Corso di laurea in

Tecniche di neurofisiopatologia

Classe: L/SNT3 - Professioni sanitarie tecniche

Classe L/SNT3 - Professioni sanitarie tecniche
Durata 3 anni
Sede Padova
Lingua Italiano
Avviso di ammissione Download
Contributi e borse
Presidente del corso PAOLO GALLO
Accesso Programmato (15)
Strutture di riferimento Dipartimento di neuroscienze dns, Scuola di medicina e chirurgia

abilitante alla professione sanitaria di tecnico di neurofisiopatologia

Questo corso ti fornirà le basi teoriche e pratiche per la professione di tecnico di neurofisiopatologia, che svolge la propria attività nell'ambito della diagnosi delle patologie del sistema nervoso - utilizzando specifici metodi diagnostici prescritti dal medico - ed è il diretto responsabile (dall’apparecchiatura ai risultati ottenuti) dello svolgimento di alcuni esami medici. Con questo corso affronterai lo studio dell’anatomia (com’è fatto), della fisiologia (come funziona) e della patologia (come si ammala) del sistema nervoso, mentre l’approccio pratico ti permetterà di imparare come eseguire i principali test che riguardano il sistema nervoso (come l’elettroencefalogramma, l’elettromiografia o la polisonnografia). Potrai entrare direttamente nel mondo del lavoro, in strutture pubbliche o private, agendo in stretta collaborazione con il medico specialista in neurologia.

  Approfondimento

Caratteristiche e finalità
Il Corso fornisce le basi per la comprensione qualitativa e quantitativa dei fenomeni biologici e fisiologici, nonché i primi elementi di neurofisiologia applicata. Chi studia approfondisce le conoscenze di neuroanatomia e acquisisce le nozioni di neurofisiologia, di elettroencefalografia, di elettronica, in relazione alle indagini neurofisiologiche. Apprende le nozioni di base delle malattie neurologiche, i principi generali delle tecniche di neuro fisiopatologia e nozioni di neuropsichiatria infantile. Impara le tecniche di base e le tecniche di registrazione specifiche da applicare su pazienti acuti, pazienti in terapia intensiva e durante interventi chirurgici. Acquisisce le tecniche di elettrofisiologia sperimentale e di neurosonologia, le conoscenze di base di neuro riabilitazione e le modalità di acquisizione e di analisi dei segnali tramite sistemi computerizzati. Apprende i fondamenti di diritto sanitario, di management, oltre agli aspetti legali ed etici della professione.

Ambiti occupazionali
Coloro che acquisiscono il diploma di laurea svolgono la loro attività nell'ambito della diagnosi delle patologie del sistema nervoso, applicando direttamente, su prescrizione medica, le metodiche diagnostiche specifiche in campo neurologico e neurochirurgico. Applicano le metodiche più idonee per la registrazione dei fenomeni bioelettrici, con diretto intervento sui pazienti e sulle apparecchiature per la realizzazione di un programma di lavoro diagnostico-strumentale o di ricerca neurofisiologica in stretta collaborazione con il medico specialista.

Dalla triennale alla magistrale
Il Corso dà accesso al corso di laurea magistrale in Scienze delle professioni sanitarie e tecniche diagnostiche, secondo le modalità che saranno indicate nello specifico avviso di ammissione.

News

Test Tolc anche l'1 e il 2 ottobre

Per chi affronta i test in queste date si apre dunque una nuova finestra per l'immatricolazione

Leggi

Le date delle prove di conoscenza della lingua italiana

Per le candidate e i candidati non comunitari, quest'anno online

Leggi

Istruzioni per accedere alle sedi dei test di ammissione

Fino al 30 settembre le prove in presenza si tengono alla Fiera di Padova

Leggi