Corso di laurea in

Scienze tecnico assistenziali veterinarie (STAV)

Classe: L-38 - Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali

Classe L-38 - Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali
Durata 3 anni
Sede Legnaro
Lingua Italiano
Avviso di ammissione Download
Contributi e borse
Accesso Programmato (48)
Strutture di riferimento Dipartimento di medicina animale, produzioni e salute - maps, Scuola di agraria e medicina veterinaria

Un Corso unico nel panorama italiano capace di fornire tutte le nozioni necessarie per svolgere attività di accudimento e gestione di animali ammalati, feriti, ospedalizzati e convalescenti e per la tutela del loro benessere. Imparerai a interagire con un approccio animal friendly con piccoli e grandi animali, a supportare e lavorare al fianco dei medici veterinari gestendo e utilizzando strumentazioni specifiche anche in caso di procedure chirurgiche, a gestire le relazioni con i proprietari, ad accudire gli animali ricoverati. Il Corso, della durata di tre anni, è fortemente caratterizzato da insegnamenti di ambito sanitario e prevede attività pratiche, esercitazioni, attività di tirocinio interno ed esterno all’Università.

  Approfondimento

Caratteristiche e finalità
Il corso di laurea in Scienze tecnico assistenziali veterinarie (STAV) è rivolto a studentesse e studenti con uno spiccato interesse per la salute ed il benessere degli animali domestici. Obiettivo principale del percorso di studio è l'acquisizione di conoscenze, capacità e competenze che permettano al Laureato di occuparsi dell’accudimento e della gestione di animali ammalati, feriti, ospedalizzati e convalescenti, lavorando in cooperazione con il Medico Veterinario e svolgendo un ruolo complementare a quello del medico, per migliorare la condizione del paziente e le sue prospettive di guarigione.
A questo scopo è stato creato un percorso formativo, unico nel panorama italiano, fortemente caratterizzato da insegnamenti dell’ambito sanitario, ed è stata riservata una parte rilevante alle attività pratiche, sia sotto forma di esercitazioni che di attività di tirocinio interno ed esterno all’Università.

Ambiti occupazionali
Chi ha conseguito il titolo di laurea in STAV svolge compiti di assistenza e cura degli animali domestici e di tutela del loro benessere negli allevamenti, nelle strutture di ricovero per animali, e nelle strutture veterinarie private e pubbliche. Inoltre, il laureato potrà esercitare la libera professione, mettendo le proprie competenze professionali a disposizione di più strutture.

Dalla triennale alla magistrale
Il corso di laurea in Scienze tecnico assistenziali veterinarie dà accesso ai Corso di Laurea Magistrale offerto dalle Università italiane nella classe LM-86, “Scienze zootecniche e tecnologie animali”;
Inoltre, il laureato STAV avrà la possibilità di accedere, previa verifica del possesso dei requisiti curriculari richiesti da ciascun Corso di Laurea Magistrale, anche ad altre classi di laurea magistrali.

  Elenco insegnamenti

Descrizione del percorso formativo

I AnnoATTIVITA' OBBLIGATORIE BENESSERE ANIMALE E ZOOLOGIA [CFU 7] CHIMICA ORGANICA E BIOCHIMICA VETERINARIA [CFU 8] FISIOLOGIA, ENDOCRINOLOGIA ED ETOLOGIA ANIMALE (MOD. B) [CFU 6] ATTIVITA' PRATICHE IN OSPEDALE VETERINARIO 1 [CFU 1] ZOOTECNICA GENERALE, GENETICA APPLICATA E BIOSTATISTICA CON APPLICAZIONI INFORMATICHE [CFU 8] ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICI (MOD. A) [CFU 6] MATEMATICA E FISICA [CFU 10] MICROBIOLOGIA E GESTIONE DELLE MALATTIE INFETTIVE (MOD. A) [CFU 6] PARASSITOLOGIA E GESTIONE DELLE MALATTIE PARASSITARIE (MOD. B) [CFU 6] LINGUA INGLESE [CFU 4] MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE (C.I.) [CFU 0] ANATOMIA E FISIOLOGIA DEGLI ANIMALI DOMESTICI (C.I.) [CFU 0] II AnnoATTIVITA' OBBLIGATORIE PRINCIPI DI METABOLISMO CLINICO DEGLI ANIMALI DOMESTICI [CFU 8] PRINCIPI DI PATOLOGIA ANIMALE E TECNICHE ANATOMO-PATOLOGICHE E DI CAMPIONAMENTO [CFU 6] ATTIVITA' PRATICHE IN OSPEDALE VETERINARIO 2 [CFU 2] TECNOLOGIE, CONTROLLO AMBIENTALE E ORGANIZZAZIONE DELLE IMPRESE [CFU 10] LEGISLAZIONE VETERINARIA E PRINCIPI DI FARMACOLOGIA [CFU 7] TECNICHE DI ASSISTENZA CHIRURGICA [CFU 6] PRINCIPI DI METODOLOGIE CHIRURGICHE E OSTETRICHE [CFU 6] OSTETRICIA E RIPRODUZIONE ANIMALE [CFU 6] TECNICHE DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E DI DIAGNOSTICA DI LABORATORIO (MOD. B) [CFU 6] PRINCIPI DI METODOLOGIA DI CLINICA E DI LABORATORIO (MOD. A) [CFU 6] PRINCIPI DI METODOLOGIA CLINICA E TECNICHE DI LABORATORIO (C.I.) [CFU 0] III AnnoATTIVITA' OBBLIGATORIE TIROCINIO [CFU 12] ATTIVITA' A SCELTA STRATEGIE NUTRIZIONALI ED AMBIENTALI PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELLE MALATTIE METABOLICHE ED ENDOCRINE DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA [CFU 8] TECNICHE DI PREVENZIONE DELLE DISMETABOLIE CLINICHE DEGLI ANIMALI ALLEVATI [CFU 8] GESTIONE SANITARIA E BIOSICUREZZA NELL'ALLEVAMENTO DEGLI ANIMALI DA REDDITO [CFU 8] GESTIONE SANITARIA E BIOSICUREZZA NELLA CLINICA DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA [CFU 8] ASSISTENZA ALLA GESTIONE DELLE PATOLOGIE DI INTERESSE RIPRODUTTIVO E CHIRURGICO [CFU 6] MANAGEMENT DELLE PATOLOGIE DI INTERESSE RIPRODUTTIVO E CHIRURGICO [CFU 6] MANAGEMENT SANITARIO ANIMALI DA REDDITO [CFU 6] ASSISTENZA E GESTIONE DEGLI ANIMALI NELLE STRUTTURE SANITARIE VETERINARIE [CFU 6]

 

 I NOSTRI SERVIZI AL TUO FIANCO Informazioni specifiche

News

Open Weeks Unipd per studenti interazionali

Incontri informativi online sui corsi in inglese per il 2023/24

Leggi

A Tu per Tutor: incontri per studentesse e studenti delle scuole superiori

Per informazioni di carattere generale e pratico e per conoscere Unipd. Dal 29 novembre

Leggi

Scarica e consulta le guide ai percorsi di studio

In versione pdf o digitale sfogliabile su issuu

Leggi