Una tantum docenti anni 2018-2019

Il  Decreto Ministeriale  n.197 del 2 marzo 2018 reca le disposizioni relative ai criteri e alle modalità per la ripartizione delle risorse e l’attribuzione degli importi una tantum ai professori e ai ricercatori di ruolo previsto dall’articolo 1, comma 629, Legge 27 dicembre 2017, n. 205.

Il Consiglio di Amministrazione, nella seduta del 23 ottobre 2018  ha definito i criteri e le modalità per l’assegnazione ai professori e ai ricercatori di ruolo dell’Ateneo degli importi una tantum ai sensi del citato D.M. 197/2018.

L’importo una tantum è riconosciuto ai professori e ai ricercatori di ruolo che:

  • erano in servizio alla data del 1° gennaio 2018 e alla data del 1° gennaio 2011, o che hanno preso servizio tra il 1° gennaio 2011 e il 31 dicembre 2015;
  • che avrebbero potuto maturare nel quinquennio 2011-2015 la progressione stipendiale per classi e scatti, ai sensi del D.P.R. 15 dicembre 2011, n. 232, in assenza delle disposizioni di cui all’articolo 9, comma 21, del decreto-legge 31 maggio 2010,  n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, e delle citate disposizioni di proroga.

Ufficio Personale docente

Palazzo Storione
riviera Tito Livio 6, 35123 Padova
tel. 049.827 3175/3174/3490
fax 049.8273179
concorsi.carriere@unipd.it