Corso di laurea magistrale in

Scienze riabilitative delle professioni sanitarie

Classe: LM/SNT2 - Scienze riabilitative delle professioni sanitarie

Classe LM/SNT2 - Scienze riabilitative delle professioni sanitarie
Durata 2 anni
Sede Padova
Lingua Italiano
Contributi e borse
Presidente del corso LUCIANA CAENAZZO
Accesso Programmato (25)

Se all’interesse primario per l’ambito riabilitativo si aggiunge quello per il miglioramento delle procedure e dei servizi assistenziali ecco che questo corso magistrale fornisce le competenze per operare, anche in posizioni apicali, in processi di tipo manageriale, formativo e di ricerca. Sarai in grado di valutare la qualità dei servizi erogati come risposta a bisogni riabilitativi e di assumere decisioni nella gestione dei servizi riabilitativi di strutture sanitarie più o meno complesse: ottimizzare le risorse disponibili, fare analisi costi/benefici, valutare i fattori di rischio ambientale e tutelare la sicurezza nei luoghi di lavoro. Potrai anche svolgere attività didattiche e tutoriali nell’ambito delle materie professionalizzanti. Lavorerai, anche in ruoli dirigenziali, in unità di riabilitazione presso Aziende ospedaliere e Unità Locali Socio-Sanitarie.

  Approfondimento

Caratteristiche e finalità
Laureate e laureati in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie svolgono funzioni che richiedono elevate competenze nei processi assistenziali, manageriali, formativi e di ricerca in ambito riabilitativo.
Nei processi assistenziali, organizzano e gestiscono progetti di miglioramento delle procedure, dell'organizzazione dei servizi, della valutazione della qualità erogata, della risposta ai bisogni riabilitativi.
Nei processi di management, assumono decisioni relative all'organizzazione e gestione dei servizi sanitari di ambito riabilitativo, all'interno di strutture sanitarie di complessità diversa; programmano l'ottimizzazione delle risorse (umane, tecnologiche, informative, finanziarie); applicano i metodi di analisi costi/efficacia, costi/utilità-benefici e i metodi di controllo di qualità e individuano i fattori di rischio ambientale, valutandone gli effetti sulla salute e predispongono interventi di tutela negli ambienti di lavoro.
Nei processi formativi, applicano metodologie didattiche appropriate all'insegnamento di materie professionalizzanti, alle attività tutoriali e di tirocinio, nell'ambito della formazione di base, magistrale, complementare; organizzano e coordinano le attività didattiche e i processi formativi della formazione istituzionale e permanente.
Nei processi di ricerca ideano, progettano, effettuano e controllano la ricerca; individuano possibili applicazioni della ricerca agli ambiti formativi e professionali.

Ambiti occupazionali
Le figure professionali formate dal corso di laurea magistrale possono ricoprire funzioni direttive nelle Unità operative di riabilitazione delle Aziende ospedaliere e Unità Locali Socio-Sanitarie (ULSS), oltre a funzioni direttive nelle Direzioni sanitarie dei presidi ospedalieri, Aziende ospedaliere, Aziende ULSS.

  Elenco insegnamenti

I Anno MEDICINA LEGALE E BIOETICA IN RIABILITAZIONE [ LUCIANA CAENAZZO ] LABORATORIO PROFESSIONALIZZANTE [ ANNA PILAT ] INFORMATICA [ FRANCESCO BORTOLAN ] THE INTERNATIONALIZATION OF ACADEMIC ORGANIZATIONS AND EMI PROJECT [ BEATRICE BORGATO ] WORK AND ORGANIZATIONAL PSYCHOLOGY [ VALERIA ORSO ] PROGRAMMAZIONE ED ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI SANITARI [ ALESSANDRA BUJA ] METODOLOGIA DELLA RICERCA E STATISTICA [ ANNA CHIARA FRIGO ] TIROCINIO (PRIMO ANNO) [ ANNA PILAT ] PROVA FINALE ENGLISH [ VICTOR RUPIK ] II Anno PROFESSIONAL PRACTICE METHODOLOGY IN REHABILITATION SCIENZE DEL RECUPERO SYSTEMIC REHABILITATION OF FACIAL PALSY PROBLEM BASED LEARNING METODOLOGIA DEL TUTORING IN RIABILITAZIONE RICERCA QUALITATIVA IN RIABILITAZIONE STORIA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA TIROCINIO (SECONDO ANNO)

News

Test Tolc anche l'1 e il 2 ottobre

Per chi affronta i test in queste date si apre dunque una nuova finestra per l'immatricolazione

Leggi

Le date delle prove di conoscenza della lingua italiana

Per le candidate e i candidati non comunitari, quest'anno online

Leggi

Istruzioni per accedere alle sedi dei test di ammissione

Fino al 30 settembre le prove in presenza si tengono alla Fiera di Padova

Leggi