Corso di laurea in

Diritto e tecnologia

Classe: L-14 - Scienze dei servizi giuridici

Logo QS
Classe L-14 - Scienze dei servizi giuridici
Durata 3 anni
Sede Padova
Lingua Italiano
Avviso di ammissione Download
Contributi e borse
Accesso Accesso libero con prova
Strutture di riferimento Dipartimento di diritto pubblico, internazionale e comunitario (dipic), Scuola di giurisprudenza

Un corso di recente approvazione che inserisce la riflessione giuridica negli snodi più significativi della rivoluzione digitale e forma professionisti competenti in materie sia giuridiche che informatiche, ingegneristiche ed economiche. Un corso interdisciplinare che - in linea con le sfide della contemporaneità - parla linguaggi differenti e intercetta istanze di ambiti differenti. Seguirai insegnamenti in materia di tutela di dati e privacy, pratiche commerciali, responsabilità legate all’uso del digitale, evoluzione della struttura amministrativa e molto altro. Dopo un biennio comune sceglierai tra tre approfondimenti: economico-aziendale, amministrativo-contabile e tecnologico-informatico. Potrai lavorare come libero professionista o in aziende private e amministrazioni pubbliche in aree a medio e avanzato grado di digitalizzazione o accedere all’Ordine dei Consulenti della proprietà industriale.

  Approfondimento

Caratteristiche e finalita'
Il Corso di Studi forma figure professionali capaci di inserirsi negli snodi della rivoluzione digitale. Integrando la riflessione giuridica con la componente informatica, quella prettamente ingegneristica e i profili economici e aziendali, il Corso crea un ponte tra discipline che usano categorie e linguaggi diversi, intercettando le piu' pressanti esigenze provenienti dal mondo economico, dalle istituzioni e dalla societa' intera.
Il nucleo centrale del Corso si snoda intorno agli insegnamenti giuridici, che approfondiscono le piu' brucianti urgenze derivanti dal progresso tecnologico-digitale: dalla tutela dei dati e della privacy, alle pratiche commerciali, alle varie forme di responsabilita' collegate all'uso del digitale, alla sfera giudiziaria, all'evoluzione della struttura e dell'agire amministrativo. Rispetto a tali ambiti il corso offre sia nozioni sia concreta capacita' critica. Vi si affiancano una importante componente economico-aziendale, che consente al laureato di impiegarsi nel mondo produttivo con consapevolezza, e un'elevata alfabetizzazione informatico tecnologica. Il Corso infatti offre degli approfondimenti specifici sia sul software sia sulle tecnologie digitali, con particolari focus sulle esperienze piu' rilevanti, come le tecnologie web e la blockchain.
Il Corso, dopo un biennio comune, consente a studentesse e studenti di scegliere tra tre approfondimenti differenti, ciascuno dei quali include anche una dimensione pratico-applicativa tramite lo stage. Un primo approfondimento rafforza la formazione giuridica invece di concentrarsi sugli aspetti economico-aziendali, consolidando la formazione dedicata agli impieghi nell'ambito amministrativo-contabile. Infine, tramite una terza opzione, studentesse e studenti possono dedicarsi specificamente alla dimensione tecnologico-informatica, rafforzando le loro competenze tecniche.

Ambiti occupazionali
Le laureate e i laureati in Diritto e Tecnologia si collocano sia nel campo delle libere professioni sia all'interno di aziende private e delle amministrazioni pubbliche in aree a medio ed avanzato grado di digitalizzazione. Curano il trattamento dei dati sensibili; assicurano l'adeguamento dei protocolli amministrativi e aziendali alle normative sulla privacy, il rispetto delle norme sulla sicurezza dei sistemi informatici, del commercio elettronico e degli smart contracts. Previo superamento dell'esame di abilitazione e iscrizione all'Ordine dei Consulenti della proprieta' industriale, tutelano la proprieta' intellettuale legata all'ambiente informatico. Trattano i profili giuridici delle pratiche commerciali pubblicitarie e di fidelizzazione tramite l'ausilio delle tecnologie digitali.

Dalla triennale alla magistrale
Chi consegue la laurea in Diritto e Tecnologia che abbia seguito il percorso economico-aziendale e' in grado di accedere alla laurea magistrale in Economia e Diritto, completando in tal modo la formazione nel campo. Chi abbia seguito il percorso informatico-digitale, possiede i requisiti necessari per accedere alla laurea magistrale in Data Science, completando in tal modo il quadro delle competenze informatiche.

  Elenco insegnamenti

I Anno DIRITTI COSTITUZIONALI, TECNOLOGIA DIGITALE E INTELLIGENZA ARTIFICIALE ETICA E INFORMATICA GIURIDICA DIRITTO PRIVATO GENERALE E DELL'INFORMATICA FONDAMENTI DEL DIRITTO EUROPEO MODERNITA' E TECNODIRITTO CONSAPEVOLEZZA DIGITALE ECONOMIA DEI MERCATI DIGITALI DIRITTO PENALE, ROBOTICA E INTELLIGENZA ARTIFICIALE II Anno BLOCKCHAIN AND SMART CONTRACTS DATA ACCESS AND WEB FINANZA PER LA TECNOLOGIA DIGITALE CONTABILITA' E COMPLIANCE DIRITTO COMMERCIALE: SOCIETA', INNOVAZIONE E FINTECH PROPRIETA' INTELLETTUALE, NUOVE TECNOLOGIE E CONCORRENZA DIRITTO UE DEI DATI E DELLE TECNOLOGIE ABILITA' DI INGLESE GIURIDICO III Anno ARTIFICIAL INTELLIGENCE SECURITY AND RISK MANAGEMENT LEGAL DESIGN DIGITAL ERA TECHNOLOGIES INTERNET OF THINGS IMAGE VIDEO AND DATA FORENSICS STANDARD AND REGULATION FOR ICT SYSTEMS MERCATO DIGITALE: TUTELE E DIRITTI PRIVACY AND DATA PROTECTION IN CONTEXT ALGOTRADING AND LAW DIRITTO DELL'AMMINISTRAZIONE DIGITALE DIRITTO DELLE PROVE DIGITALI ISTITUZIONI DI MATEMATICA PROBABILITA' E STATISTICA INDUSTRIAL ORGANIZATION AND ANTITRUST ACCOUNTING PRINCIPLES AND AUDITING BUSINESS PLANS FOR DIGITAL BUSINESS MODELS CORPORATE GOVERNANCE, RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA, AUTOREGOLAMENTAZIONE STRUTTURE ORGANIZZATIVE PER LE PROFESSIONI ANALISI DI DATI STAGE PROJECT WORK

News

Open day in modalità telematica, anche a luglio

Per conoscere i prossimi ambienti di studio e incontrare chi sta già vivendo un'esperienza di vita universitaria e confrontarsi su dubbi e curiosità

Leggi

Comprendere i test d'ingresso: corsi a luglio e agosto

Online e in presenza, incontri su prenotazione

Leggi

Gli avvisi di ammissione e le graduatorie per i corsi 2021/22

In pagina, un link che porta alla raccolta delle graduatorie, pubblicate non appena disponibili

Leggi