Servizio momentaneamente sospeso per manutenzione.

Rubrica

Personale Strutture

Qualifica

Professori Associati

Indirizzo

VIA F. MARZOLO, 5 - PADOVA

Telefono

0498275377

La Prof. Antonella Bertazzo ha conseguito la Laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche nel marzo del 1985, con il massimo dei voti,nella facolta' di Farmacia dell'Universita' degli Studi di Padova. Dopo la Laurea ha frequentato per un periodo di sei mesi, quale laureato frequentatore, il Dipartimento di Farmacologia della stessa Universita'. Nell'anno accademico 1985-86 si e' iscritta alla Scuola di Specializzazione in Farmacologia, Facolta' di Farmacia, Universita' degli Studi di Milano conseguendo il diploma di specializzazione nel luglio 1987 con il massimo dei voti e la lode. Dall'1 dicembre 1985 al 30 ottobre 1988 ha svolto attivita' di ricerca nell'Istituto di Scienze Farmacologiche della Facolta' di Farmacia, Universita' di Milano. Ha usufruito di due borse di studio per gli Anni Accademici 1985-86, 1986-87 messe a concorso dall'Universita' di Milano per gli iscritti alla Scuola di specializzazione in Farmacologia. Ha conseguito, inoltre, nell'anno 1988, due premi per lo "Studio del sistema degli eicosanoidi nell'ischemia cerebrale del ratto" e per lo "Studio della distribuzione in classi lipidiche plasmatiche degli acidi poliinsaturi nel paziente oncologico", assegnati rispettivamente da "Nutrition Foundation of Italy" e dalla Fondazione Giovanni Lorenzini. Negli anni accademici 1988-89, 1989-90, 1990-91 ha frequentato il Corso di Dottorato di Scienze Farmaceutiche dell'Universita' degli Studi di Padova nel Dipartimento di Scienze Farmaceutiche. Durante tale periodo, dal 1 Luglio alla fine di Dicembre 1990, ha svolto attivita' di ricerca nel laboratorio del Prof. David Games, Department of Chemistry, University of Swansea, Wales, UK, occupandosi di messa a punto di nuovi metodi analitici di separazione di metaboliti urinari del triptofano e di intermedi di melanine. In giugno 1992 ha conseguito il titolo di dottorato di ricerca in Scienze Farmaceutiche. Nel 1993 e' diventato ricercatore nel Dipartimento di Scienze Farmaceutiche della Facolta' di Farmacia dell'Universita' di Padova.
Dal 2002 e' professore associato, Chim/08, dell'Universita' di Padova. Dall'Ottobre 2007 afferisce al SSD CHIM/10, Chimica degli Alimenti e afferisce al Dipartimento di Scienze del Farmaco.
Membro del GAV del corso di laurea in Scienze Farmaceutiche Applicate.

Avvisi

Orari di ricevimento

  • presso Dipartimento Scienze del Farmaco Via Marzolo 5
    Tutti i giorni su appuntamento

Pubblicazioni

Monoamine oxidase A gene promoter methylation and transcriptional downregulation in an offender population with antisocial personality disorder
Checknita D, Maussion G, Labonté B, Comai S, Tremblay RE, Vitaro F, Turecki N, Bertazzo A, Gobbi G, Côté G, Turecki G.
Br J Psychiatry. 2015 Mar;206(3):216-22

Tryptophan via serotonin/kynurenine pathways abnormalities in a large cohort of aggressive inmates: markers for aggression.
Comai S, Bertazzo A, Vachon J, Daigle M, Toupin J, Côté G, Turecki G, Gobbi G.
Prog Neuropsychopharmacol Biol Psychiatry. 2016 Oct 3;70:8-16.

Tryptophan metabolism along the kynurenine and serotonin pathways reveals substantial differences in colon and rectal cancer Crotti S, Bedin C, Fassan M., Pucciarelli S.,Nitti D., Bertazzo A., Agostini M.
Metabolomics, 2017, 13, 148-157

Complete list of pubblications:
Antonella Bertazzo in Padua Research Archive IRIS (Institutional Research Information System)

Area di ricerca

I principali progetti di ricerca riguardano lo studio del metabolismo del triptofano; questo aminoacido svolge un ruolo importante in numerosi processi fisiologici e patologici. Nello specifico vengono valutate le attività enzimatiche, quali la IDO (indoleamino 2,3-diossigenasi) TDO (triptofano 2,3-diossigenasi) in patologie interessanti il SNC, l'apparato gastrointestinale,nel cancro, nel diabete e nella sindrome metabolica. Scopo della ricerca è quello di identificare sia alterazioni metaboliche coinvolte e/o associate all'induzione della patologia sia possibili marker diagnostici.

Altre linee di ricerca prevedono studi di metabolica e proteomica nei cibi, in composti nutraceutici allo scopo di caratterizzarne il valore nutrizionale e salutistico.

Tesi proposte

Disponibili tesi sperimentali riguardanti:
-Metabolismo del triptofano via serotonina e via chinurenina in diverse condizioni patofisiologiche
- Studi metabolomici nella caratterizzazione di alimenti e derivati

Argomenti per tesi compilative:

Chimica degli alimenti, Scienza delle nutrizione, Prodotti dietetici, Nutraceutici