Servizio momentaneamente sospeso per manutenzione.

Rubrica

Personale Strutture

Qualifica

Professori Associati

Indirizzo

VIA F. MARZOLO, 5 - PADOVA

Telefono

0498277165

Martino Margoni, nato a Asiago il 25 giugno 1965, ha conseguito il diploma di laurea il 18 luglio 1990 presso l’Universita` di Padova, discutendo una tesi sviluppata nell'ambito della collaborazione DELPHI, dal titolo: ``Studio del bosone Z0 nei canali e+e- e τ+τ- con test dell'universalita`.
Sempre nel 1990 ha superato il concorso, nella medesima Universita`, per l'ammissione al Dottorato di Ricerca presso il Dipartimento di Fisica. Ha svolto una tesi di Dottorato dal titolo: ''Misura della larghezza parziale di decadimento del bosone Z0 nel canale b-b, sviluppata nell'ambito della collaborazione DELPHI. Ha discusso la tesi per il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca nell'ottobre 1994 all'Universita` la Sapienza di Roma.
Dal 20 maggio 1996 al 20 maggio 1998 e` stato assegnatario di una borsa di studio per attivita` di ricerca post-dottorato, posta a concorso dall'Universita` di Padova.
Dal 1 luglio 1998 ha fruito di una borsa di studio di durata annuale assegnatagli dal Consorzio Padova Ricerche per il progetto di ricerca: ''Studio della ricostruzione del flusso di energia totale in avanti nell'esperimento DELPHI``.
Dal 1 febbraio 1999 al maggio 2001 ha fruito di un assegno di ricerca per il progetto: ''Ricerca del bosone di Higgs e di segnali di nuova fisica a LEP2``, posto a concorso dall'Universita` di Padova.
Nel mese di marzo 2001 e` risultato vincitore di una posizione di ricercatore universitario presso la facolta` di Ingegneria dell'Universita` di Padova per il settore scientifico disciplinare FIS01 ed e` stato confermato in ruolo nel mese di maggio 2004.
Dall'anno accademico 2006/2007 al 2013/2014 ha ricoperto il ruolo di professore aggregato nella Facolta` di Ingegneria dell'Universita` di Padova (poi Scuola di Ingegneria), per gli insegnamenti di “Fisica 1”, “Complementi di Fisica”, “Scienze Fisiche e matematico-statistiche applicate al movimento umano” e “Elementi di Fisica”.
Nel gennaio del 2014 ha conseguito l'abilitazione per Professore di seconda fascia per il settore concorsuale 02/A1-Fisica sperimentale delle interazioni fondamentali, tornata 2012.
Nel mese di luglio 2014 e` risultato vincitore di una procedura valutativa per la chiamata a un posto di Professore di seconda fascia presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia “Galilio Galilei” dell'Universita` di Padova (profilo: settore scientifico disciplinare FIS/01-Fisica sperimentale).
Nella primavera del 2017 ha conseguito l'abilitazione per Professore di prima fascia per il settore concorsuale 02/A1-Fisica sperimentale delle interazioni fondamentali.