studenti
Comunicazioni

Dall'Università di Padova 50 borse di studio per studentesse e studenti afgani

09.09.2021

A fronte del rapido deterioramento del quadro politico in Afghanistan, l’Università diPadova ha deciso di promuovere l’avvio di una nuova linea di finanziamento di borse di studio, utile a supportare studentesse e studenti internazionali con cittadinanza afghana attualmente a rischio a causa dell’evolversi degli eventi nel Paese. A tal fine si intende promuovere un progetto che prevede l’istituzione di 100 borse di studio rinnovabili del valore di 12.000 euro all'anno.

L’Ateneo finanzierà con risorse proprie 50 borse di studio, mentre 25 borse di studio saranno finanziate da istituzioni locali private e pubbliche, e ulteriori 25 borse di studio potranno trovare opportuna copertura con fondi provenienti da istituzioni pubbliche o private nazionali. A tale riguardo, il bando specificherà che saranno prioritariamente finanziate le 50 borse di studio coperte con risorse proprie dell’Ateneo, mentre l’attivazione delle ulteriori 50 borse è subordinata all’effettivo reperimento dei fondi esterni.

Le borse di studio denominate “Unipd 4 Afghanistan” sono rivolte a tutte le studentesse e gli studenti di origine afghana appartenenti alle seguenti categorie:

  1. studentesse e studenti iscritti all’Ateneo nell’anno accademico 2020/21, da assegnare allo scopo di assicurare loro la prosecuzione degli studi
  2. studentesse e studenti pre-iscritti e/o ammessi all’Ateneo nell’anno accademico 2021/2022 al fine di fornire supporto economico per l’intera durata degli studi.

In particolare, le borse di studio saranno riservate alle vincitrici e ai vincitori di un avviso di selezione che prevedrà il possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza afghana, residenza fuori dall’Italia ovvero residenza in Italia acquisita successivamente al 1° agosto 2021 (fatta eccezione chiè già iscritto all’Ateneo), possesso di un diploma di scuola secondaria (per chi intende iscriversi ad un corso di laurea o di laurea magistrale a ciclo unico) o di una laurea (per chi intende iscriversi ad un corso di laurea magistrale) non conseguiti in Italia, ammissione e/o pre-iscrizione ai corsi di studio dell’Ateneo per l’anno accademico 2021/2022 o iscrizione all’anno accademico 2020/2021, non essere pre-iscritti ad un altro Ateneo italiano per l’anno accademico 2021/2022.

Ricordiamo che l'Università di Padova ha 17 studentesse e studenti afgani iscritti all'anno accademico 2021-2022: di questi 7 sono ancora in Afghanistan, 7 in Paesi limitrofi mentre di altri 3 non si hanno notizie.