Orientamento al lavoro e alle professioni

Lo studio universitario e il conseguimento di un titolo non sono che il primo passo, anche se decisivo, verso il mondo del lavoro e delle professioni. L’Università predispone una serie di strumenti per aiutare studenti e laureati a leggere le proprie aspettative e i bisogni del mercato del lavoro, al fine di pianificare consapevolmente il loro curriculum formativo e lavorativo.
L’Ateneo supporta gli interessati nella definizione di propri obiettivi professionali, fornendo gli strumenti utili per elaborare un piano d’azione efficace.

  Consulenze individuali

- Colloqui individuali in presenza
Gli studenti e i laureati che necessitano di un supporto per orientarsi nel mondo del lavoro possono prenotare un colloquio individuale con il personale del Career service accedendo alla pagina di prenotazione (cliccare su "Prenotazione" nella tabella centrale Strumenti, effettuare il Login, cliccare su "Prenota un prodotto" e scegliere poi Consulenze individuali di orientamento al lavoro).

Durante il colloquio, che si svolgerà presso la sede centrale, saranno affrontati i seguenti temi:

  • obiettivi professionali
  • ambiti occupazionali d’interesse
  • strumenti efficaci per la ricerca di lavoro
  • cv e lettera di presentazione
  • colloquio di selezione


- Colloqui informativi online
Gli studenti e i laureati che desiderano un supporto nella ricerca di lavoro ma non possono recarsi di persona presso la nostra sede, hanno la possibilità di richiedere un colloquio a distanza tramite Skype.

E’ necessario prenotare giorno e ora accedendo alla pagina di prenotazione (cliccare su "Prenotazione" nella tabella centrale Strumenti, effettuare il Login, cliccare su "Prenota un prodotto" e scegliere poi Colloqui informativi online) indicando nelle motivazioni il proprio contatto Skype.

 

- Youth Corner programma Garanzia Giovani

Il Career Service dell’Università di Padova rientra tra gli Youth Corner della regione Veneto per il programma Garanzia Giovani.

Requisiti per partecipare

  • non aver compiuto 30 anni;
  • non essere impegnati in un'attività lavorativa;
  • non essere iscritti ad alcun corso di studio universitario (la registrazione è preclusa anche se non si frequenta più l’Università);
  • non essere iscritti ad un corso di formazione, inclusi master, dottorati e corsi di alta formazione;
  • non essere coinvolti in un'attività di tirocinio o di stage.

 Modalità per iscriversi

È richiesta la preliminare adesione al programma Garanzia Giovani e il rilascio della Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID) secondo le istruzioni riportate alla pagina www.unipd.it/garanzia-giovani.

Solo dopo aver ricevuto la mail automatica di invito a completare l’iscrizione e aver rilasciato la DID, è possibile prendere un appuntamento presso il Career service accedendo alla pagina di prenotazione (cliccare su "Prenotazione" nella tabella centrale Strumenti, effettuare il Login, cliccare su "Prenota un prodotto" e scegliere poi Garanzia Giovani).

Si raccomanda di prenotare un appuntamento solamente dopo aver letto accuratamente la pagina www.unipd.it/garanzia-giovani

  Seminari e workshop di orientamento al lavoro

Il Career Service dell’Università di Padova organizza periodicamente seminari e workshop di orientamento per supportare studenti e laureati nella transizione verso il mondo del lavoro.

 

Workshop Design Thinking Experience - 29 marzo

Luogo e ora: aula Didattica di palazzo Storione (entrata da Galleria Storione, 13 - Padova) dalle ore 10 alle ore 17.30
L’obiettivo è quello di sperimentare la metodologia del design thinking e capire come questa può generare idee innovative. I professionisti di Accenture Interactive guideranno il gruppo di partecipanti in questa esperienza. Il tema è quello delle nuove tecnologie e della condivisione della conoscenza.
La partecipazione al workshop è riservata alle prime 25 persone che si iscrivono tramite la pagina di prenotazione.
Invito.

 

Workshop progetto GOAL – Guida e orientamento al lavoro
I prossimi incontri:

  • Giochi da prendere sul serio - 11 aprile 2018
    Luogo e ora: aula Didattica di palazzo Storione (entrata da Galleria Storione, 13 - Padova) dalle ore 9.30 alle ore 13.
    L’obiettivo è permettere a studenti e laureati di sperimentare con la gamification, le skills trasversali ricercate dal mercato del lavoro. In particolare, l 'approccio si basa sull'idea che un apprendimento che coinvolga l'uso di abilità mentali e manuali produca una comprensione più profonda.
    La partecipazione al workshop è riservata alle prime 8 persone che si iscrivono inviando una mail all’indirizzo: placement@unipd.it. Le restanti candidature saranno contattate per la programmazione di successivi momenti formativi.
    Locandina
  • Partita IVA: la carta d’identità del libero professionista – 12 aprile 2018
    Luogo e ora: aula Didattica di palazzo Storione (entrata da Galleria Storione, 13 - Padova) dalle ore 11 alle ore 13.
    Relatore: Tiziano D’Angelo - Dottore commercialista e revisore legale.
    Per partecipare è necessario registrarsi alla pagina di prenotazione. Le iscrizioni sono aperte dal 12 marzo all'11 aprile.
    Locandina
  • La tua carriera a Bruxelles – 19 aprile 2018
    Luogo e ora: aula Didattica di palazzo Storione (entrata da Galleria Storione, 13 - Padova) dalle ore 11 alle ore 12.30.
    Relatore: Andrea Collavini - Coordinatore presso l’European Desk e l’Ufficio Fair & Events della Camera di Commercio Belgo-Italiana.
    Per partecipare è necessario registrarsi alla pagina di prenotazione. Le iscrizioni sono aperte dal 19 marzo al 18 aprile.
    Locandina

 

Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria organizzativa al numero 049.8273068.

 

  Laboratori sviluppo competenze

Il Career service dell’Università di Padova organizza percorsi specifici di sviluppo di competenze trasversali, con l’obiettivo di supportare studenti e laureati nell’inserimento lavorativo.

Le competenze tecnico/professionali e una forte motivazione non bastano a garantire un soddisfacente inserimento in azienda. Oggi ciò che fa la differenza è l’aver sviluppato quelle che vengono definite competenze trasversali o soft skills, le quali danno un valore aggiunto al profilo del laureato e sono il fattore decisivo per ottenere migliori prestazioni.

Le aziende cercano laureati con solide conoscenze tecnico-disciplinari, acquisite durante il percorso formativo, e con ottime competenze trasversali, in particolare di tipo relazionale quali essere in grado di stabilire relazioni interpersonali positive, di negoziare, di comunicare, di lavorare in team.

Vengono proposti laboratori di tipo esperienziale della durata di 30 ore, per un totale di 8 incontri con cadenza settimanale in orario prevalentemente pomeridiano.

È disponibile un video sulla prima edizione dell'iniziativa.

Per chi
Studenti iscritti ad un corso di laurea e neolaureati, con precedenza agli studenti.
Il numero massimo di ammessi è 30. Il numero minimo è 15.
Se le domande di iscrizione sono superiori al numero massimo, viene data precedenza agli studenti e la selezione viene fatta sulla base dell’anno di iscrizione al corso di studi, dei crediti maturati e dell’ordine di arrivo dell’iscrizione.

Come
Le lezioni d’aula vedono l’utilizzo di metodologie attive, consentendo allo studente di apprendere attraverso l’esperienza. Vengono proposti esercizi pratici e modalità di apprendimento attivo che permettono di verificare il significato di concetti di uso ormai quotidiano nel mondo del lavoro.

Quando

Prima edizione 2018: da marzo a maggio. Questo laboratorio si tiene nell’ambito del progetto C_Lab Veneto.
Seconda edizione 2018: da maggio a luglioCalendario. Periodo iscrizioni: 6 aprile–14 maggio.
Terza edizione 2018: da ottobre a dicembre. Calendario in via di definizione. Periodo iscrizioni: da definire.
Prima edizione 2019: da marzo a maggio. Calendario in via di definizione. Periodo iscrizioni: da definire.

Modalità di iscrizione
L’iscrizione è gratuita e avviene attraverso la seguente pagina di prenotazione.
Se gli iscritti saranno superiori ai 30 posti disponibili, si procederà ad una selezione sulla base della data di iscrizione al percorso, privilegiando gli studenti dell’ultimo anno con il numero maggiore di crediti acquisiti.

Con chi
Gli incontri sono tenuti da professionisti qualificati provenienti dal mondo dell’impresa e delle professioni. Il corpo docente alterna professionisti, esperti nella gestione del personale e progetti in organizzazioni evolute e complesse; psicologi formatori aziendali, che guidano i processi evolutivi di maturazione delle competenze individuali e comportamentali.

Dove
Le attività si svolgono presso il CUS di Padova, sede di Via Jacopo Corrado, 4 (zona Piovego).

Contatti
Career Service dell’Università degli Studi di Padova
palazzo Storione - Riviera Tito Livio 6 – Padova
tel. 049.8273902 fax 049.8273524
placement@unipd.it 
Referente: Graziella De Bortoli

  Moduli informativi per lo sviluppo di carriera

L’Università di Padova, in sinergia con altre importanti Università e partner europei e australiani, ha sviluppato nell’ambito del Programma Erasmus+ il progetto ICARD. Studenti e laureati possono beneficiare di un European Career Development Programme (ECDP), un percorso di sviluppo personale a supporto di una maggiore autoconsapevolezza. Attraverso i 20 moduli online si ha modo di riflettere su ambizioni, interessi e capacità facilitando così la transizione dal mondo dell’istruzione al mondo del lavoro.

Per accedere ai moduli (disponibili in italiano e in inglese) è sufficiente collegarsi alla pagina Moodle del Career Service > Orientamento al lavoro > Moduli informativi per lo sviluppo di carriera.

  Test di autovalutazione delle competenze trasversali

L’Università di Padova, in sinergia con altre importanti Università e partner europei, ha sviluppato nell’ambito del Programma Erasmus+ il progetto KeySTART2work. Il progetto KeySTART2Work è indirizzato principalmente agli studenti impegnati in un percorso di istruzione o di formazione professionale, persone in cerca di lavoro, giovani e adulti professionisti interessati ad ottenere il massimo attraverso le proprie competenze trasversali, aumentando così le loro possibilità di trovare un lavoro. Lo strumento di autovalutazione supporta gli studenti nello scoprire il livello delle proprie competenze trasversali, portandoli a comprendere come intervenire per migliorarle e a riflettere sul valore aggiunto che questi fattori hanno rispetto all’accesso nel mondo del lavoro. Lo strumento online è disponibile in Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Greco, Italiano e Polacco.

Per accedere al test è sufficiente collegarsi alla pagina Moodle del Career Service > Orientamento al lavoro > Test di autovalutazione delle competenze trasversali.

  Ulteriori opportunità

McKinsey Women Lunch
Per far conoscere più a fondo il mondo della consulenza al femminile e i processi di selezione, McKinsey invita brillanti laureande e neolaureate in Ingegneria, Economia, Matematica, Fisica a pranzo con le consulenti presso gli uffici di Milano il giorno 23 marzo. Per partecipare caricare il cv corredato da lista esami e votazioni al link di Women Lunch.

Progetto QAREER - la Qualità dei Career Service nelle Università Europee:
L'Università di Padova partecipa al progetto finanziato dall'Unione Europea nell'ambito della KA2 - Strategic Partnerships intitolato: QAREER  - Quality Assurance of Career Services in Higher Education coordinato dalla Spiru Haret University di Bucharest (Romania) ed insieme ad un partenariato internazionale. Lo scopo del progetto è individuare e definire gli standard di qualità dei Career Service universitari in Europa grazie alla redazione di un manuale di Linee Guida e alla sua diffusione sui siti delle università europee per aumentare la consapevolezza sul ruolo centrale svolto dai Career Service universitari nel fare da ponte tra il mondo universitario e il mondo del lavoro. E nel sollevare l'attenzione sulla qualità e l'efficienza dei servizi erogati ai laureandi e ai laureati che si apprestano a cercare un'opportunità lavorativa.
Tutte le informazioni e la documentazione del progetto si trovano al sito qareer.ro.

VIVET - Virtual Internships for Vocational Education and Training 
L'Università di Padova partecipa al progetto finanziato dall'Unione Europea nell'ambito della KA2 - Strategic Partnerships intitolato: VIVET - Virtual Internships for Vocational Education and Training coordinato dalla Belgrade Open School di Belgrado (Serbia) ed insieme ad un partenariato internazionale. Lo scopo del progetto è individuare un modello per i tirocini virtuali e di definire una piattaforma online dove gli studenti delle scuole professionali possano svolgere i tirocini virtuali. Si tratta di un progetto che intende incluse gli studenti che per diversi motivi (esclusione sociale e/o geografiche o disabilità motoria) faticano ad ottenere opportunità di tirocinio.
Tutte le informazioni e la documentazione del progetto si trovano nel sito dedicato.

Ufficio Career service, 

Settore Placement

Palazzo Storione,
riviera Tito Livio 6, 35123 Padova,
tel. 049.8273075 - fax 049.8273524,
placement@unipd.it,

Orario di sportello al pubblico:
lunedì-venerdì 10-14, martedì e giovedì anche 15-17
Orario di ricevimento telefonico: 
lunedì-venerdì 10-13, martedì e giovedì anche 15-16.30