Mario e Lina Austoni" - scadenza: 30-09-2019

L'Università di Padova, a seguito della donazione denominata "Mario e Lina Austoni", bandisce, per l’edizione 2018, un concorso a due premi di studio, riservato ai candidati specificati nel bando di concorso, che abbiano svolto una tesi o una pubblicazione originale sul tema "Recenti acquisizioni in tema di regolazione endocrina del bilancio idrico corporeo".

  Premio Volontà di Vivere - scadenza 30-09-2019

L’Università degli Studi di Padova, in seguito al finanziamento devoluto dall’Associazione “Noi e il Cancro – Volontà di Vivere”, bandisce un concorso per l’assegnazione di due premi di laurea dell’importo di 770,00 euro ciascuno, per incentivare la ricerca in materia oncologica con focus sul tema del miglioramento della qualità della vita del paziente e sulla sensibilizzazione dell’importanza dell’umanizzazione delle cure.
I premi sono riservati a studentesse e studenti in possesso di laurea magistrale o magistrale a ciclo unico conseguita presso l’Università degli Studi di Padova, che abbiano elaborato le migliori tesi e/o lavori sul tema del miglioramento della qualità della vita del paziente oncologico, dal punto di vista fisico e psicologico.

Domanda in Moodle

  Premio Giancarlo Zotti - scadenza prorogata al 16-09-2019

L’Ateneo, in collaborazione con l’Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova e in seguito alla donazione devoluta dalla famiglia Zotti, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio, del valore di 2.500,00 euro.Il premio è riservato a donne e uomini che abbiano conseguito presso l’Università di Padova il titolo di studio in uno dei corsi di laurea magistrali e magistrali a ciclo unico afferenti alla Scuola di Medicina e Chirurgia. Chi si candida non dovrà aver compiuto i 41 anni di età alla data di pubblicazione del bando; la sua attività inoltre, dovrà essere contraddistinta per l’alta qualità e innovazione, e aver contribuito in modo significativo all'immagine positiva dell'Ateneo e alla valorizzazione delle sue eccellenze.

  Premi di studio per iscrizione laurea magistrale in Data Science
scadenza: 10-09-2019

Nell'ambito delle iniziative volte a promuovere la propria attività educativa, il Dipartimento di Matematica "Tullio Levi-Civita" dell'Università di Padova, annuncia una procedura di selezione per assegnare una borsa di studio di un anno a studentesse e studenti che si iscrivono alla laurea magistrale, erogato in lingua linglese, in Data Science. Le borse di studio sono rinnovabili per un anno in più, previa richiesta dei vincitori.

  Premi di laurea Federico Amato - scadenza: 05-09-2019

Il Dipartimento di Ingegneria industriale, accogliendo il desiderio espresso dalla famiglia Amato, bandisce un concorso per due premi di laurea in memoria dell’ingegner Federico Amato.

Il consorso vuole premiare giovani laureate e laureati in ingegneria in Italia, in un corso di laurea specialistica/magistrale o del vecchio ordinamento ante D.M. 509/99, nel periodo 1/01/2018- 31/07/2019, che abbiano elaborato le migliori tesi inerenti le seguenti tematiche:
- energie rinnovabili
- sostenibilità industriale e ambientale

  Premi di studio per iscrizione laurea magistrale in informatica
scadenza: 30-08-2019

Il dipartimento di Matematica "Tullio Levi-Civita dell'Università degli Studi di Padova, nell'ambito della propria attività istituzionale diretta a promuovere la propria attività didattica all'interno dell'Ateneo indice un concorso per l'assegnazione di due premi di studio della durata annuale, rinnovabili su richiesta dei vincitori, erogati in due soluzioni, per sostenere, studentesse e studenti iscritti al >corso di laurea magistrale in Informatica meritevoli aventi i requisiti descritti all'interno del bando.

  Premi per iscrizione laurea magistrale in matematica - scadenza: 31-07-2019

Il dipartimento di Matematica "Tullio Levi-Civita" dell'Università degli Studi di Padova, nell'ambito della propria attività istituzionale diretta a promuovere la propria attività didattica all'interno dell, indice un concorso per l'assegnazione di quattro premi di studio della durata annuale, rinnovabili su richiesta dei vincitori, erogati in due soluzioni, per sostenere, studentesse e studenti iscritti al corso di laurea magistrale in Matematica meritevoli aventi i requisiti descritti all'interno del bando.

  Premio Corrado Campana - scadenza: 01-07-2019

L’Università degli Studi di Padova bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio intitolato alla memoria di Corrado Campana.
Il premio è riservato a candidate e candidati che abbiano conseguito il titolo di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova negli anni accademici 2014/15, 2015/16 e 2016/17 e che abbiano elaborato la migliore tesi sul tema "Nuove e avanzate tecniche in  Neurochirurgia".

Domanda in Moodle

  Premio Luca Ometto - scadenza: 31-05-2019

L’Università degli Studi di Padova, in collaborazione con l’Associazione Alumni dell’Università, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di laurea intitolato alla memoria di Luca Ometto. Il premio è riservato a laureate e laureati presso l’Università di Padova che abbiano redatto una tesi inerente l’innovazione digitale di processi, prodotti e pratiche manageriali, nei settori manifatturieri e dei servizi.

  • La commissione convocherà i tre finalisti valutati a pari merito, in occasione della Cerimonia di Premiazione prevista il 19 settembre 2019, presso l’Aula Magna, Palazzo Bo nella quale sarà decretato il vincitore o la vincitrice.

  Premi di studio Alessandra e Fabio Fante - scadenza: 16-04-2019

L’Università di Padova, in collaborazione con l’Associazione di volontariato onlus “In Cammino con Ale”, bandisce un concorso per l’assegnazione di due premi di studio intitolati alla memoria di Alessandra e Fabio Fante.

Requisiti richiesti per la partecipazione al bando di concorso
I premi sono riservato a studenti e studentesse meritevoli, iscritti/e regolarmente per l’anno accademico in corso alla data di pubblicazione del bando ad uno dei seguenti percorsi di studio:

  • Laurea triennale in Ortottica e assistenza oftalmologica;
  • laurea magistrale a ciclo unico in Medicina Veterinaria;
  • Scuola di specializzazione in Oftalmologia;
  • Scuola di specializzazione di Area veterinaria.

  Bando di concorso per l'assegnazione del Premio di studio intitolato a Elena Lucrezia Cornaro Piscopia Università degli Studi di Padova
scadenza: 01-04-2019

L’Università degli Studi di Padova, con il sostegno dell’Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova, dell’Associazione degli Amici dell’Università di Padova e di Solgar Italia Multinutrient S.p.A., bandisce un premio intitolato a Elena Lucrezia Cornaro Piscopia (Venezia, 5 giugno 1646 – Padova, 26 luglio 1684), giovane studiosa che ottenne una laurea in Filosofia presso l’Università di Padova il 25 giugno 1678, diventando così la prima donna laureata al mondo.

Il premio, bandito in occasione dell’anniversario della laurea di Elena Cornaro, vuole valorizzare sia la sua figura che il riconoscimento accademico attribuito con lungimiranza dall’Università di Padova a una donna nel Seicento, ed è dedicato alla partecipazione delle donne ai quasi 8 secoli di storia dell’Ateneo patavino.
Intende sollecitare un lavoro di riscoperta e valorizzazione della presenza femminile in Università, con l’obiettivo di ricostruire la storia dei saperi, della ricerca e della didattica in cui le donne si sono impegnate nel tempo, e di individuare e raccontare il contributo autorevole di figure che hanno studiato e/o lavorato nel nostro Ateneo in ogni ambito scientifico-disciplinare.
Il presente bando si inserisce all’interno del più ampio progetto per la storia degli 800 anni dell’Ateneo in vista delle celebrazioni del 2022, che indagherà i grandi temi che contraddistinguono l’Università degli Studi di Padova.

Requisiti
Il premio è riservato a giovani studiose e studiosi che abbiano conseguito presso l’Università di Padova un titolo di Laurea magistrale o di Dottorato di Ricerca in qualsiasi ambito scientifico-disciplinare. Sono altresì ammesse/i dottorande e dottorandi che svolgono attività di ricerca inerenti il tema del bando.
L’età massima per la partecipazione è 35 anni alla data della pubblicazione del bando. Le candidate e i candidati dovranno avere elaborato, nei tre anni precedenti la pubblicazione del presente bando e comunque entro la data di scadenza dello stesso, tesi o lavori relativi ad attività di ricerca, anche interdisciplinari, che offrono un contribuito autonomo e originale al progetto finanziato dal premio

  Premio Zegna - scadenza: 15-03-2019

Il Gruppo Zegna mette a disposizione borse di studio per un importo fino a 50.000 euro annui per consentire a candidati promettenti di intraprendere un percorso di ricerca o specializzazione post-lauream all’estero. Il Gruppo Zegna si impegna a finanziare il programma con fondi fino a 1.000.000 euro l’anno. Viene data priorità a donne e uomini che abbiano il potenziale per diventare leader nel loro settore e un sincero interesse a ritornare in Italia per dare un contributo positivo alla società italiana a seguito del completamento dei loro soggiorni all’estero.
Oltre a sostenere giovani eccellenze nel loro percorso di studi, l’iniziativa si prefigge come obiettivo quello di non aggravare il fenomeno della “fuga dei cervelli” dall’Italia ed è per tale ragione che il supporto del Gruppo Zegna è vincolato al rientro in Italia di borsisti. Al fine di facilitare tale rientro, è stato istituito un Comitato Consultivo del quale fanno parte rappresentanti del mondo della finanza, dell’industria, della cultura e della medicina. Il ruolo di tale Comitato è di agevolare il contatto tra studenti e aziende italiane e facilitare pertanto il loro inserimento professionale al termine del loro programma di specializzazione all’estero.

Requisiti:

  • possedere la cittadinanza italiana o essere residenti permanenti in Italia;
  • avere ottenuto (o comunque richiesto) l’ammissione al programma di ricerca o specializzazione post-lauream o post-dottorato all'estero per il quale viene chiesta una borsa;
  • possedere l'iscrizione a uno dei corsi di laurea magistrale o magistrale a ciclo unico afferenti alle Scuole di Medicina e Chirurgia, Ingegneria e Scienze con una media degli esami di almeno 28/30, oppure, se in possesso di laurea nei medesimi corsi, aver ottenuto un voto non inferiore a 110/110.

  Premio di studio Maria Rosa Calendoli - scadenza 31-01-2019

L’Università di Padova bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di laurea del valore di 3.750,00 Euro intitolato a Maria Rosa Calendoli.

Il premio è rivolto a laureati con titolo di laurea magistrale/specialistico o vecchio ordinamento, presso un’università italiana, nell’anno accademico 2016/2017 e sarà conferito all’autore della migliore tesi di laurea dedicata al teatro rinascimentale o barocco.

  Premi di studio “Klaus Fischer” - scadenza: 21-12-2018

L’Università di Padova, in collaborazione con Fischer Italia s.r.l. Unipersonale, bandisce un concorso per l’assegnazione di tre premi di studio, riservati a candidati in possesso di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale (ex D.M. 270/04) conseguita presso l’Università di Padova che a partire dal 1° gennaio 2015 ed entro il 19 dicembre 2018 abbiano elaborato le migliori tesi e/o lavori, in collaborazione con l’Ateneo patavino, confluiti, solo per i lavori, in pubblicazioni, sui seguenti temi:

  • Tema 1: La reattività delle imprese ai cambiamenti del mercato: internazionalizzazione, tecnologie e competenze organizzative come opportunità di rilancio e crescita;
  • tema 2: Innovazioni in processi, impianti e servizi per la digitalizzazione della produzione industriale;
  • tema 3: Tecnologie, materiali e processi innovativi per le costruzioni civili e le infrastrutture. 

  Premio "ANCL - U.P. Vicenza" - scadenza: 16-11-2018

L'Università degli Studi di Padova, in collaborazione con il Dipartimento di Diritto privato e critica del diritto, a seguito del finanziamento devoluto dall’Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro – Unione Provinciale di Vicenza (ANCL), bandisce un concorso a tre premi di laurea, da destinare a laureati nel Corso di laurea in Consulente del lavoro nell’a.a. 2017/18, con votazione pari o superiore a 95/110, che conseguano il titolo nel periodo 1° ottobre 2017 - 31 ottobre 2018, con una tesi che verte su uno degli argomenti indicati nel bando di concorso.

  Premio di laurea “Ing. Luca Russo” - scadenza: 10-10-2018

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale, per onorare la memoria dell’Ing. Luca Russo, laureato presso il Dipartimento e tragicamente morto nell’attentato di Barcellona del 17 agosto 2017, e con iniziativa approvata nel Consiglio di Dipartimento del 23 novembre 2017, bandisce la prima edizione del concorso ad un premio di laurea Ing. Luca Russo.

Il premio ha lo scopo di premiare giovani ingegneri, laureati in un corso di laurea magistrale afferente al Dipartimento di Ingegneria Industriale, nel periodo 01/10/2017 – 30/09/2018, che abbiano superato l’esame di laurea magistrale con una votazione superiore a 105/110.

  Premi di studio "Mario e Lina Austoni" - scadenza: 30-09-2018

L'Università degli Studi di Padova, a seguito della donazione denominata "Mario e Lina Austoni", bandisce, per l’edizione 2017, un concorso a due premi di studio, riservato ai candidati specificati nel bando di concorso, che abbiano svolto una tesi o una pubblicazione originale sul tema "Moderne strategie diagnostiche e/o terapeutiche in tema di malattie rare.

  Bando di concorso per due premi di laurea “Ing. Federico Amato”
scadenza: 31-07-2018

Il Dipartimento di Ingegneria industriale bandisce un concorso per due premi di laurea in memoria di Federico Amato.
I premi, pari a euro 2.197,00, hanno lo scopo di premiare giovani ingegneri, laureati in Italia, in un corso di laurea specialistica/magistrale o del vecchio ordinamento ante D.M. 509/99, nel periodo 01/09/2017 – 27/07/2018, che abbiano elaborato le migliori tesi inerenti le seguenti due tematiche:

  1. Energie rinnovabili
  2. Sostenibilità industriale e ambientale

  Premio di studio Maria Paola Belloni - scadenza: 24-08-2018

L’Università di Padova, in collaborazione con l’Associazione Alumni di Ateneo e grazie al finanziamento devoluto dall’Associazione degli Amici dell’Università di Padova e dalla famiglia Belloni Regazzo, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio intitolato alla memoria di Maria Paola Belloni.

Il premio è riservato a coloro che non abbiano compiuto i 41 anni di età alla data di pubblicazione del bando e che abbiano conseguito presso l’Università di Padova il titolo di studio in uno dei corsi di laurea magistrali e magistrali a ciclo unico afferenti alle Scuole di Medicina e Chirurgia e di Scienze.

  Bando di concorso per due premi di laurea “Ing. Federico Amato”
scadenza: 31-07-2018

Il Dipartimento di Ingegneria industriale bandisce un concorso per due premi di laurea in memoria di Federico Amato.
I premi, pari a euro 2.197,00, hanno lo scopo di premiare giovani ingegneri, laureati in Italia, in un corso di laurea specialistica/magistrale o del vecchio ordinamento ante D.M. 509/99, nel periodo 01/09/2017 – 27/07/2018, che abbiano elaborato le migliori tesi inerenti le seguenti due tematiche:

  1. Energie rinnovabili
  2. Sostenibilità industriale e ambientale

  Premio di studio "Corrado Campana" - scadenza: 29-06-2018

L’Università di Padova bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio intitolato alla memoria di Corrado Campana.
Il premio è riservato a candidate e candidati che abbiano conseguito il titolo presso la Scuola di Specializzazione in Neurochirurgia dell’Università degli studi di Padova negli anni accademici 2013/14, 2014/15 e 2015/16 e che abbiano elaborato la migliore tesi sul tema delle tecnologie avanzate applicate alla Neurochirurgia.

  Premi di studio "Alessandra e Fabio Fante" - scadenza: 16-04-2018

L’Università di Padova, in collaborazione con l’Associazione di volontariato onlus “In Cammino con Ale”, bandisce un concorso per l’assegnazione di due premi di studio intitolati alla memoria di Alessandra e Fabio Fante.
Il premio è riservato a studenti e studentesse meritevoli, iscritti/e regolarmente per l’anno accademico in corso alla data di pubblicazione del bando ad uno dei seguenti percorsi di studio:

  • Laurea triennale in Ortottica e assistenza oftalmologica;
  • Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina veterinaria;
  • Scuola di specializzazione in Oftalmologia;
  • Scuola di specializzazione di area veterinaria.

  Premio Zegna - scadenza: 16-03-2018

Il Gruppo Zegna mette a disposizione borse di studio per un importo fino a 50.000 euro annui per consentire a un numero ristretto di candidati promettenti di intraprendere un percorso di ricerca o specializzazione post-lauream all’estero. Il Gruppo Zegna si impegnaì a finanziare il programma con fondi fino a 1.000.000 euro l’anno. Viene data priorità a donne e uomini che abbiano il potenziale per diventare leader nel loro settore e un sincero interesse a ritornare in Italia per dare un contributo positivo alla società italiana a seguito del completamento dei loro soggiorni all’estero.
Oltre a sostenere giovani eccellenze nel loro percorso di studi, l’iniziativa si prefigge come obiettivo quello di non aggravare il fenomeno della “fuga dei cervelli” dall’Italia ed è per tale ragione che il supporto del Gruppo Zegna è vincolato al rientro in Italia dei borsisti. Al fine di facilitare tale rientro, è stato istituito un Comitato Consultivo del quale fanno parte rappresentanti del mondo della finanza, dell’industria, della cultura e della medicina. Il ruolo di tale Comitato è di agevolare il contatto tra gli studenti e le aziende italiane e facilitare pertanto il loro inserimento professionale al termine del loro programma di specializzazione all’estero.

Nota al bando: con Decreto rep. n. 400/2018 del 01/02/2018 è stata approvata una parziale modifica al punto 3 del bando di concorso, secondo cui l'unica data di riunione della Commissione e di contemporaneo svolgimento dei colloqui ai candidati già preselezionati per via telematica è prevista per il giorno 19 marzo 2018.

 

Requisiti:

  • essere cittadini italiani o residenti permanenti in Italia;
  • avere ottenuto (o comunque richiesto) l’ammissione al programma di ricerca o specializzazione post-lauream o post-dottorato all'estero per il quale viene chiesta una borsa;
  • essere laureandi in uno dei corsi di laurea magistrale o magistrale a ciclo unico afferenti alle Scuole di Medicina e Chirurgia, Ingegneria e Scienze con una media degli esami di almeno 28/30, oppure, se laureati nei medesimi corsi, aver ottenuto un voto di laurea non inferiore a 110/110.

  Premio di laurea Gloria Valcanover - scadenza: 02-03-2018

L’Università di Padova, a seguito della donazione disposta dalla Famiglia Valcanover, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di laurea intitolato alla memoria di Gloria Valcanover, giovane laureata in Scienze e tecnologie alimentari, vittima di un tragico incidente accaduto nel giugno 2016.

Il premio è riservato a giovani laureati che abbiano conseguito presso l’Università di Padova il titolo di Laurea magistrale in Scienze e tecnologie alimentari negli a.a. 2016/17 e 2017/18, con voto non inferiore a 105/110.

  Premio di laurea “Maria Rosa Calendoli” - scadenza: 31-01-2018

L’Università degli Studi di Padova bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di laurea per onorare la memoria della Sig.ra Maria Rosa Calendoli.
Il premio è messo a disposizione, per volontà testamentaria, da Giovanni Calendoli, già ordinario di Storia del Teatro e dello Spettacolo dell’Università di Padova.

Il premio è riservato ad un laureato in un corso di studio magistrale/specialistico o del vecchio ordinamento, presso un’università italiana, nell’anno accademico 2015/2016 e sarà conferito all’autore della migliore tesi di laurea sul teatro rinascimentale o barocco.

  Premi di studio “Klaus Fischer” - scadenza: 22-12-2017

L’Università di Padova, in collaborazione con Fischer Italia s.r.l. Unipersonale, bandisce un concorso per l’assegnazione di tre premi di studio, riservati a candidati in possesso di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale (ex D.M. 270/04) conseguita presso l’Università di Padova che a partire dal 1° gennaio 2014 ed entro il 20 dicembre 2017 abbiano elaborato le migliori tesi e/o lavori, in collaborazione con l’Ateneo patavino, confluiti, solo per i lavori, in pubblicazioni, sui seguenti temi:

  • Tema 1: e-commerce come opportunità di sviluppo per le piccole e medie imprese. Analisi e valutazioni di scenari innovativi nell’approccio alla produzione, al mercato, al cliente finale;
  • tema 2: la fabbrica intelligente: soluzioni innovative e applicabili per portare l’Industria 4.0 nel sistema produttivo manifatturiero e nel mercato dei prodotti e dei servizi.
  • tema 3: tecnologie, materiali e processi innovativi per le costruzioni civili e le infrastrutture.

 

  Premio di laurea Irma Battistuzzi - scadenza: 30-11-2017 - Bando prorogato fino al 11-12-2017

L’Università ddi Padova in collaborazione con l’Associazione Alumni dell’Università di Padova, l’Ong-Onlus Medici con l’Africa Cuamm, il Dipartimento di Salute della donna e del bambino, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di laurea finalizzato ad un periodo di tirocinio post lauream intitolato a Irma Battistuzzi, diplomata alla Scuola di Ostetricia dell'Università di Padova il 15 giugno 1940.
Il premio di studio è riservato a candidati in possesso della laurea in Ostetricia conseguita presso il l’Università degli Studi di Padova nell’anno accademico 2016/2017 che desiderino aumentare le proprie conoscenze e competenze professionali operando in ambienti difficili e con risorse limitate, acquisendo così un bagaglio di esperienze utili sia all’interno di un reparto ospedaliero italiano o europeo, sia nel caso di scelta personale di svolgere la propria attività professionale nel settore della cooperazione internazionale.

Scadenza del bando prorogata al giorno 11-12-2017


La Commissione, preso atto delle domande pervenute, verificata la correttezza della documentazione allegata e sulla base dei colloqui effettuati, all'unanimità decide di assegnare il premio in base alla graduatoria allegata.

Il vincitore assegnatario dovrà comunicare l’accettazione del premio entro 7 giorni dalla pubblicazione della graduatoria via mail all'Ufficio Career Service all'indirizzo stage@unipd.it, passato tale termine il premio sarà assegnato in base alla graduatoria.

Il vincitore assegnatario, avvisato con congruo preavviso, sarà tenuto a partecipare alla cerimonia per il conferimento del premio.

Il premio di studio del valore di € 2.500,00 (euro duemilacinquecento/00) omnicomprensivo di tutti gli oneri di legge a carico dell’Ente (I.R.A.P) sarà devoluto interamente all’Ong-Onlus Medici con l’Africa Cuamm a copertura dei costi previsti per lo svolgimento dello stage ed esperienza professionale l'esperienza avrà luogo nel periodo marzo - aprile 2018 in uno degli ospedali in cui opera Medici con l’Africa Cuamm nei paesi africani in cui l’organismo è presente: Etiopia, Uganda, Tanzania, Mozambico, Angola e Sierra Leone.

Il vincitore dovrà contribuire alle spese di vitto e alloggio per l’ammontare di 300 euro al mese.

Per ulteriori chiarimenti si prega di contattare il Servizio Stage e Career Service:
stage@unipd.it
tel. 049/ 827 3076, Orario di ricevimento telefonico: lunedì-venerdì
10-13, martedì e giovedì anche 15-16.30.

  Premio di studio Maria Rosa Calendoli: scadenza 31-10-2017

L’Università di Padova bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di laurea intitolato a Maria Rosa Calendoli.

Il premio è rivolto a laureati con titolo di laurea magistrale/specialistico o vecchio ordinamento, presso un’università italiana, nell’anno accademico 2015/2016 e sarà conferito all’autore della migliore tesi di laurea dedicata al teatro rinascimentale o barocco.

  Premi di laurea Comune di Massanzago - scadenza: 21-08-2017

L’Università di Padova, in accordo con il Comune di Massanzago, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di laurea da destinare a giovani laureati particolarmente meritevoli del corso di laurea a ciclo unico in Ingegneria Edile–architettura, per lo svolgimento di progetti di residenza, sotto la supervisione di docenti universitari, inerenti studi di fattibilità su possibili sviluppi architettonici-urbanistici dei centri abitati del territorio comunale.

Requisiti richiesti per la partecipazione al bando di concorso

  • Il premio è riservato a laureati negli a.a. 2014/15, 2015/16 e 2016/17 presso l’Università di Padova nel corso di laurea magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-architettura, con votazione minima 100/110, che abbiano buona conoscenza di programmi informatici quali Autocad, Revit, Photoshop e Rhinoceros;
  • i candidati devono inoltre aver maturato esperienze progettuali, ricerche e studi nel campo dell’innovazione tipologica in tema residenziale.

  Premi di laurea "Federico Amato” - scadenza: 31-07-2017

Il Dipartimento di Ingegneria iIndustriale, bandisce un concorso per due premi di laurea in memoria dell’ing. Federico Amato.
I premi hanno lo scopo di premiare giovani ingegneri, laureati in Italia, in un corso di laurea specialistica/magistrale o del vecchio ordinamento ante D.M. 509/99, nel periodo 01/01/2016 – 27/07/2017, che abbiano elaborato le migliori tesi inerenti le seguenti due tematiche:

  • Energie rinnovabili
  • Sostenibilità industriale e ambientale

  Premio di laurea "Francesco Da Villa” - scadenza: 31-07-2017

Il Dipartimento di Ingegneria industriale bandisce un concorso ad un premio di laurea in memoria del prof. Francesco Da Villa, docente e autorevole studioso presso il Dipartimento nel campo dell’Organizzazione e gestione della produzione Industriale e dei Sistemi Logistici.

Il premio, pari a euro 1.500,00, ha lo scopo di premiare giovani ingegneri, laureati in Italia, in un corso di laurea specialistica/magistrale o del vecchio ordinamento ante D.M. 509/99, nel periodo 01/01/2016 – 27/07/2017, che abbiano elaborato le migliori tesi che trattino temi inerenti l’organizzazione e gestione della produzione industriale e dei sistemi logistici.

  Premio Comune di Massanzago - scadenza 26-05-2017

L’Università di Padova, in accordo con il Comune di Massanzago, bandisce un concorso per l’assegnazione di tre premi di laurea da destinare a giovani laureati particolarmente meritevoli del corso di laurea a ciclo unico in Ingegneria edile–architettura, per lo svolgimento di progetti di residenza, sotto la supervisione di docenti universitari, inerenti studi di fattibilità su possibili sviluppi architettonici-urbanistici dei centri abitati del territorio comunale.

Il premio è riservato a laureati negli a.a. 2015/16 e 2016/17 presso l’Università di Padova nel corso di laurea magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura, con votazione minima 100/110, che abbiano buona conoscenza di programmi informatici quali Autocad, Revit, Photoshop e Rhinoceros.
I candidati devono inoltre aver maturato esperienze progettuali, ricerche e studi nel campo dell’innovazione
tipologica in tema residenziale.

  Premio di laurea “Ing. Gabriele Scaltriti" - scadenza: 05-05-2017

Il Dipartimento di Ingegneria industriale (DII) bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di laurea per onorare la memoria dell'Ing Gabriele Scaltriti, docente presso lo stesso Dipartimento ed apprezzato studioso e professionista nella progettazione di impianti per il trattamento e la depurazione di acque reflue.
Il premio è messo a disposizione dal Lions Club Abano-Terme Euganee, in memoria del socio Ing. Gabriele Scaltriti.
Il premio, dell’importo di mille euro, è riservato ad un laureato in un corso di studio magistrale di Ingegneria presso l’Università degli Studi di Padova, nel periodo 1/1/2016 - 31/12/2016. Il premio sarà conferito all’autore della migliore tesi di laurea su temi riguardanti il trattamento delle acque reflue industriali.

  Premio di studio "Maria Paola Belloni" - scadenza: 20-04-2017

L’Università di Padova, in collaborazione con l’Associazione Alumni di Ateneo, e in seguito al finanziamento devoluto dall’Associazione degli Amici dell’Università di Padova e dalla famiglia Belloni Regazzo, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio intitolato alla memoria di Maria Paola Belloni.

Requisiti: il premio è riservato a coloro che non abbiano compiuto i 41 anni di età alla data di pubblicazione del bando e che abbiano conseguito presso l’Università di Padova il titolo di laurea in uno dei corsi magistrali e magistrali a ciclo unico afferenti alle Scuole di Medicina e chirurgia e di Scienze, elencati nell’allegato B al bando.

  Premio alla Ricerca 2016 - scadenza: 17-03-2017 ore 16.00

L’Università degli Studi di Padova - Dipartimento di Scienze Statistiche, istituisce un premio alla ricerca riservato a ricercatori a tempo determinato, assegnisti, borsisti e dottorandi. Obiettivo del Dipartimento è riconoscere e incentivare la produzione scientifica di qualità tra un ampio numero di giovani ricercatori nei vari ambiti scientifici di interesse della struttura.

Ogni candidato potrà partecipare alla selezione presentando un solo lavoro, anche in collaborazione, pubblicato o accettato in forma definitiva su rivista o capitolo di libro a diffusione internazionale.

Il candidato deve essere stato afferente al Dipartimento per almeno 6 mesi nel periodo Gennaio 2016 - Dicembre 2016, in qualità di ricercatore a tempo determinato, o avere svolto la propria attività di ricerca presso il Dipartimento per almeno 6 mesi nel periodo Gennaio 2016 – Dicembre 2016, in qualità di assegnista, borsista o dottorando. Il lavoro presentato deve essere stato pubblicato o accettato nel periodo Gennaio 2016 – Dicembre 2016.
Non sono ammessi i candidati che abbiano vinto il Premio in una delle edizioni precedenti. I candidati non potranno presentare un lavoro premiato in una precedente edizione del concorso.

 Il Premio previsto è di € 2.000 ed è contemplata l’assegnazione ex aequo del premio.

  Ermenegildo Zegna Founder's Scholarship - scadenza: 24-03-2017

Il Gruppo Zegna mette a disposizione borse di studio per un importo fino a 50.000 euro annui per consentire a un numero ristretto di candidati promettenti di intraprendere un percorso di ricerca o specializzazione post-lauream all’estero. Il Gruppo Zegna si impegnaì a finanziare il programma con fondi fino a 1.000.000 euro l’anno.
Viene data priorità a donne e uomini che abbiano il potenziale per diventare leader nel loro settore e un sincero interesse a ritornare in Italia per dare un contributo positivo alla società italiana a seguito del completamento dei loro soggiorni all’estero.
Oltre a sostenere giovani eccellenze nel loro percorso di studi, l’iniziativa si prefigge come obiettivo quello di non aggravare il fenomeno della “fuga dei cervelli” dall’Italia ed è per tale ragione che il supporto del Gruppo Zegna è vincolato al rientro in Italia dei borsisti. Al fine di facilitare tale rientro, è stato istituito un Comitato Consultivo del quale fanno parte rappresentanti del mondo della finanza, dell’industria, della cultura e della medicina. Il ruolo di tale Comitato è di agevolare il contatto tra gli studenti e le aziende italiane e facilitare pertanto il loro inserimento professionale al termine del loro programma di specializzazione all’estero.

 

Requisiti:

  • essere cittadini italiani o residenti permanenti in Italia;
  • avere ottenuto (o comunque richiesto) l’ammissione al programma di ricerca o specializzazione post-lauream o post-dottorato all'estero per il quale viene chiesta una borsa;
  • essere laureandi di laurea magistrale o di laurea magistrale a ciclo unico dell’Ateneo con una media degli esami di almeno 28/30; oppure, se laureati, aver ottenuto un voto di laurea magistrale non inferiore a 110/110.

  Premio di studio "Linda Scattolin" - scadenza: 28-2-2017

Il Dipartimento Territorio e Sistemi Forestali (TESAF) bandisce un concorso per l'assegnazione di un premio di laurea in onore della Dott.ssa Linda Scattolin, ricercatrice Dell'area di Patologia Forestale.
Il premio, dell'importo netto di Euro 1.000,00, è riservato a studentesse laureate che abbiano svolto una tesi di laurea magistrale avente per tematica la difesa e la salute delle piante ed è stato messo a disposizione grazie al contributo dei Signori Eleonora e Gianni Scattolin.

Informazioni e bando di concorso

  Premi di studio Alceste Mion - scadenza: 09-01-2017

E' aperto per l'anno 2016 il concorso a due premi di studio intitolati alla memoria di Alceste Mion:

  • un premio riservato a studenti iscritti a qualsiasi corso di laurea, laurea specialistica/magistrale, laurea vecchio ordinamento, di master, di specializzazione, di dottorato di ricerca dell'Università degli Studi di Padova e/o a ricercatori, assegnisti dell'Università di Padova che abbiano eseguito un lavoro o svolto ricerche di eccezionale rilievo scientifico nel campo della Chimica pura
  • un premio riservato a studenti iscritti a qualsiasi corso di laurea, laurea specialistica/magistrale, laurea vecchio ordinamento, di master, di specializzazione, di dottorato di ricerca dell'Università degli Studi di Padova e/o a ricercatori, assegnisti dell'Università di Padova che abbiano eseguito un lavoro o svolto ricerche di eccezionale rilievo scientifico nel campo dell'Oculistica.

  Premio di laurea Francesco Da Villa - scadenza: 18-11-2016

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale bandisce un premio di 1.500 euro, con lo scopo di premiare ingegneri laureati in Italia, in un Corso di laurea magistrale, specialistica o vecchio ordinamento, nel periodo: 1 gennaio 2015-31 dicembre 2015, che abbiano elaborato le migliori tesi che trattino temi inerenti l'organizzazione e la gestione della produzione industriale e dei sistemi logistici.

  Premi di studio Klaus Fischer - scadenza prorogata all'11-11-2016

L’Università degli Studi di Padova, in seguito al finanziamento devoluto dalla Fischer Italia s.r.l. Unipersonale bandisce un concorso per l’assegnazione di:

  • un premio di studio riservato a candidati in possesso di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale (ex D.M. 270/04) di Ingegneria conseguita presso l’Università degli Studi di Padova che a partire dal 1° gennaio 2013 ed entro il 29 Ottobre 2016 abbiano elaborato le migliori tesi e/o lavori, in collaborazione con l’Ateneo patavino, confluiti, solo per i lavori, in pubblicazioni, sul tema: Tecnologie, materiali e processi innovativi per le costruzioni civili e le infrastrutture;
  • un premio di studio riservato a candidati in possesso di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale (ex D.M. 270/04) conseguita presso l’Università degli Studi di Padova che a partire dal 1° gennaio 2013 ed entro il 29 Ottobre 2016 abbiano elaborato le migliori tesi e/o lavori, in collaborazione con l’Ateneo patavino, confluiti solo per i lavori, in pubblicazioni, sul tema: Internet of Things (IoT): l’evoluzione dell'uso della Rete per le applicazioni industriali e civili. Innovazioni di prodotto e processo per la ricerca della migliore efficienza;
  • un premio di studio riservato a candidati in possesso di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale (ex D.M. 270/04) conseguita presso l’Università degli Studi di Padova che a partire dal 1° gennaio 2013 ed entro il 29 Ottobre 2016 abbiano elaborato le migliori tesi e/o lavori, in collaborazione con l’Ateneo patavino, confluiti solo per i lavori, in pubblicazioni, sul tema: Management e leadership: Modelli e metodi innovativi nelle imprese moderne

La tesi e/o i lavori presentati dai candidati per la partecipazione al concorso dovranno essere preferibilmente redatti in lingua inglese.

  Premio di laurea “Rotary Club Chioggia” 2016 - scadenza: 26-08-2016

Il Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova, in seguito al finanziamento devoluto dal Rotary Club di Chioggia, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio riservato a candidati in possesso di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale (ex D.M. 270/04) di Biologia marina conseguita presso l’Università di Padova che a partire dal 1° gennaio 2014 ed entro il 30 luglio 2016 abbiano elaborato la migliore tesi in collaborazione con l’Ateneo patavino, sul seguente tema:
Effetti delle attività dell’uomo, incluse la pesca, l’inquinamento e la modificazione degli habitat, sulle specie della Laguna di Venezia e dell’Alto Adriatico; gestione degli impatti e conservazione delle specie.

Il premio di 866,00 euro sarà consegnato al candidato vincitore della selezione in occasione del Consiglio Direttivo del Rotary del 24 settembre 2016 presso Palazzo Grassi a Chioggia.

  Premio di studio Calendoli - scadenza: 01-08-2016

L'Università degli Studi di Padova bandisce un concorso per l'assegnazione di un premio di studio per onorare la memoria della sig.ra Maria Rosa Calendoli, riservato ad un laureato in un corso di studio magistrale/specialistico o del vecchio ordinamento, presso un'università italiana, nell'anno accademico 2014/2015. Il premio sarà conferito all'autore della migliore tesi di laurea sul teatro rinascimentale o barocco.

  Premi di laurea Federico Amato - scadenza: 01-07-2016

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale bandisce un concorso per due premi di laurea in memoria dell'ing. Federico Amato.

I premi, pari a 1.500 euro ciascuno, premiano giovani ingegneri, laureati in Italia, in un corso di laurea specialistica/magistrale o del vecchio ordinamento, nel periodo 01/01/2015 - 31/12/2015, che abbiano elaborato tesi inerenti i seguenti temi:

  • Energie rinnovabili;
  • Sostenibilità industriale e ambientale.

  Premio di studio Corrado Campana - scadenza: 05-05-2016

L’Università degli Studi di Padova, accogliendo il desiderio espresso dal Sig. Zino Villatora di onorare la memoria dell’amico Corrado Campana, bandisce un concorso ad un premio di studio riservato a laureati in Medicina e Chirurgia negli anni accademici 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 presso l’Università degli Studi di Padova che abbiano elaborato la migliore tesi sul tema “Nuove tecnologie in neurooncologia”. Gli assegnatari delle precedenti edizioni del premio non potranno partecipare al concorso.

  Premio alla Ricerca 2015 - scadenza: 23-03-2016 ore 16.00

L’Università degli Studi di Padova - Dipartimento di Scienze Statistiche, istituisce un premio alla ricerca riservato a ricercatori universitari non confermati, ricercatori a tempo determinato, assegnisti, borsisti e dottorandi.

Ogni candidato potrà partecipare alla selezione presentando un solo lavoro, anche in collaborazione, pubblicato o accettato in forma definitiva su rivista o capitolo di libro a diffusione internazionale.

La pubblicazione per essere considerata valida è intesa in forma cartacea, ovvero on-line purché sia individuato il Digital Object Identifier (DOI) assegnato dalla rivista. Nel caso di non disponibilità di tale informazione la pubblicazione può essere considerata solo se corredata di dichiarazione di accettazione da parte del Comitato scientifico della rivista.

Il candidato deve essere stato afferente al Dipartimento per almeno 6 mesi nel periodo gennaio 2015 - dicembre 2015 in qualità di ricercatore universitario non confermato o di ricercatore a tempo determinato, o avere svolto la propria attività di ricerca presso il Dipartimento per almeno 6 mesi nel periodo gennaio 2015 - dicembre 2015 in qualità di assegnista, borsista o dottorando. Il lavoro presentato deve essere stato pubblicato o accettato nel periodo gennaio 2015 - dicembre 2015.

I candidati non potranno presentare un lavoro premiato in una precedente edizione del concorso.

  Premio di studio Maria Paola Belloni - scadenza: 07-03-2016 ore 13.00

L’Università degli Studi di Padova - in collaborazione con l’Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova - in seguito al finanziamento devoluto dall’Associazione degli Amici dell’Università di Padova e da Data Medica Padova spa, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio intitolato alla memoria di Maria Paola Belloni.
Il premio è riservato a candidati che abbiano conseguito presso l’Università di Padova almeno uno dei seguenti titoli:

  • laurea in Medicina e Chirurgia
  • laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutica
  • laurea in Farmacia
  • laurea magistrale in Medical biotechnologies
  • laurea magistrale in Pharmaceutical biotechnologies
  • laurea magistrale in Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione
  • laurea magistrale in Scienze delle professioni sanitarie tecniche diagnostiche
  • laurea magistrale in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie
  • laurea magistrale in Scienze e tecniche dell’attività motoria preventiva e adattata.

Tali candidati non dovranno aver compiuto i 41 anni di età alla data di pubblicazione del bando (05 febbraio 2016) e la loro attività dovrà essersi contraddistinta per l’alta qualità e innovazione, contribuendo in modo significativo all'immagine positiva dell'Ateneo e alla valorizzazione delle sue eccellenze.

  Premio di studio Milla Baldo Ceolin - scadenza: 05-02-2016 ore 13.00

L’Università degli Studi di Padova, in seguito al finanziamento devoluto dall’Associazione Amici dell’Università di Padova, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio per attività di ricerca intitolato alla memoria della professoressa “Milla Baldo Ceolin”, prima donna titolare di una cattedra all’Università degli Studi di Padova.

Il premio è riservato a donne che operino nell’Ateneo patavino in qualità di borsiste, assegniste o ricercatrici a tempo determinato e la cui attività si sia contraddistinta per eccellenza e innovazione. Tali candidate non dovranno avere compiuto più di 38 anni di età alla data del 31 dicembre 2015, e dovranno avere elaborato, nei tre anni precedenti alla pubblicazione del presente bando, lavori relativi a attività di ricerca, contenenti contributi di ricerca rilevanti, anche interdisciplinari, per l’avanzamento della ricerca in un’area scientifica prevista dallo Statuto dell’Università di Padova. Tale attività di ricerca deve avere perseguito un progetto in cui le candidate abbiano contribuito in modo autonomo e originale, con ricadute scientifiche e/o applicative riconosciute a livello internazionale.

Il verbale della commissione giudicatrice con l’indicazione della vincitrice del premio di studio è stato pubblicato presso l’Albo Ufficiale di Ateneo e sarà disponibile per la consultazione dal 24/02/2016 al 10/03/2016.

  Premi di studio Alceste Mion - scadenza: 07-01-2016

È aperto per l’anno 2015 il concorso a due premi di studio intitolati alla memoria del Dr. Comm. Alceste Mion:

  • un premio riservato a studenti iscritti a qualsiasi corso di laurea, laurea specialistica/magistrale, laurea vecchio ordinamento, di master, di specializzazione, di dottorato di ricerca dell’Università degli Studi di Padova e/o a ricercatori, assegnisti dell’Università degli Studi di Padova che abbiano eseguito un lavoro o svolto ricerche di eccezionale rilievo scientifico nel campo della Chimica pura
  • un premio riservato a studenti iscritti a qualsiasi corso di laurea, laurea specialistica/magistrale, laurea vecchio ordinamento, di master, di specializzazione, di dottorato di ricerca dell’Università degli Studi di Padova e/o a ricercatori, assegnisti dell’Università degli Studi di Padova che abbiano eseguito un lavoro o svolto ricerche di eccezionale rilievo scientifico nel campo dell’Oculistica.

  Premi di studio Mario e Lina Austoni - scadenza: 31-01-2017

L'Università degli Studi di Padova, a seguito della donazione denominata "Mario e Lina Austoni", bandisce per l’anno accademico 2015/2016 un concorso a due premi di studio riservati a:

  • candidati che abbiano conseguito uno dei sotto elencati titoli accademici a partire dall’anno accademico 2004/2005: laurea in Medicina e Chirurgia; laurea specialistica in Medicina e Chirurgia (Classe 46/s; classe delle lauree specialistiche in Medicina e Chirurgia); laurea magistrale in Medicina e Chirurgia (Classe L-M 41; classe delle lauree magistrali in Medicina e Chirurgia)
  • giovani ricercatori che non abbiano compiuto 35 anni di età alla data di scadenza del bando e che stiano partecipando ad un progetto di ricerca ufficialmente costituito ed avviato afferente a uno dei seguenti Dipartimenti dell’Università di Padova: Dipartimento di Medicina – DIMED; Dipartimento di Medicina Molecolare; Dipartimento di Neuroscienze: Scienze NPSRR; Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino - SDB; Dipartimento di Scienze Biomediche - DSB; Dipartimento di Scienze Cardiologiche, Toraciche e Vascolari; Dipartimento di Scienze Chirurgiche Oncologiche e Gastroenterologiche - DiSCOG.

I candidati dovranno avere svolto una tesi o una pubblicazione originale sul tema "Moderne acquisizioni in tema di inquadramento e classificazione delle neoplasie endocrine dell'apparato gastroenterico".

  Premi di studio Angelo Ramina - scadenza: 30-11-2015

L’Università di Padova, Dipartimento di Biomedicina comparata e alimentazione (BCA) e Dipartimento di Agronomia animali alimenti risorse naturali e ambiente (DAFNAE), bandisce un concorso per l’assegnazione di due premi di studio, in ricordo di Angelo Ramina, già docente e presidente del corso di laurea magistrale in Biotecnologie per l’alimentazione.
L’importo di ciascun premio è di 500,00 euro, e sono riservati a laureati in Biotecnologie per l’alimentazione presso l’Ateneo di Padova nell’anno accademico 2013/2014 e 2014/2015 entro il termine ultimo previsto dal presente bando per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso e che abbiano elaborato la migliore tesi sul tema della sicurezza, dell’igiene, della produzione degli alimenti e della nutrizione.

  Premi di studio Mario e Lina Austoni - scadenza: 27-11-2015

L'Università degli Studi di Padova, a seguito della donazione denominata "Mario e Lina Austoni", bandisce, per l’anno accademico 2014/2015, un concorso a due premi di studio. L’importo lordo di ciascun premio è di Euro 10.000,00 onnicomprensivo degli oneri a carico dell’Ente (I.R.A.P.).

I candidati laureati in Medicina e Chirurgia e i giovani ricercatori dovranno avere svolto una tesi o una pubblicazione originale sul tema “Recenti acquisizioni sulla influenza degli ormoni sul sistema cardiovascolare”

Il verbale della Commissione giudicatrice con l’indicazione dei vincitori dei Premi di studio è stato pubblicato presso l’Albo Ufficiale di Ateneo e sarà disponibile per la consultazione dal 01/03/2016 al 16/03/2016.

  Premio di studio Renzo Brisolin - scadenza: 30-10-2015

L’Università di Padova bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio in seguito al contributo devoluto al Centro interdipartimentale di ricerca di filosofia medievale “Carlo Giacon” (CIRFIM) della stessa Università, da Gianni Brisolin.
Il premio dell’importo di 500,00 euro è riservato a candidati che non abbiano compiuto il 31° anno di età alla data di scadenza del presente bando e che abbiano, entro la medesima data e a partire dal 1° novembre 2013, conseguito la laurea specialistica/magistrale presso l’Università degli Studi di Padova.
Il premio è conferito all’autore della migliore tesi di laurea concernente il pensiero medievale e rispondente a almeno una delle principali linee di ricerca promosse dal CIRFIM, elencate nell’Allegato A allo statuto del centro.

  Premi di studio Klaus Fischer - scadenza: 23-10-2015

L’Università degli Studi di Padova, in seguito al finanziamento devoluto dalla Fischer Italia s.r.l. Unipersonale, bandisce un concorso per l’assegnazione di 3 premi di studio (uno per tema) riservati a candidati in possesso di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale (ex D.M. 270/04) conseguita presso l’Università degli Studi di Padova a partire dal 1° gennaio 2012 ed entro il 16 ottobre 2015 che abbiano elaborato le migliori tesi e/o lavori, in collaborazione con l’Ateneo patavino, confluiti, solo per i lavori, in pubblicazioni, su uno dei seguenti temi:

  1. Innovazioni nelle applicazioni civili e industriali di materiali compositi a matrice polimerica
  2. Metodi quantitativi innovativi per lo sviluppo e la sostenibilità di prodotti e processi industriali
  3. Tecnologie e applicazioni per la conservazione e il recupero di beni culturali ed ambientali

La tesi e/o i lavori presentati dai candidati per la partecipazione al concorso dovranno essere preferibilmente redatti in lingua inglese. Sia nel caso che i candidati presentino una tesi e/o lavori redatti in lingua inglese che nel caso presentino una tesi redatta in lingua italiana,essi dovranno allegare un “abstract” descrittivo del lavoro svolto in lingua inglese di almeno 8.000 caratteri (massimo 2 cartelle).

  Premio di laurea Francesco Da Villa - scadenza: 16-10-2015

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale, per un'iniziativa promossa dall'ex Dipartimento di Innovazione Meccanica e Gestionale, ora confluito nel Dipartimento di Ingegneria Industriale, bandisce un concorso ad un premio di laurea in memoria del Prof. Francesco Da Villa, docente e autorevole studioso presso il Dipartimento nel campo dell'Organizzazione e Gestione della Produzione Industriale e dei Sistemi Logistici. Il premio ha lo scopo di premiare giovani ingegneri, laureati in Italia, in un corso di laurea specialistica/magistrale o del vecchio ordinamento ante D.M. 509/99, nel periodo 01/01/2014 - 31/12/2014, che abbiano elaborato le migliori tesi che trattino temi inerenti l'Organizzazione e Gestione della Produzione Industriale e dei Sistemi Logistici.

  Premio di studio Maria Rosa Calendoli - scadenza: 31-07-2015

L’Università degli Studi di Padova bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio riservato ad un laureato in un corso di studio magistrale/specialistico o del vecchio ordinamento negli anni accademici 2012/13 e 2013/2014. Il premio sarà conferito all’autore della migliore tesi di laurea sul teatro rinascimentale o barocco.

  Premio "Regolazione circadiana dell'efficienza dei meccanismi di riparazione del DNA" - scadenza: 29-07-2015

Il Dipartimento di Biologia bandisce un concorso per l'assegnazione di un premio per attività di ricerca per neolaureati.

Il premio pari a 3.000 euro è riservato a giovani laureati che abbiano conseguito la laurea magistrale in Biologia sanitaria e/o materie affini presso l’Università di Padova.

I candidati devono aver collaborato ad attività di ricerca su tematiche inerenti il ruolo dell’orologio circadiano nel modulare l’efficienza della riparazione dei danni al DNA.

  Premio di studio del Centro di Ricerca Interdipartimentale per le Biotecnologie Innovative-CRIBI - scadenza: 20-07-2015

Il Centro di Ricerca Interdipartimentale per le Biotecnologie Innovative-CRIBI bandisce un concorso per l'assegnazione di un premio di studio per neolaureati che abbiano elaborato la migliore tesi sul tema "Tecnologie innovative per Next Generation Sequencing".

Il premio è riservato a laureati che non abbiano compiuto il 31° anno di età alla data di scadenza del bando e che abbiano conseguito, entro la medesima data e a partire dal 1° gennaio 2013 , la laurea specialistica/magistrale nelle classi 6/S- lauree specialistiche in Biologia o LM-6 lauree magistrali in Biologia presso l'Università degli studi di Padova.

  Premio RFB Researches - scadenza: 19-06-2015

Il Dipartimento di Ingegneria industriale bandisce un concorso per l'assegnazione di un premio per attività di ricerca per neolaureati.

Il premio pari a 1.500 euro è riservato a giovani ingegneri, laureati a Padova entro il 31 dicembre 2014, nei corsi di laurea specialistica o magistrale di Ingegneria industriale (L-9).

I candidati devono aver svolto attività di ricerca sperimentale e numerica su tematiche dell'accumulo elettrochimico.

  Premio di studio Corrado Campana - scadenza: 05-05-2015

Il premio, dell'importo lordo di € 3.000, è riservato a laureati in Medicina e Chirurgia negli anni accademici 2011/2012, 2012/2013 e 2013/2014 presso l'Università degli Studi di Padova che abbiano elaborato la migliore tesi sul tema "Nuove tecnologie in neurooncologia".

  Premio alla ricerca - 2014 - scadenza: 02-03-2015

L’Università di Padova e il Dipartimento di Scienze statistiche, istituisce un premio alla ricerca riservato a ricercatori universitari non confermati, ricercatori a tempo determinato, assegnisti, borsisti e dottorandi.
Ogni candidato potrà partecipare alla selezione presentando un solo lavoro, anche in collaborazione, pubblicato o accettato in forma definitiva su rivista o capitolo di libro a diffusione internazionale. La pubblicazione per essere considerata valida è intesa in forma cartacea, ovvero on-line purché sia individuato il Digital object identifier (DOI) assegnato dalla rivista. Nel caso di non disponibilità di tale informazione la pubblicazione può essere considerata solo se corredata di dichiarazione di accettazione da parte del Comitato scientifico della rivista. Il candidato deve essere stato afferente al Dipartimento nel periodo gennaio 2014 - dicembre 2014 in qualità di ricercatore universitario non confermato o di ricercatore a tempo determinato, o avere svolto la propria attività di ricerca presso il Dipartimento nel periodo gennaio 2014 - dicembre 2014 in qualità di assegnista, borsista o dottorando. Il lavoro presentato deve essere stato pubblicato o accettato nel periodo gennaio 2014 - dicembre 2014.
I candidati non potranno presentare un lavoro premiato in una precedente edizione del concorso.
Il Premio ammonterà ad 2.000,00 euro ed è contemplata l’assegnazione ex aequo del premio.

  Premio di ricerca Gualfardo Piccoli - scadenza: 20-02-2015

L’Università di Padova, Dipartimento di Agronomia animali alimenti risorse naturali e ambiente, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio, in ricordo di Gualfardo Piccoli, per attività di ricerca post-laurea nel settore delle scienze zootecniche.
L’importo del premio, di 13.398,84 euro, è riservato a candidati in possesso della laurea specialistica/magistrale o vecchio ordinamento, conseguita presso l’Università di Padova, che abbiano svolto attività di ricerca post laurea nel settore delle scienze zootecniche nel periodo 2009-2014. Costituiranno oggetto di valutazione per l’assegnazione del premio il curriculum scientifico-professionale del candidato e gli articoli e/o le pubblicazioni redatti dallo stesso ed allegati alla domanda di partecipazione.

  Premio di studio Milla Baldo Ceolin - scadenza: 10-02-2015

L'Università degli Studi di Padova, in seguito al finanziamento devoluto dall'Associazione Amici dell'Università di Padova, bandisce un concorso per l'assegnazione di un premio di studio per attività di ricerca intitolato alla memoria della prof.ssa Milla Baldo Ceolin, prima donna titolare di una cattedra all'Università degli Studi di Padova. Il premio è riservato a donne che abbiano conseguito presso l'Ateneo patavino il titolo di dottore di ricerca o che abbiano la qualifica, sempre presso lo stesso Ateneo, di ricercatrici, la cui attività si sia contraddistinta per eccellenza e innovazione. Ulteriori informazioni sono disponibili nel bando.

  Premio di studio Franco Volpi - scadenza: 08-01-2015

Il Dipartimento di Filosofia, sociologia, pedagogia e psicologia applicata – FISPPA, istituisce un premio di studio inteso a onorare la memoria di Franco Volpi, filosofo e studioso eminente, conosciuto ed apprezzato a livello internazionale, docente per molti anni di Storia della filosofia presso l’Ateneo patavino, dove si era laureato ed aveva mosso i primi passi nella via della ricerca filosofica, tragicamente scomparso nell'aprile del 2009.

L’importo del premio è di euro 2.000,00 ed è riservato a coloro che abbiano conseguito, entro il 31 dicembre 2014, la laurea magistrale in Scienze filosofiche, presso l’Università di Padova e che abbiano elaborato una tesi sull'itinerario filosofico di Franco Volpi.

  Premi di studio Alceste Mion - scadenza: 07-01-2015

È aperto per l’anno 2014 il concorso a due premi di studio intitolati alla memoria di Alceste Mion:

  • un premio dell’importo di euro 533,00, riservato a studenti iscritti a qualsiasi corso di laurea, laurea specialistica/magistrale, laurea vecchio ordinamento, di master, di specializzazione, di dottorato di ricerca dell’Università di Padova e/o a ricercatori, assegnisti dell’Università di Padova che abbiano eseguito un lavoro o svolto ricerche di eccezionale rilievo scientifico nel campo della Chimica pura;
  • un premio dell’importo di euro 533,00, riservato a studenti iscritti a qualsiasi corso di laurea, laurea specialistica/magistrale, laurea vecchio ordinamento, di master, di specializzazione, di dottorato di ricerca dell’Università di Padova e/o a ricercatori, assegnisti dell’Università di Padova che abbiano eseguito un lavoro o svolto ricerche di eccezionale rilievo scientifico nel campo dell’Oculistica.

  Premi di studio Mario e Lina Austoni - scadenza: 28-11-2014

L'Università di Padova, a seguito della donazione denominata "Mario e Lina Austoni", bandisce, per l’anno accademico 2013/2014, un concorso a due premi di studio. L’importo di ciascun premio è di Euro 10.000,00.

I premi sono riservati a:

Candidati che abbiano conseguito uno dei sotto elencati titoli accademici a partire dall’anno accademico 2004/2005

  • laurea in Medicina e Chirurgia;
  • laurea specialistica in Medicina e Chirurgia.

Giovani ricercatori che non abbiano compiuto 35 anni di età alla data di scadenza del bando, e che stiano partecipando ad un progetto di ricerca ufficialmente costituito ed avviato afferente a uno dei seguenti Dipartimenti dell’Università di Padova:

  • Dipartimento di Medicina – DIMED;
  • Dipartimento di Medicina molecolare;
  • Dipartimento di Neuroscienze: Scienze NPSRR;
  • Dipartimento di Salute della donna e del bambino - SDB;
  • Dipartimento di Scienze biomediche - DSB;
  • Dipartimento di Scienze cardiologiche, toraciche e vascolari;
  • Dipartimento di Scienze chirurgiche oncologiche e gastroenterologiche - DiSCOG.

I candidati e i giovani ricercatori dovranno avere svolto una tesi o una pubblicazione originale sul tema “Recenti acquisizioni in tema di fisiopatologia del tessuto adiposo”.

  Premio di studio Alberto Mazzocco - scadenza: 01-12-2014

L’Università di Padova bandisce un concorso per un premio di studio dell’importo di 1.000,00, euro, in ricordo di Alberto Mazzocco, già insigne docente e autorevole studioso dello stesso Dipartimento di Psicologia dello sviluppo e della socializzazione.

Lo scopo del concorso è di premiare un giovane, non strutturato in Atenei italiani, che abbia conseguito il diploma di laurea ante 509/99 o di laurea specialistica/magistrale e/o sia iscritto a corsi di dottorato o scuole di dottorato di ricerca o rivesta la qualifica di assegnista di ricerca presso una Università italiana, che abbia elaborato il miglior lavoro, nell’ambito della Psicologia del pensiero, decisione, giudizio e soluzioni di problemi.

  Premio Carlo Anti - scadenza: 15-12-2014

Premio di studio riservato a candidati in possesso di laurea magistrale o specialistica in discipline archeologiche conseguita presso l’Università degli Studi di Padova, che non abbiano superato il 30° anno di età alla data di scadenza del bando di concorso. Dovranno avere elaborato una o più pubblicazioni, entro cinque anni dalla data di laurea, su argomenti di archeologia classica.

  Premio di studio Federico Maguolo - scadenza: 31-10-2014

L’Università di Padova bandisce un concorso ad un premio di studio in memoria di Federico Maguolo.
Il premio, dell’importo di € 2.000,00, è riservato a coloro che abbiano conseguito presso l’Università di Padova nell’anno accademico 2011/2012, 2012/2013 o 2013/2014, purché entro la data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso, una laurea specialistica/magistrale nell’area dell’Ingegneria dell’informazione, in uno dei seguenti corsi di laurea:

  • Ingegneria delle Telecomunicazioni (classi LM27 e LS30);
  • Ingegneria Elettronica (classi LM29 e LS32);
  • Ingegneria dell’Automazione (classi LM25 e LS29);
  • Bioingegneria (classi LM21 e LS26);
  • Ingegneria Informatica (classi LM32 e LS35);

e che abbiano elaborato una tesi di laurea sul tema della elaborazione e della trasmissione di informazione per mezzo di reti di telecomunicazioni.

  Premi di studio Klaus Fischer - scadenza: 22-10-2014

L’Università di Padova, in seguito al finanziamento devoluto dalla Fischer Italia s.r.l. Unipersonale, bandisce un concorso per l’assegnazione di:

  • due premi di studio riservati a candidati in possesso di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale (ex D.M. 270/04) di Ingegneria conseguita presso l’Università di Padova, a partire dal 1° gennaio 2012 e comunque entro il 20 ottobre 2014, e che abbiano elaborato, in ambito scientifico/tecnologico, le migliori tesi e/o lavori, in collaborazione con l’Ateneo patavino, confluiti, solo per i lavori, in pubblicazioni, su ciascuno dei seguenti temi:
    Tema 1: “Metodi innovativi di produzione di materiali polimerici per applicazioni civili e industriali”;
    Tema 2: “Tecniche avanzate di indagine sul comportamento di materiali costruttivi”.
  • un premio di studio riservato a candidati in possesso di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale o magistrale a ciclo unico (ex D.M. 270/04) conseguita presso l’Università degli Studi di Padova, a partire dal 1° gennaio 2012 e comunque entro il 20 ottobre 2014, e che abbiano elaborato le migliori tesi e/o lavori, in collaborazione con l’Ateneo patavino, confluiti, solo per i lavori, in pubblicazioni, sul seguente tema:
    Tema 3: “Tecnologie innovative per la conservazione e il recupero di beni culturali”.

    La tesi e/o i lavori presentati dai candidati per la partecipazione al concorso dovranno essere preferibilmente redatti in lingua inglese.

La data della cerimonia per il conferimento dei premi è prorogata al 25 novembre 2014.

  Premio di studio Giacomo Orlandini - scadenza: 29-08-2014

L’Università di Padova, Dipartimento di Ingegneria industriale, bandisce un concorso ad un premio di studio, in memoria di Giacomo Orlandini, autorevole progettista di forni ad induzione.

Il premio, giunto alla terza edizione e dell’importo di € 1.500,00, è riservato a giovani ingegneri, laureati presso l’Università di Padova nel periodo dal 1° giugno 2013 al 1° giugno 2014, in un corso di laurea ante D.M. 509/99 o in corso di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale (ex D.M. 270/04), che abbiano elaborato la migliore tesi, preferibilmente sperimentale, riguardante studi e tecnologie nel settore del riscaldamento elettromagnetico.

  Premio di studio Maria Rosa Calendoli - scadenza: 31-07-2014

L’Università di Padova bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio per onorare la memoria di Maria Rosa Calendoli. Il premio è messo a disposizione, per volontà testamentaria, dal Giovanni Calendoli, già ordinario di Storia del Teatro e dello spettacolo dell’Università di Padova.
Il premio, dell’importo di Euro 2.500,00, è riservato ad un laureato in un corso di studio magistrale/specialistico o del vecchio ordinamento, presso un’università italiana, nell’anno accademico 2012/2013. Il premio sarà conferito all’autore della migliore tesi di laurea sul teatro rinascimentale o barocco.

  Premio Avvocato Ida Anesin Quadri - scadenza: 30-06-2014

L’Università degli Studi di Padova bandisce un concorso per un  premio di studio al fine di ricordare la figura umana e professionale di Ida Anesin Quadri. Il premio è riservato a donne laureate in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Padova a partire dall’anno 2012 che abbiano elaborato la migliore tesi sul tema del “Diritto del lavoro”.

  Premio di studio Gian Maria De Bernard - scadenza: 16-06-2014

L’Università di Padova - Dipartimento di Agronomia animali alimenti risorse naturali e ambiente – DAFNAE, in seguito al finanziamento devoluto dalla Famiglia De Bernard, al fine di tenere vivo il ricordo di Gian Maria De Bernard, intende istituire un concorso ad un premio di studio.
Il premio, dell’importo lordo di euro 1.374,00, è riservato a laureati in possesso della laurea triennale in Scienze e Tecnologie titicole ed enologiche conseguita presso l’Università di Padova nelle sessioni di laurea da giugno 2013 a marzo 2014 comprese, che abbiano elaborato la migliore tesi, per contenuto culturale e scientifico, nonché per l’originalità degli argomenti nel campo viticolo ed enologico.

  Premi di studio Mario Lorenzini - scadenza: 05-05-2014

L’Università di Padova, Dipartimento di Scienze del farmaco, bandisce un concorso per l’assegnazione di due premi di studio in memoria di Mario Lorenzini.
I premi, dell’importo di euro 4.000,00 ciascuno, sono riservati:

  • uno a laureati in Farmacia;
  • uno a laureati in Chimica e Tecnologia farmaceutiche;

che abbiano conseguito il titolo, presso l’Università di Padova, nell'anno solare 2013, riportando un punteggio di almeno 108/110.

  Premio di studio Corrado Campana - scadenza: 05-05-2014

L’Università degli Studi di Padova bandisce un concorso alla quinta edizione del premio di studio dedicato a Corrado Campana, riservato a laureati in Medicina e chirurgia negli anni accademici 2010/2011,  2011/2012 e 201272013 presso l’Università degli Studi di Padova che abbiano elaborato la migliore tesi sul tema “Nuove tecnologie in neurooncologia”. Gli assegnatari delle precedenti edizioni del premio non potranno partecipare al concorso.

  Premio di studio Dottoressa Giulia Cavinato (2^ ed.) - scadenza: 15-05-2014

In seguito al finanziamento devoluto dalla famiglia Cavinato, il Dipartimento di Salute della donna e del bambino (SDB) dell’Università degli Studi di Padova, istituisce un premio di studio per onorare la memoria di Giulia Cavinato, già primario di Pediatria a Venezia e medico nel reparto di malattie infettive di Padova.
L’importo lordo percipiente del premio è di Euro 1.350,00 ed è riservato a laureati, nell’anno accademico 2012/2013, in Medicina e Chirurgia, presso l’Università di Padova e che abbiano elaborato la migliore tesi in ambito pediatrico, medico e chirurgico inerenti a progetti di ricerca clinica di base ed epidemiologica sul tema della Pediatria.

  Premio di studio finanziato dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla
- scadenza: 30-04-2014

L’Università di Padova, a seguito del finanziamento devoluto dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM), sezione di Padova, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio dell’importo lordo di Euro 2.000,00.
Tale premio è riservato a cittadini italiani e non, con disabilità certificata, che nell’anno 2012/2013 abbiano conseguito un diploma di laurea triennale presso l’Ateneo di Padova.
La certificazione della patologia deve essere rilasciata dalla Commissione Medica di prima istanza o rilasciata da un Reparto di Neurologia del Servizio sanitario nazionale.
Per l’assegnazione del premio verranno presi in considerazione il voto di laurea e gli anni impiegati per il conseguimento del titolo.

  Premio di studio sul tema “ Identificazione di marcatori tumorali in sarcomi pediatrici” - scadenza: 10-03-2014

L’Università degli Studi di Padova, Centro di Ricerca Interdipartimentale per le Biotecnologie Innovative (C.R.I.B.I.), mette a disposizione l’importo lordo di € 4.800,00 per bandire un concorso ad un premio di studio riservato a laureati in Scienze Biologiche (laurea quinquennale e vecchio ordinamento), Biotecnologie industriali (Laurea specialistica o magistrale) o in Biologia molecolare (Laurea specialistica o magistrale) presso l’Università di Padova e che abbiano presentato una tesi e/o lavori in collaborazione con l’ateneo di Padova che siano confluiti, solo per i lavori, in pubblicazioni sul tema dell’identificazione di marcatori tumorali in sarcomi pediatrici.

  Premio di studio Glicogenosi muscolare - scadenza: 28-02-2014

L’Università degli Studi di Padova, Dipartimento Neuroscienze - NPSRR, intende istituire un premio di studio, in seguito al finanziamento della Ditta Sanofi-Aventis S.P.A. devoluto a sostegno delle attività di ricerca sul tema  “Glicogenosi muscolare”.

  Premio alla ricerca 2013 - scadenza: 28-02-2014

L’Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Scienze statistiche, istituisce un premio alla ricerca riservato a ricercatori non confermati, assegnisti, borsisti e dottorandi.
Ogni candidato potrà partecipare alla selezione presentando un solo lavoro, anche in collaborazione, pubblicato o accettato in forma definitiva su rivista o capitolo di libro a diffusione internazionale. La pubblicazione per essere considerata valida è intesa in forma cartacea, ovvero on-line purché sia individuato il Digital Object Identifier (DOI) assegnato dalla rivista. Nel caso di non disponibilità di tale informazione la pubblicazione può essere considerata solo se corredata di dichiarazione di accettazione da parte del Comitato scientifico della rivista. Il candidato deve essere stato afferente al Dipartimento nel periodo gennaio 2013 - dicembre 2013 nel caso di ricercatori non confermati, o avere svolto la propria attività di ricerca presso il Dipartimento nel periodo gennaio 2013 - dicembre 2013 in qualità di assegnista, borsista o dottorando.
Il Premio ammonterà ad € 2.000,00 ed è contemplata l’assegnazione ex aequo del premio.

  Premio di studio Milla Baldo Ceolin - scadenza: 10-02-2014

L'Università degli Studi di Padova, in seguito al finanziamento devoluto dall'Associazione Amici dell'Università di Padova, bandisce un concorso per l'assegnazione di un Premio di studio per attività di ricerca intitolato alla memoria di Massimilla Baldo Ceolin, prima donna titolare di una cattedra all'Università degli Studi di Padova. Milla Baldo Ceolin, è stata scienziata di grande valore e donna di cultura che ha spaziato dallo studio della fisica dei neutrini alla letteratura e alla poesia, dalla musica alle arti figurative.
L'importo lordo del premio è di euro 20.000,00, onnicomprensivo degli oneri a carico dell'Ente (I.R.A.P.), ed è riservato a donne che abbiano conseguito presso l'ateneo patavino il titolo di dottore di ricerca o che abbiano la qualifica, sempre presso lo stesso ateneo, di ricercatrici, la cui attività si sia contraddistinta per eccellenza e innovazione. Tali candidate non dovranno avere compiuto più di 38 anni di età alla data del 31 dicembre 2013 e dovranno avere elaborato, nei tre anni precedenti alla pubblicazione del presente bando, lavori relativi a attività di ricerca, contenenti contributi di ricerca rilevanti, anche interdisciplinari, per l'avanzamento della ricerca in un'area scientifica prevista dallo Statuto dell'Università di Padova. Tale attività di ricerca deve avere perseguito un progetto in cui le candidate abbiano contribuito in modo autonomo e originale, con ricadute scientifiche e/o applicative riconosciute a livello internazionale.

  Premio di studio Angelo Ramina - scadenza: 07-02-2014

Il Dipartimento di Agronomia animali alimenti risorse naturali e ambiente (DAFNAE) dell'Università degli Studi di Padova, bandisce un concorso per l'assegnazione di un premio di studio in ricordo di Angelo Ramina, già insigne docente e autorevole studioso dello stesso dipartimento.
L''importo lordo del premio è di Euro 1.470,00, onnicomprensivo degli oneri a carico dell'Ente (IRAP), ed è riservato agli studenti iscritti alla Scuola di Dottorato in Scienze delle produzioni vegetali dell'Università degli Studi di Padova che abbiano depositato la tesi di dottorato entro i termini stabiliti per l'Anno Accademico corrente.

  Premio di studio Giulia Cavinato - scadenza: 23-01-2014

Il Dipartimento di Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Oncologiche e Gastroenterologiche - DISCOG, dell’Università degli Studi di Padova, intende istituire un premio di studio, per onorare la memoria della Dottoressa Giulia Cavinato, già primario di Pediatria a Venezia e medico nel reparto di malattie infettive di Padova. Possono partecipare laureati nell’anno accademico 2011/2012 in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova che abbiano elaborato la migliore tesi sul tema “Chirurgia oncologica”

Ufficio Servizi agli studenti

via del Portello 31, 35129 Padova
Call centre tel. 049.8273131
fax 049.8275030
benefici.studenti@unipd.it

Orario: lunedì e mercoledì 10-13
martedì 10-13 e 15-16.30
giovedì 10-15
venerdì 10-13 solo su prenotazione