Malattie dell'apparato digerente

Scuola di specializzazione per medici nuovo ordinamento D. I. 68/15

La Scuola forma specialisti che abbiano maturato conoscenze teoriche, scientifiche e professionali nel campo della patofisiologia, della clinica e della terapia delle malattie e dei tumori del tratto gastroenterico, del fegato, delle vie biliari e del pancreas. Sono specifici ambiti di competenza: la clinica delle malattie non neoplastiche e neoplastiche del tratto gastroenterico, del fegato, delle vie biliari e del pancreas, l'esecuzione di procedure di endoscopia del tratto digerente, sia diagnostiche che terapeutiche, la fisiopatologia della digestione, della nutrizione e del metabolismo epatico; l'esecuzione di altre procedure di diagnostica strumentale di competenza del gastroenterologo (ecografia addominale, ecoendoscopia, ecc.); la terapia (farmacologica, immunologica, strumentale e nutrizionale) delle malattie non neoplastiche e neoplastiche del tratto gastroenterico, del fegato, delle vie biliari e del pancreas e la riabilitazione dei pazienti che ne sono affetti.

Direttore: Fabio Farinati
email: fabio.farinati@unipd.it

Dipartimento di Scienze chirurgiche oncologiche e gastroenterologiche
Segreteria 049 8212891-92 - Fax 049 8760820

Durata: 4 anni

Numero iscrivibili: 20

Requisiti per l’ammissione: laurea in Medicina e Chirugia e abilitazione all'esercizio della professione.