Brevetti

L’Ateneo promuove la valorizzazione economica del know-how sviluppato al suo interno e il trasferimento di tecnologia dal mondo dell’Università a quello delle imprese. Tra gli strumenti a disposizione c’è il brevetto, il cui scopo è di tutelare giuridicamente il risultato di una ricerca innovativa, conferendo al proprietario il diritto di escludere terzi dal produrre, commercializzare o importare prodotti derivati dall’invenzione.

L’Università deposita i brevetti delle invenzioni dei propri ricercatori allo scopo di cederli in licenza o di venderli alle aziende interessate a sfruttarli commercialmente; parte del ricavato spetta all’inventore.

L’Ateneo segue le procedure per lo sviluppo, l'amministrazione e la protezione di brevetti basati su ricerche prodotte al suo interno, in conformità con il Regolamento brevetti e in armonia con il Codice della Proprietà industriale, emanato col D.L. 30/2005.

I servizi includono la consulenza a docenti e ricercatori, anche con l’ausilio di con specialisti esterni in campo brevettuale, nella stipula di contratti di ricerca con enti esterni e imprese che prevedano lo sfruttamento economico del know-how generato.

Per ulteriori informazioni e risorse potete consultare il Moodle (riservato al personale UNIPD)

Database della proprietà intellettuale dell'Università

  Registrare un brevetto con l’Università

La modulistica per la comunicazione di risultati inventivi potenzialmente brevettabili (proposta di brevetto) o per la comunicazione di domande di brevetto depositate a proprio nome (Comunicazione di deposito di brevetto a proprio nome) è disponibile nella sezione Modulistica e informazioni per la compilazione del Moodle dell'Ufficio Valorizzazione della ricerca.

  Link esterni

Ufficio Valorizzazione della ricerca

Settore Trasferimento di tecnologia

via Martiri della Libertà 8 , 35137 Padova
tel 049 8271846-1847-1848-1966
email: trasferimento.tecnologia@unipd.it
Area Riservata MOODLE

Canali social