Servizio momentaneamente sospeso per manutenzione.

Rubrica

Personale Strutture

Qualifica

Ricercatori Legge 240/10 - t.det.

Indirizzo

VIA E. VENDRAMINI, 13 - PADOVA

Telefono

Avvisi

Orari di ricevimento

  • Il Martedi' dalle 11:00 alle 12:00
    presso Studio 65 Polo Beato Pellegrino
    Su appuntamento anche via Zoom, da concordare preventivamente con il docente ID riunione: 729 953 3056

Pubblicazioni

Ultimi 5 anni:

Monografie
- Alexander and Dindimus. Edited from Oxford, Bodleian Library, MS Bodley 264. vol. 55, Heidelberg: Universitätsverlag Winter, Middle English Texts Series vol. 55, 2018

Co-edizioni
- Il tempo e i luoghi della poesia. Riflessioni sulla traduzione di testi in lingua inglese, a cura di P. Baseotto e O. Khalaf, Alessandria, Edizioni dell'Orso, 2018
- La Bibbia nelle letterature germaniche medievali, a cura di M. Buzzoni, M. Bampi e O. Khalaf. Venezia: Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing, 2015

Articoli in riviste scientifiche ‘peer-reviewed’
- ‘The Fragment of Earl Rivers’ Dicts and Sayings of the Philosophers in London, British Library, Add. 60577’. Neophilologus (2018), DOI 10.1007/s11061-018-9568-6 (Rivista di Classe A per l’Area 10)
- (con R. Cioffi) ‘Un progetto di trascrizione ed edizione digitale del codice Napoli, Biblioteca Nazionale, MSXIII.B.29’, Umanistica Digitale 2 (2018), DOI 10.6092/issn.2532-8816/7262

Saggi o capitoli di volume
- ‘The Social Function of a Translation: Earl Rivers, William Caxton, and The Dicts and Sayings of the Philosophers’. In: Rychterová P., Odstrcilík J. (eds.), Medieval Translator. Medieval Translations and their Readerships. Proceedings from the Cardiff Conference on the Theory and Practice of Translation in the Middle Ages, Turnout: Brepols (in corso di stampa)
- ‘Tradurre il romanzo medievale inglese: Richard Coeur de Lyon’. In: Baseotto P.; Khalaf O. (a cura di), Il tempo e i luoghi della poesia. Riflessioni sulla traduzione di testi in lingua inglese, Alessandria: Edizioni dell’Orso, 2018, pp. 25-44
- ‘The Dicts and Sayings of the Philosophers’. In: R. Rouse, D. Eckardt (eds.), The Encyclopedia of Medieval Literature in Britain. Ames, Iowa: Wyley-Blackwell, 2017, pp. 667-668
- ‘Divenire saggi come un re: Earl Rivers, William Caxton e la circolazione dei Dicts ad Sayings of the Philosophers’. In: Caparrini M, Digilio M, Ferrari F. (a cura di), La letteratura di istruzione nel medioevo germanico. Studi in onore di Fabrizio D. Raschellà. Barcellona - Roma: FIDEM (Fédération Internationale des Instituts d’Études Médiévales), 2017, pp. 199-216
- ‘Il Petrarca umanista e il filosofo umanista nell’Inghilterra tardomedievale: uno studio della traduzione medio inglese del Secretum’. In: Del Monte R., Cappelli F., Wittner F., Ricci V. (a cura di), II Ciclo di Studi Medievali, Firenze: NUME Nuovo Medioevo, 2017, pp. 329-342
- ‘Memorare novissima: Caxton’s and de Worde’s editions of Earl Rivers’s Cordyal and the macabre in a late medieval English ars moriendi’. In: Benucci A., Leclerc M., Robert A. (eds.), Mort suit l'homme pas à pas. Représentations iconographiques, variations littéraires, diffusion des thèmes, Reims: Éditions et presses universitaires de Reims, 2016, pp. 275-286
- ‘Anthony Rivers and the Introduction of French Moral Literature in Fifteenth-Century England: the Textual Tradition of the Dicts and Sayings of the Philosophers’. In: Molinari A. (ed.), Mittelalterphilologien Heute. Eine Standortbestimmung. Wurzburg: Konigshausen & Neumann, 2016, pp. 143-155
- ‘I haf sen a selly, I may not forsake: una lettura Todoroviana del Sir Gawain e il Cavaliere Verde’. In: Sinisi L. (a cura di), Il fantastico nel Medioevo di area germanica. Bari: Edipuglia, 2015, pp. 131-141

Area di ricerca

Le mie principali aree di ricerca includono la linguistica e la letteratura inglese del periodo antico e medio (Old e Middle English), la critica testuale, e la teoria e la pratica della traduzione nel medioevo inglese con particolare attenzione al programma culturale promosso da Alfredo il Grande, re del Wessex (X sec.).
Negli ultimi anni mi sto concentrando in particolar modo sul libro (manoscritto e a stampa) come oggetto culturale e sulla sua trasmissione come simbolo della creazione di reti sociali attraverso lo studio della circolazione dei Dicts and Sayings of the Philosophers di Anthony Woodville, Earl Rivers (1440-1483).
Mi occupo anche di Digital Humanities con un progetto di edizione digitale del manoscritto Napoli, Biblioteca Nazionale, MS XIII.B.29.