Corso di laurea magistrale in

Scienze e tecnologie agrarie

Classe: LM-69 - Scienze e tecnologie agrarie

Logo QS
Classe LM-69 - Scienze e tecnologie agrarie
Durata 2 anni
Sede Legnaro
Lingua Italiano
Avviso di ammissione Download
Contributi e borse
Presidente del corso TEOFILO VAMERALI
Accesso Accesso libero con requisiti
Strutture di riferimento Dipartimento di agronomia animali alimenti risorse naturali e ambiente - dafnae, Scuola di agraria e medicina veterinaria

Il corso, focalizzato sui sistemi agrari e zootecnici, fornisce le conoscenze e gli strumenti per interpretare, descrivere e risolvere problemi in ambito agro-zootecnico e in particolare il rapporto tra le tecniche di produzione (vegetali e animali) e l’ambiente. Questo percorso, che risponde efficacemente alle esigenze odierne di garantire la qualità e salubrità dei prodotti, così come il rispetto dell'ambiente e la gestione delle risorse idriche, ti offre una formazione completa che spazia dalle conoscenze di base in ambito economico e di politica agraria -affrontando temi quali il miglioramento genetico, la fertilità e nutrizione delle piante, la meccanizzazione agricola-, fino alle conoscenze legate ai settori dell'arboricoltura, delle colture protette, delle zoocolture, della lotta biologica, della gestione del territorio e delle risorse idriche, dell'estimo professionale e del diritto agrario.

Curricula
DIFESA DEI VEGETALI; PRODUZIONI VEGETALI; PROFESSIONALE

  Approfondimento

Caratteristiche e finalita'
Il corso fornisce, sulla base di una solida preparazione sugli aspetti teorico-scientifici acquisita nella laurea triennale, conoscenze avanzate nell'ambito dei sistemi agrari e zootecnici e forma capacita' professionali di alto profilo in grado di utilizzare l'ampio spettro di conoscenze per interpretare, descrivere e risolvere, anche in modo innovativo, problemi in ambito agro-zootecnico, con particolare riguardo per i rapporti tra tecniche di produzione (vegetali e animali) e ambiente. Il Corso di laurea fornisce inoltre conoscenze specifiche consentendo di approfondire la preparazione nell'ambito della produzione e della difesa delle colture e in quello della gestione tecnica e di mercato delle imprese agricole e agro-zootecniche.
Alla luce di cio' il percorso formativo del corso di studio in Scienze e tecnologie agrarie si articola su due livelli, la formazione di base nell'area dell'economia e politica agraria, dell'agronomia, del miglioramento genetico, della fertilita' e nutrizione delle piante, dell'eco-fisiologia, della meccanizzazione agricola, e la formazione piu' specificamente indirizzata al settore dell'arboricoltura, delle colture protette, delle zoocolture, della lotta biologica, della gestione del territorio e delle risorse idriche, dell'estimo professionale e del diritto agrario.

Ambiti occupazionali
Chi consegue il titolo di laurea puo' svolgere attivita' di programmazione, gestione, controllo, coordinamento e formazione sui processi produttivi agricoli e zootecnici, per rispondere alle esigenze del mercato e del consumatore per quanto riguarda qualita' e salubrita' dei prodotti, rispetto dell'ambiente e gestione delle risorse idriche, compresi i valori paesaggistici e storico-culturali del territorio agricolo.
Puo' inoltre collaborare alla realizzazione e alla gestione in proprio di progetti di ricerca di base e applicata nel settore delle produzioni agrarie. La sua attivita' professionale si svolge prevalentemente nelle aziende del settore primario per quanto riguarda gli aspetti prettamente produttivi e nel settore della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, negli enti pubblici e privati che conducono attivita' di pianificazione, analisi, controllo, certificazione, nonche' in quelli che svolgono attivita' di ricerca in campo agricolo, negli enti di formazione, negli uffici studi e nella libera professione. Chi si laurea puo' sostenere l'esame di abilitazione all'esercizio della professione di dottore agronomo e dottore forestale.

Curricula
DIFESA DEI VEGETALI; PRODUZIONI VEGETALI; PROFESSIONALE

  Elenco insegnamenti

Descrizione del percorso formativo

I AnnoATTIVITA' OBBLIGATORIE APPLICAZIONI GIS IN AGRICOLTURA [CFU 4] LINGUA INGLESE 2 [CFU 4] MIGLIORAMENTO GENETICO [CFU 8] LOTTA BIOLOGICA [CFU 6] WATER RESOURCES MANAGEMENT [CFU 6] TECNOLOGIE DIGITALI E MECCANIZZAZIONE IN AGRICOLTURA [CFU 6] CROP PHYSIOLOGY [CFU 6] MALERBOLOGIA E IMPATTO DELL'ATTIVITA' AGRICOLA [CFU 8] ZOOCOLTURE [CFU 6] POLITICA AGRARIA [CFU 6] ATTIVITA' A SCELTA TECNICHE E IMPIANTI PER L'IRRIGAZIONE [CFU 8] BIOLOGIA E GESTIONE DELLE MALATTIE [CFU 8] LABORATORIO DI CAD [CFU 4] TIROCINIO [CFU 8] II AnnoATTIVITA' OBBLIGATORIE ESTIMO PROFESSIONALE [CFU 8] PROTEZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE [CFU 8] SUSTAINABLE USE OF PESTICIDES [CFU 6] DIRITTO AGROAMBIENTALE E DELLA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE [CFU 6] VIROLOGIA E BATTERIOLOGIA FITOPATOLOGICA [CFU 6] BIOMASSE E BIOENERGIA [CFU 8] FERTILITA' E NUTRIZIONE DELLE PIANTE [CFU 6] METODOLOGIA STATISTICA SPERIMENTALE [CFU 6] COLTURE ARBOREE [CFU 6] COLTURE PROTETTE [CFU 6] MARKETING DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI [CFU 6] ATTIVITA' A SCELTA SISTEMI AGRICOLI DI PRODUZIONE BIOLOGICA [CFU 8] PROTEZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE [CFU 8] CULTURA PROFESSIONALE [CFU 4]

News

Certificazione verde COVID-19 per chi studia

Dal 1° settembre 2021 le studentesse e gli studenti universitari devono possedere la Certificazione verde COVID-19 (Green pass)

Leggi

ECDL, la patente europea del computer

Scadenza il 7 dicembre per l'iscrizione alla sessione d'esame di dicembre

Leggi

Erasmus Mundus Joint Master Degrees

A Unipd i corsi di laurea magistrale di offerti congiuntamente da almeno tre università di tre diversi Paesi europei e titolo congiunto

Leggi