Psichiatria

Scuola di specializzazione per medici nuovo ordinamento D. I. 68/15

La Scuola in Psichiatria forma specialisti che abbiano maturato conoscenze teoriche, scientifiche e professionali nel campo della psichiatria biologica e clinica e della psicoterapia; devono avere conseguito una opportuna formazione relativa al rapporto medico-paziente; devono possedere una corretta conoscenza degli aspetti psicologici e psicopatologici, eziopatogenetici, diagnostici, clinici e prognostici delle malattie psichiatriche delle età giovanile, adulta e senile, dei disturbi di personalità e delle farmaco-tossico-dipendenze; devono avere conoscenza dei correlati sociali delle stesse, dei principi di tutela e promozione della salute mentale e di lotta allo stigma, degli aspetti etici e giuridici della professione, e in particolare della responsabilità professionale e della legislazione psichiatrica; devono avere acquisito approfondite conoscenze sui rapporti tra patologie internistiche o chirurgiche e disturbi mentali, sulle problematiche relative alla psichiatria di consultazione e collegamento ed alla medicina psicosomatica; deve avere competenze tecniche per trattare i vari quadri clinici, adoperare correttamente le varie classi di psicofarmaci, integrare i diversi trattamenti psichiatrici, approntare progetti di prevenzione, presa in carico, cura e riabilitazione; deve avere conoscenza delle basi teoriche e delle tecniche delle varie forme di psicoterapia individuale, familiare, di gruppo e acquisire gli strumenti professionali per l 'esercizio di specifiche forme strutturate di psicoterapia.

Direttore: Angela Favaro
email: angela.favaro@unipd.it

Dipartimento di Neuroscienze
Segreteria 049 8213836 - Fax 049 8755574

Durata: 4 anni

Requisiti per l’ammissione: Laurea in Medicina e Chirurgia e abilitazione all'esercizio della professione.