Servizio momentaneamente sospeso per manutenzione.

Rubrica

Personale Strutture

Qualifica

Professori Ordinari

Indirizzo

VIA M. CESAROTTI, 10/12 - PADOVA

Telefono

0498274357

Stefano Allievi è nato a Milano nel 1958, dove si è laureato in Scienze Politiche nel 1992. Ha conseguito a Trento nel 1997 il titolo di Dottore di Ricerca in Sociologia e Ricerca Sociale. Dal 1998 lavora presso l’Università degli Studi di Padova, dove è attualmente professore ordinario di Sociologia. Dal 2001 al 2007 è stato Segretario della sezione Sociologia della Religione dell’Associazione Italiana di Sociologia (AIS).
Nel 2013 diventa presidente del corso di laurea magistrale in Sociologia, e ne ha promosso la trasformazione. Dal 2014 è co-promotore, e dal 2015 al 2019 direttore del corso di laurea magistrale interclasse in "Culture, formazione e società globale", all'interno del quale tiene l'insegnamento di "Pluralismo sociale e conflitti culturali". Nel 2015 è stato direttore del Master sull'Islam in Europa dell'Università di Padova. Dal 2017 è direttore del Master in "Religions, Politics and Citizenship", in collaborazione con l'Instituto de Investigaciones y Estudios Superiores de Granada, l'Università del Piemonte Orientale e il FIDR (Forum Internazionale Democrazia e Religioni). Da gennaio 2016 è membro del Consiglio per le relazioni con l'islam italiano presso il Ministero dell'Interno. Nel 2016/2017 è stato membro della Commissione di studio sul jihadismo e la prevenzione della radicalizzazione presso la Presidenza del consiglio dei ministri.
Prima di entrare nel mondo accademico, ha svolto attività giornalistica come giornalista professionista (dal 1981) e come operatore sociale e sindacale, svolgendo nel contempo attività di ricerca. E' stato per molti anni editorialista dei quotidiani regionali del gruppo Espresso-Repubblica del Nordest, e lo è oggi del "Corriere della sera - Corriere del Veneto", dove tiene anche il blog "ApertaMente", e del "Corriere Imprese". Collabora anche con "La Stampa", "L'Espresso" e altre riviste.
Al di là degli impegni accademici, svolge un'ampia attività di divulgazione e di animazione sociale e culturale; e coltiva in parallelo una passione di lungo corso per la poesia.
Ha diretto e partecipato a programmi di ricerca sui temi della pluralità culturale e religiosa in Italia e all’estero: l’ultimo, che ha coordinato per conto del Network of European Foundations, su Conflicts over mosques in Europe.
E’ specializzato nello studio dei fenomeni migratori, in sociologia delle religioni, e in studi sul mutamento culturale in Europa, con particolare attenzione al pluralismo religioso, e in specifico alla presenza dell’islam.
Ha svolto il ruolo di peer reviewer per numerose riviste scientifiche internazionali, per progetti di ricerca e premi scientifici, per assegnazione di posti in università straniere.
E' nel comitato scientifico di alcune riviste specializzate e del Festival Vicino/Lontano di Udine.
E’ autore di oltre un centinaio di pubblicazioni in vari paesi, e di numerosi articoli e interviste su dibattiti di attualità. Suoi testi sono stati tradotti in varie lingue europee, in arabo e in turco.
Un elenco completo delle sue pubblicazioni si trova qui: http://www.stefanoallievi.it/scheda/

Avvisi

Orari di ricevimento

  • Il Lunedi' dalle 14:15 alle 15:30
    presso Dipartimento di Sociologia, via Cesarotti 10/12 - Studio docente
    Previo appuntamento via mail

Insegnamenti

Pubblicazioni

La maggior parte dei miei articoli, saggi e interventi, interrogabili anche per data o parole chiave, si trova sul mio sito www.stefanoallievi.it
Ho curato oltre un centinaio di pubblicazioni, in varie lingue (anche la bibliografia completa e il cv si trova su www.stefanoallievi.it). Tra i volumi più recenti:
- 5 cose che tutti dovremmo sapere sull'immigrazione (e una da fare), Roma, Laterza, 2018
- Punti di vista. Sociologia delle cose, e di altre cose, Ronzani Editore, 2018 (poesie)
- Immigrazione. Cambiare tutto, Roma, Laterza, 2018
- I musulmani nelle società europee. Appartenenze, interazioni, conflitti, (a cura di S. Allievi, R. Guolo e M.K. Rhazzali), Milano, Guerini e Associati, 2017
- Il burkini come metafora. Conflitti simbolici sull'islam in Europa , Roma, Castelvecchi, 2017
- Conversioni: verso un nuovo modo di credere? Europa, pluralismo, islam, Napoli, Guida Edizioni, 2017
- Nel mondo dei qualsiasi (poesie), San Cesario di Lecce (LE), Manni Editori, 2016
- "A Dio appartengono i nomi più belli". Come pregano i musulmani, Bologna, EDB, 2016
- Tutto quello che non vi hanno mai detto sull'immigrazione (con G. Dalla Zuanna), Roma, Laterza, 2016
- Chi ha ucciso il PD (e cosa si può fare per salvare quel che ne resta), Milano, Mimesis, 2013
- Producing Islamic Knowledge. Transmission and dissemination in Western Europe (a cura di M. Van Bruinessen e S. Allievi), London-New York, Routledge, 2011
- La guerra delle moschee. L’Europa e la sfida del pluralismo religioso, Venezia, Marsilio, 2010
- Mosques of Europe. Why a solution has become a problem (a cura di), London, Alliance Publishing Trust / Network of European foundations, 2010
- Conflicts over Mosques in Europe. Policy issues and trends, London, Alliance Publishing Trust / Network of European Foundations, 2009
- I musulmani e la società italiana. Percezioni reciproche, conflitti culturali, trasformazioni sociali (a cura di), Milano, Franco Angeli, 2009
- Le trappole dell’immaginario: islam e occidente, Udine, Forum, 2007
- Niente di personale, signora Fallaci. Una trilogia alternativa, Reggio Emilia, Aliberti, 2006
- Ragioni senza forza, forze senza ragione. Una risposta a Oriana Fallaci, Bologna, EMI, 2004
- Muslims in the Enlarged Europe (a cura di B.Maréchal, S.Allievi, F.Dassetto, J.Nielsen), Leiden-Boston, Brill, 2003
- Islam italiano. Viaggio nella seconda religione del paese, Torino, Einaudi, 2003
- Muslim Networks and Transnational Communities in and across Europe (a cura di S.Allievi e J.Nielsen), Leiden-Boston, Brill, 2003
- Musulmani d’occidente. Tendenze dell’islam europeo, Roma, Carocci, 2002
- La tentazione della guerra. A proposito di Occidente, islam ed altri frammenti di conflitto tra culture, Zelig, 2002

Area di ricerca

Si occupa da oltre un quarto di secolo di fenomeni migratori, si è specializzato in sociologia delle religioni, e in studi sul mutamento culturale in Europa, con particolare attenzione al pluralismo religioso, e in specifico alla presenza dell’islam.
Più recentemente ha cominciato a occuparsi di processi di innovazione nelle città, e di tematiche politiche ad esse collegate.
Maggiori informazioni sul sito www.stefanoallievi.it

Tesi proposte

Il docente è aperto alle proposte di tesi degli studenti.
Aree di interesse privilegiate sono le tematiche legate alle migrazioni e all'islam, in particolare relativamente alla definizione delle identità, alle interrelazioni reciproche, agli aspetti comunicativi, ai conflitti culturali.
Altri temi di interesse riguardano il mutamento politico.
Più in generale aspetti di carattere culturale attraversati da profondi mutamenti, per effetto di globalizzazione, mobilità, migrazioni, innovazione tecnologica, ecc.
Tra gli altri, si privilegia il tema del rapporto con la morte e il morire, il fine vita, l'allungamento dell'aspettativa di vita, gli atteggiamenti di fronte alla morte, le pratiche sociali e culturali legate a questo tema.