Corso di laurea magistrale in

Scienze filosofiche

Classe: LM-78 - Scienze filosofiche

Classe LM-78 - Scienze filosofiche
Durata 2 anni
Sede Padova
Lingua Italiano
Avviso di ammissione Download
Contributi e borse
Presidente del corso GABRIELE TOMASI
Accesso Accesso libero con requisiti

Il corso in breve

Caratteristiche e finalità
Il corso di laurea magistrale in Scienze filosofiche propone un itinerario formativo che approfondisce sia sul piano teorico sia sul piano metodologico:
a) i problemi filosofici nel loro sviluppo storico;
b) le competenze di analisi concettuale;
c) la struttura logico-argomentativa sottesa alle varie posizioni filosofiche;
d) il rapporto delle idee filosofiche con quelle scientifiche, religiose, politiche e artistiche.
In questo quadro il Corso di studio consente a chi studia di costruirsi un percorso specialistico adeguato ai propri interessi culturali.
Nella prospettiva di favorire l'internazionalizzazione degli studi, il corso oltre a offrire alcuni insegnamenti in lingua inglese, prevede al suo interno la possibilità di seguire un percorso di laurea congiunto a doppio titolo su idealismo tedesco e filosofia europea moderna con l'Università Friedrich Schiller di Jena.

Ambiti occupazionali
Le conoscenze storico-filosofiche, le competenze di analisi concettuale e logico-argomentative, ampliate e approfondite nel corso di laurea magistrale in Scienze filosofiche anche attraverso un'elaborazione teorica originale, rendono il profilo di laureate e laureati adeguato all'impiego in diversi ambiti lavorativi. Infatti, la formazione ricevuta sembra corrispondere ad alcune richieste provenienti dal nuovo mercato del lavoro. In particolare, l'apertura all'apprendimento di contenuti nuovi e/o complessi anche in fasi successive della vita lavorativa, l'abilità di analizzare e risolvere creativamente problemi e la capacità di proporre visioni da punti di vista diversi possono aprire a chi si laurea in Scienze filosofiche, diverse possibilità d'impiego: nelle attività di consulenza filosofica e nell'ambito dell'etica applicata, nella comunicazione culturale, nei settori che richiedono specifiche competenze disciplinari e capacità critiche, originalità di prospettive e abilità di mediazione espressiva (come la promozione e cura di scambi interculturali, la produzione di servizi, la formazione e gestione delle risorse umane presso enti pubblici o aziende private, le iniziative editoriali, attività culturali e sociali sia nel privato sia nel terzo settore che nella pubblica amministrazione). Laureate e laureati in Scienze filosofiche avranno altresì accesso all'insegnamento e alla ricerca nelle discipline filosofiche (corsi di dottorato) secondo quanto previsto dagli ordinamenti vigenti.

News

Un benvenuto alle matricole con Università Porte Aperte

Il calendario degli incontri: per introdurre al nuovo ciclo di studi i neoiscritti, presentare l'organizzazione della didattica, i servizi e le opportunità

Leggi

Certificazioni linguistiche al Centro linguistico di Ateneo

Al CLA corsi e certificazioni di russo TORFL, di tedesco TestDaF, di italiano CILS, di inglese IELTS

Leggi

Percorso My Opportunities per ragazze e ragazzi delle superiori

Da ottobre, un percorso di orientamento in sei incontri gratuiti, su iscrizione

Leggi