Corso di laurea in

Terapia occupazionale

Classe: L/SNT2 - Professioni sanitarie della riabilitazione

Classe L/SNT2 - Professioni sanitarie della riabilitazione
Durata 3 anni
Sede Conegliano
Lingua Italiano
Contributi e borse
Presidente del corso PAOLO BONALDO
Accesso Programmato (30)
Strutture di riferimento Dipartimento di medicina molecolare - dmm, Scuola di medicina e chirurgia

abilitante alla professione sanitaria di terapista occupazionale

Il corso in breve

Caratteristiche e finalità
Chi si laurea è un'operatrice o operatore delle professioni sanitarie dell'area della riabilitazione che svolge con titolarità e autonomia professionale, nei confronti dei singoli individui e della collettività, attività dirette alla prevenzione, cura e riabilitazione oltre che procedure di valutazione funzionale; competenze, queste, previste dal profilo professionale.
Chi ha conseguito il diploma di laurea è in grado di individuare i bisogni di salute di pazienti che ne hanno bisogno, con particolare attenzione alle aspettative del soggetto, della famiglia e alla situazione socio-ambientale; valuta le difficoltà e le risorse per quanto riguarda la funzionalità, l'autonomia, e l'integrazione nell'ambiente di vita; sceglie gli interventi adatti a far raggiungere al paziente il massimo recupero possibile di abilità e competenze in ambito motorio, cognitivo, motivazionale, occupazionale. Attua, inoltre, gli interventi specifici ed educa familiari e caregiver alla promozione dell'autonomia della persona e propone la scelta e la realizzazione di ausili e modifiche ambientali. Verifica il raggiungimento degli obiettivi prefissati per la migliore qualità di vita possibile nella quotidianità del paziente, nell'ambiente domestico, scolastico-lavorativo e sociale e valuta la qualità dei risultati e dei percorsi riabilitativi effettuati. Chi si laurea inoltre sa utilizzare almeno una lingua dell'Unione europea, oltre all'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali.

Ambiti occupazionali
Chi ha conseguito il titolo di laurea svolge attività dirette alla prevenzione, alla cura e alla riabilitazione funzionale di persone con disabilità temporanee o permanenti, agendo in équipe con altre figure socio-sanitarie; trova occupazione in strutture socio-sanitarie, pubbliche o private, come dipendente o nell'esercizio della libera professione; può svolgere attività di studio e di ricerca, curare attività di formazione e aggiornamento professionale.

Dalla triennale alla magistrale
Il Corso dà accesso al corso di laurea magistrale in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie, secondo le modalità che saranno indicate nello specifico avviso di ammissione.

News

Incontrare e conoscere Unipd alle fiere

In programma, fino alla fine dell'anno, le fiere di Verona (Job&Orienta), Milano (OrientaLombardia) e Bari (Salone dello studente)

Leggi

La Scienza al Cinema, una iniziativa per le scuole

9 film per 9 ambiti scientifici: un cineforum gratuito dedicato alle scuole

Leggi

Percorso My Opportunities per ragazze e ragazzi delle superiori

Da gennaio 2020, un percorso di orientamento in sei incontri gratuiti, su iscrizione

Leggi