Cultura e tempo libero: le convenzioni

Media

  Abbonamento Corriere della Sera

Tutte le persone che fanno parte della comunità accademica e sono in possesso di un indirizzo email Unipd possono aderire alla proposta di abbonamento convenzionato al Corriere della Sera, secondo due diversi tipologie:

  • Digita+ dà accesso al Corriere Digital Edition con tutte le edizioni locali e i supplementi da web, smartphone, tablet (euro 4.99 al mese)
  • Tutto+ offre l'accesso illimitato di Corriere della Sera: tutti i contenuti del sito, a Corriere Digital Edition, all’Archivio Storico e ai contenuti esclusivi come PrimaOra. In più inclusi anche i Cruciverba di Corriere (euro 9.99 al mese)

Per informazioni: https://abbonamenti.corriere.it/universita/

Musei, spettacoli e attività culturali

  Studentesse e studenti a teatro con 3 euro - Convenzione Teatro stabile del Veneto

Universitari a Teatro è un progetto finanziato da Esu di Padova e Venezia, in collaborazione con il Teatro Stabile del Veneto e Regione Veneto, che consente a studentesse e studenti, dottorande e dottorandi e a chi fa ricerca di assistere agli spettacoli del Teatro Goldoni di Venezia e del Teatro Verdi di Padova e Teatro Mario Del Monaco di Treviso con un biglietto di 3 euro.
Per usufruire dei biglietti UAT 'Universitari a Teatro' è necessario presentarsi alla biglietteria del Teatro dove andrà in scena lo spettacolo esibendo la tessera ESU o il badge universitario. È possibile riservare il posto attraverso la prenotazione online, ritirando successivamente il biglietto presso la biglietteria.

Per informazioni: esuateatro@teatrostabileveneto.it

  Partecipa a "Universerìe", la mini serie teatrale delle studentesse e degli studenti Unipd - Scadenza: 29 febbraio 2024

Il progetto prevede un laboratorio di drammaturgia, uno di messa in scena, e uno dedicato ai social media che seguirà passo passo il percorso di prove e di messa in scena.

Gli episodi, della durata di circa 30 minuti, saranno realizzati dalle persone che prenderanno parte al percorso writing room, verranno portati in scena dagli studenti e le studentesse coinvolte nel percorso on stage e raccontati via web dai partecipanti al percorso social media.

Le quattro puntate saranno poi riunite in un unico spettacolo conclusivo a comporre un autoscatto della generazione universitaria.

Il bando è rivolto prevalentemente a studentesse e studenti ma anche all'intera comunità accademica e a tutti coloro che, a vario titolo, abbiano un rapporto formalizzato con l'Università di Padova.

Info nel sito del Teatro stabile del Veneto - Teatro Nazionale

  Rassegna teatrale Arti Inferiori, fino ad aprile 2024

Tornano gli appuntamenti della rassegna teatrale Arti Inferiori:  imperdibili appuntamenti con noti interpreti e spettacoli di grande attualità.  La stagione di quest’anno, giunta felicemente alla 20° edizione, cambia sede spostandosi al Piccolo Teatro, in via Asolo 2 a Padova. Il nuovo programma propone sei spettacoli di teatro contemporaneo impreziositi da un appuntamento di danza.

Sono previste riduzioni per studentesse e studenti con la Studiare a Padova card (badge):

  • ridotto € 15,00 per Il Dio bambino, Rumba, Il fu Mattia Pascal e Princesa
  • ridotto € 13,00 per gli altri spettacoli

Programma

  Premio Prospettiva Danza Teatro 2024 per giovani coreografi e coreografe - Scadenza: 10 marzo 2024

L’edizione 2024 del Premio Internazionale Prospettiva Danza Teatro rappresenta un’importante occasione per giovani artisti di confrontarsi con una giuria di comprovata esperienza internazionale composta da coreografi, direttori artistici, direttori di teatri e operatori del settore. Possono partecipare coreografe e coreografi di età compresa tra i 18 e i 45 anni compiuti al momento dell’iscrizione. Le persone partecipanti possono candidare delle creazioni già precedentemente
presentate in pubblico in forma di studio o in corso di realizzazione e il progetto vincitore debutterà nella sua interezza - e in anteprima per il Veneto - durante l’edizione 2025 del Festival.

Bando e domanda di partecipazione sul sito www.prospettivadanzateatro.it entro e non oltre il 10 marzo 2024.

  Urban Art a Treviso del 9 maggio al 30 giugno 2024: In My Name

Dipendenti, studentesse e studenti Unipd hanno la possibilità di accedere alla mostra internazionale di Urban Art ad un prezzo agevolato di 10 euro a persona anziché 16.
A Treviso del 9 maggio al 30 giugno.

Dettagli nel sito della mostra: www.inmyname.art

  Biglietti ridotti al Cinema Don Bosco - stagione 2023-24

Ogni martedì il Cinecircolo Giovanile Socioculturale del Cinema Don Bosco propone un cineforum e rieserva un biglietto ridotto speciale per studentesse e studenti universitari, a € 4,50.

La programmazione è online mese per mese su https://cgsdonbosco.it

  OPV Orchestra di Padova e del Veneto

Per la programmazione concertistica 2023-24 OPV riserva tariffe particolarmente vantaggiose sugli abbonamenti agli studenti e alle studentesse dell’Università di Padova: € 70 (anziché 240) per tutti i 13 concerti.

La campagna abbonamenti rimane aperta fino all’11 ottobre 2023.

Programma 58a stagione concertistica

Per ulteriori informazioni: www.opvorchestra.it/biglietti-e-abbonamenti

 

Con il titolo Eterni ritorni la Fondazione Orchestra di Padova e del Veneto organizza la terza edizione di Veneto Contemporanea, il Festival OPV dedicato ai compositori italiani del presente, che si svolge a Padova dal 15 aprile al 20 maggio 2023.
Cinque appuntamenti tra musica e divulgazione con alcuni tra i più apprezzati interpreti e noti divulgatori musicali negli spazi di Palazzo Liviano e dell’Orto Botanico che prevedono per studentesse e studenti Unipd possono biglietti a 1 euro.

  Musica in Ateneo con il Concentus Musicus Patavinus

L'intera comunità universitaria può entrare nel Concentus Musicus Patavin scegliendo di far parte dei diversi gruppi che lo compongono: Coro di Canto medievale, Coro da Camera, Coro Grande, Orchestra classica e Orchestra Big Band.
Le attività, che si svolgono in giorni diversi della settimana, sono legate all'inizio dei corsi e si concludono nel mese di luglio con gli eventi performativi.
La partecipazione è gratuita.

Locandina