Chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica

Scuola di specializzazione per medici nuovo ordinamento D. I. 68/15

La Scuola in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica forma specialisti che abbiano acquisito conoscenze teoriche, scientifiche e professionali nel campo della fisiopatologia, clinica e terapia delle malformazioni, dei traumi, delle neoplasie e di tutte le altre patologie che provocano alterazioni morfologiche e funzionali. Devono essere esperti nella chirurgia riparatrice dei tegumenti, delle parti molli e dello scheletro con finalità morfofunzionali. Sono specifici ambiti di competenza il trattamento delle ustioni in fase acuta e cronica, la fisiologia e la clinica dei processi di riparazione, le tecniche chirurgiche di trasferimento e plastica tissutale, ivi compresi i trapianti di organi e tessuti di competenza, nonché le biotecnologie sottese all 'impiego di biomateriali. Gli specialisti devono avere altresì acquisito competenza nelle tecniche chirurgiche con implicazioni e finalità di carattere estetico.

Referente: Vincenzo Vindigni
email: vincenzo.vindigni@unipd.it; tel. 049 8212715
 
Dipartimento di Neuroscienze
Segreteria 049 8212022 - Fax 049 8758088

Durata: 5 anni

Requisiti per l’ammissione: laurea in Medicina e Chirugia e abilitazione all'esercizio della professione.