Corso di dottorato in

Geosciences

Area tematica Scienze matematiche, fisiche, naturali e ingegneristiche
Durata 3 anni
Lingua Inglese
Coordinatore del corso Claudia Agnini

Il Dottorato in Geosciences dell'Università di Padova è impegnato in progetti di ricerca di livello internazionale che si occupano dei processi in atto sulla e all'interno del pianeta Terra a diverse scale spaziali e temporali.

  Approfondimento

Il Dottorato in Geosciences dell'Università di Padova sviluppa tematiche che includono l’intero spettro delle discipline delle scienze della Terra che possono essere raggruppata in 6 principali aree di ricerca:

  1. Sedimenti, vita e clima nel tempo,
  2. dinamica terrestre e planetaria,
  3. sismologia e geofisica applicata,
  4. risorse naturali, materie prime e sostenibilità,
  5. archeometria, geoarcheologia e patrimonio geologico e 6) processi geomorfologici e morfologie, pericoli e rischi geologici.

Si spazia quindi da temi di ricerca in cui sono principalmente coinvolte le discipline "di base" ad attività di ricerca "applicate", ambiti in cui le discipline delle Scienze della Terra si stanno rivelando cruciali per un Paese come l'Italia soggetto ad elevata vulnerabilità idrogeologica e ad elevato rischio sismico e vulcanico.

I dottorandi sono coinvolti attivamente nei programmi di ricerca del Dipartimento di Geoscienze, all'interno dei quali, con elevato grado dii autonomia, trattano aspetti di loro particolare interesse, sviluppando progetti di ricerca approvati dal Collegio dei Docenti. Il dottorato si propone di formare specialisti in grado di affrontare un'ampia varietà di connessioni interdisciplinari che caratterizzano tipicamente la ricerca nelle Geoscienze. Le capacità e le competenze acquisite dai dottorandi durante il corso consentiranno loro di operare con piena competenza in un ampio spettro di contesti.

Negli ultimi anni i progetti di ricerca assegnati sono caratterizzati da una grande interdisciplinarietà, in linea con i metodi e gli approcci di ricerca delle moderne geoscienze. Durante il programma, i dottorandi devono molto spesso affrontare sfide specifiche che per essere superate necessitano di metodologie e tecniche analitiche altamente specializzate o collaborazioni con ricercatori di altri campi disciplinari (ad esempio, ingegneri, matematici, chimici, fisici e biologi). La maggior parte dei progetti sono concepiti con strategie volte a creare un'opportunità di collaborazione con università o istituti di ricerca, pubblici o privati, italiani o esteri, al fine di implementare le capacità, le competenze e le conoscenze dei singoli dottorandi.

Requisiti per il Piano Formativo Individuale: il corso di Dottorato in Geoscienze ha una durata di tre anni e la laurea può essere conseguita dopo aver acquisito almeno 30 crediti (180 ore) per la formazione attraverso corsi e la frequenza ad un minimo di dodici (12) seminari durante i tre anni. L’offerta formativa prevede corsi obbligatori ma lo studente crea autonomamente, in accordo con il proprio relatore, il proprio Piano Formativo Individuale attraverso l’inserimento di attività formative specifiche.

Le conoscenze, le abilità e le competenze acquisite durante il corso consentiranno al dottorando di essere impiegato presso enti pubblici, istituzioni, aziende, studi professionali ma anche di proseguire la propria carriera nel mondo accademico e/o in istituti di ricerca pubblici e privati.