Corso di laurea in

Scienze dell'educazione e della formazione

Classe: L-19 - Scienze dell'educazione e della formazione

Classe L-19 - Scienze dell'educazione e della formazione
Durata 3 anni
Sede Padova
Lingua Italiano
Contributi e borse
Presidente del corso CHIARA BIASIN
Accesso Programmato (225)

Il corso aiuta ad acquisire una formazione di base in ambito pedagogico per poter operare nei diversi contesti educativi e formativi. Dopo il primo anno in comune, si articola in due curricula: Scienze dell'educazione fornisce una preparazione nei settori in cui siano previste competenze in ambito educativo e capacità di intervento a supporto dei processi di apprendimento, con particolare riferimento alle attività nei servizi socio-educativi, culturali-ricreativi, socio-sanitari e della salute, presso istituzioni, enti, associazioni, cooperative che operano sul territorio o in rete con la scuola in progetti didattici mirati; Sviluppo delle risorse umane prepara al ruolo di formatore, di progettista e di valutatore delle attività di formazione professionale e continua, in presenza e online, presso imprese, enti pubblici e associazioni del privato sociale, e nell'ambito della formazione.

Curricula
FORMAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE; SCIENZE DELL'EDUCAZIONE

  Approfondimento

Caratteristiche e finalità
Il corso di laurea in Scienze dell'educazione e della formazione (SEF) di Padova fornisce una preparazione di base in ambito pedagogico; esso prepara studenti e studentesse a saper operare nei diversi contesti educativi e formativi. Privilegiando un approccio di tipo interdisciplinare, consente di sviluppare, dal punto di vista teorico e applicativo, lo studio e la ricerca in ambito educativo.
Dopo il primo anno comune, il Corso, si articola in due curricula ben distinti.
Il curriculum in Scienze dell'educazione (SED) fornisce una preparazione generale nell'ambito delle scienze dell'educazione e delle scienze umane, con specifici approfondimenti di tipo metodologico-didattico. Esso accompagna chi studia allo sviluppo di competenze relative alla progettazione, alla realizzazione e alla valutazione di interventi educativi volti all'orientamento, alla documentazione in ambito scolastico e formativo, al supporto all'apprendimento sia nel caso di eventuali difficoltà rilevate sia nelle attività di potenziamento, alla consulenza pedagogica. Fornisce una preparazione di base, finalizzata anche alla continuazione del percorso formativo universitario, in prospettiva del conseguimento dell'abilitazione all'insegnamento nelle scuole superiori.
Il curriculum in Formazione e sviluppo delle risorse umane (FSRU) fornisce a studentesse e studenti conoscenze e competenze per analizzare le domande e i bisogni formativi dei diversi contesti organizzativi e lavorativi, per progettare, gestire e valutare processi e interventi formativi rivolti a persone giovani e adulte, anche usando tecnologie multimediali e sistemi di insegnamento a distanza.
Per entrambi i curricula è prevista una attività di tirocinio formativo obbligatorio, che può essere svolta anche con soggiorni all'estero.

Ambiti occupazionali
Il curriculum Scienze dell'educazione (SED) fornisce una preparazione nei settori in cui siano previste competenze in ambito educativo e capacità di intervento a supporto dei processi di apprendimento, con particolare riferimento alle attività nei servizi socio-educativi, culturali-ricreativi, socio-sanitari e della salute (limitatamente agli aspetti socio-educativi) presso istituzioni, enti, associazioni, cooperative che operano sul territorio o in rete con la scuola in progetti didattici mirati; la preparazione riguarda anche gli ambiti della consulenza educativa, della divulgazione didattica e della comunicazione formativa e gli interventi educativi nella produzione di strumenti didattici e nei servizi bibliotecari e museali. Il percorso SED è strutturato, inoltre, in funzione dell'accesso alle lauree magistrali che concorrono alla costruzione del profilo professionale dell'insegnante di scuola secondaria.
Il curriculum Formazione e sviluppo delle risorse umane (FSRU) prepara invece al lavoro di formazione, progettazione e valutazione delle attività di formazione professionale e continua, in presenza e on-line, in contesti organizzativi e formativi rivolti a persone giovani e adulte. Chi si laurea potrà operare all'interno di imprese, enti pubblici e associazioni del privato sociale, nell'ambito della formazione di primo livello, post-obbligo o iniziale, della formazione di secondo livello, post-secondaria e post-universitaria, della selezione e della formazione continua di lavoratori e lavoratrici; il curriculum FSRU fornisce una preparazione adeguata a operare nell'ambito della formazione a distanza, come istitutori, istitutrici e insegnanti nella formazione professionale e delle persone adulte, come figure esperte dei servizi di informazione e di orientamento professionale e dei servizi di collocamento.

Dalla triennale alla magistrale
Il Corso dà accesso ai corsi di laurea magistrali in Management dei servizi educativi e formazione continua e Culture, formazione e società globale, secondo le modalità che saranno indicate negli specifici avvisi di ammissione.

Curricula
FORMAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE; SCIENZE DELL'EDUCAZIONE

  Elenco insegnamenti

I Anno COMPETENZE INFORMATICHE DI BASE [ ANDREA CANDELORI ] COMPETENZE INFORMATICHE DI BASE [ GERMANO PETTARIN ] COMPETENZE INFORMATICHE DI BASE [ GERMANO PETTARIN ] COMPETENZE INFORMATICHE DI BASE [ GERMANO PETTARIN ] COMPETENZE INFORMATICHE DI BASE [ GERMANO PETTARIN ] STORIA DELLA FILOSOFIA [ ROBERTO GILARDI ] PSICOLOGIA GENERALE E SOCIALE [ ROSSELLA FALVO ] SOCIOLOGIA GENERALE E DELL'EDUCAZIONE [ VINCENZO ROMANIA ] PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE [ MELANIA BORTOLOTTO ] PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE [ ANDREA PORCARELLI ] DIDATTICA GENERALE (MOD.A) [ MARINA SANTI ] PEDAGOGIA SPERIMENTALE (MOD. B) [ MICHELE BIASUTTI ] PEDAGOGIA SPERIMENTALE (MOD. B) [ VALENTINA GRION ] ELEMENTI DI DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE PER LA SCUOLA SECONDARIA [ MARINA SANTI ] APPROCCI METODOLOGICI E AMBIENTI TECNOLOGICI PER LA DIDATTICA DELLA SCUOLA SECONDARIA [ MARINA DE ROSSI ] GEOGRAFIA UMANA [ DARIA QUATRIDA ] STORIA MODERNA [ GUIDO CANDIANI ] LINGUA STRANIERA: TEDESCO [ CHIARA BIASIN ] LINGUA STRANIERA: SPAGNOLO [ CHIARA BIASIN ] LINGUA STRANIERA: INGLESE [ CHIARA BIASIN ] LINGUA STRANIERA: FRANCESE [ CHIARA BIASIN ] PROVA FINALE DIDATTICA GENERALE E PEDAGOGIA SPERIMENTALE (C.I.) [ MARINA SANTI ] II Anno LOGICA ETICA SOCIALE METODOLOGIA DELLA FORMAZIONE PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL'EDUCAZIONE PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI ERMENEUTICA FILOSOFICA TEORIA DELL'ARGOMENTAZIONE FILOSOFIA MORALE STORIA DELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA PEDAGOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI (MOD. B) STORIA DELLA PEDAGOGIA DEL LAVORO E DELLA FORMAZIONE (MOD.A) STORIA DELLA PEDAGOGIA ED EDUCAZIONE COMPARATA STORIA DELL'EDUCAZIONE PROGETTAZIONE DIDATTICA (MOD. A) METODI DI INDAGINE IN CONTESTI EDUCATIVI (MOD. B) DIRITTO DEL LAVORO STORIA MEDIEVALE STORIA CONTEMPORANEA ECONOMIA AZIENDALE (MOD. B) ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE (MOD. A) LABORATORIO DI STATISTICA SOCIALE STATISTICA SOCIALE PROGETTAZIONE DIDATTICA E METODI DI INDAGINE IN CONTESTI EDUCATIVI (C.I.) ECONOMIA AZIENDALE E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE (C.I.) PEDAGOGIA DEL LAVORO E STORIA DELLA FORMAZIONE (C.I.) III Anno TECNOLOGIE DELLA FORMAZIONE IN PRESENZA E A DISTANZA SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI TIROCINIO PEDAGOGIA SPECIALE METODOLOGIA E CRITICA DELLO SPETTACOLO TEORIE E TECNICHE DELLE COMUNICAZIONI DI MASSA FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO TEORIE E TECNICHE DELL'APPRENDIMENTO IN ETA' ANZIANA PEDAGOGIA DEL CICLO DI VITA METODOLOGIA DELLA RICERCA PEDAGOGICA FILOSOFIA DELL'EDUCAZIONE EDUCAZIONE DEGLI ADULTI E FORMAZIONE CONTINUA VALUTAZIONE DELLA FORMAZIONE QUALITA' DELLA FORMAZIONE SOCIOLOGIA DEL LAVORO E DEI SISTEMI ORGANIZZATIVI

News

Test Tolc anche l'1 e il 2 ottobre

Per chi affronta i test in queste date si apre dunque una nuova finestra per l'immatricolazione

Leggi

Le date delle prove di conoscenza della lingua italiana

Per le candidate e i candidati non comunitari, quest'anno online

Leggi

Istruzioni per accedere alle sedi dei test di ammissione

Fino al 30 settembre le prove in presenza si tengono alla Fiera di Padova

Leggi