Servizio momentaneamente sospeso per manutenzione.

Rubrica

Personale Strutture

Qualifica

Professori Associati

Indirizzo

VIA G. GRADENIGO, 6/B - PADOVA

Telefono

0498277707

Stefano Pinzoni ha conseguito la laurea in Ingegneria Elettronica presso l'Università di Padova nel 1980 e il Ph.D. in Electrical Engineering presso Arizona State University, Tempe, AZ nel 1989.
Dopo il servizio militare di leva, è stato impiegato dal 1982 al 1984 come ingegnere dell'automazione presso Tecnomare S.p.A., Venezia, società per lo sviluppo delle tecnologie marine.
Ricercatore del C.N.R. presso il LADSEB (Istituto per Ricerche di Dinamica dei Sistemi e Bioingegneria) di Padova dal 1984 al 1992, nell'a.a. 1992-93 è professore associato di Controlli automatici presso il Dipartimento di Elettronica, Informatica e Sistemistica dell'Università della Calabria. L'anno successivo si trasferisce presso l'Istituto di Ingegneria Gestionale dell'l'Università di Padova, sede di Vicenza. Professore associato confermato nel 1995, dal 1998 afferisce al Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione a Padova.
Svolge attività didattica nei corsi di laurea del settore dell'Informazione. In particolare è od è stato titolare degli insegnamenti di Controlli automatici, Segnali e sistemi, Analisi dei sistemi, Teoria dei sistemi, Teoria dell'identificazione, Stima e filtaggio.
È Presidente del Consiglio di Corso di laurea Magistrale in Ingegneria dell'Automazione per il quadriennio 2009-2013.
I suoi interessi di ricerca riguardano argomenti di teoria dei sistemi e del controllo (in particolare, sistemi lineari tempo varianti), modelli stocastici (in particolare, modelli di Analisi fattoriale (FA) e ad Errori nelle variabili (EIV)) e identificazione. Ha collaborato con diversi studiosi e visitato numerose sedi internazionali. Nel 1990-91 ha usufruito di una borsa post-doc presso il Dipartimento di Matematica dell'Università di Groningen, Paesi Bassi.

Avvisi

Orari di ricevimento

  • presso DEI/A, stanza 327
    Fino al 30 settembre, su appuntamento. Dal 1 ottobre 2015, in orario prefissato, compatibile con l'orario delle lezioni del primo semestre.