Ricerca all'estero

L’Università di Padova è Local Contact Point di Euraxess, una rete di oltre 200 centri situati in 35 paesi europei creata dalla Commissione Europea per sviluppare un ambiente favorevole per la mobilità dei ricercatori e incrementare lo sviluppo delle relazioni scientifiche.

Partecipa inoltre a diversi progetti del programma Erasmus Mundus, la cui azione 2 promuove periodi di studio e ricerca nei paesi dell’Unione Europea.

  Euraxess Jobs

Euraxess Jobs supporta i ricercatori nella ricerca di lavoro e di possibili finanziamenti e offre agli enti di ricerca, sia pubblici che privati, l'opportunità di inserire i propri annunci e di trovare gratuitamente i migliori candidati da assumere.

Euraxess jobs vacancies

  Marie Skłodowska-Curie Actions

Il programma finanzia progetti per la formazione e la mobilità dei ricercatori.
In particolare, le azioni Marie Skłodowska-Curie, vogliono assicurare una formazione eccellente e innovativa alla ricerca e interessanti opportunità di carriera e di scambio di conoscenze attraverso la cooperazione transfrontaliera e la mobilità intersettoriale dei ricercatori.

Gli obiettivi del programma sono:

  • assicurare uno sviluppo ottimale e un uso dinamico del capitale intellettuale per generare nuove abilità, conoscenze e innovazione
  • incoraggiare nuove modalità di formazione alla ricerca, inclusi i percorsi di dottorato
  • promuovere la mobilità e la cooperazione nella ricerca tra paesi, settori e discipline diverse

Marie Skłodowska-Curie Actions

 

  • Bando QUARTZ: Quantum Information Access and Retrieval Theory (QUARTZ). Sono aperte le domande di partecipazione alla selezione di 13 posizioni "Early Stage Researcher" per tre anni

Altre opportunità

  15 posizioni di dottorato di ricerca nell'ambito di: EU H2020 MSCA ITN Project MINTS for Beyond 5G

Sono disponibili 15 posti di dottorato di ricerca ("Early Stage Researchers", ESRs) finanziati dalla rete di formazione Marie-Sklodowska-Curie "MINTS - MIT- wave NeTworking and Sensing for Beyond 5G", nell'ambito del programma Horizon 2020 della Commissione europea.
Il campo di ricerca è quello dell'ingegneria dell'informazione.

  Research Infrastractures IR Trans-national Access (TA)

L’obiettivo è quello di promuovere nuove opportunità per le équipe di ricerca (singoli ricercatori compresi) affinché possano accedere alle grandi infrastrutture di ricerca più idonee per il loro ambito di ricerca.
Possono partecipare PI (o équipe di ricercatori) operanti in Stati membri e paesi associati diversi da quello in cui è stabilito l’operatore di una determinata infrastruttura mobilità.
Per informazioni consultare il sito The Research Infrastructure NCP Network (www.rich2020.eu/) o contattare il Servizio Ricerca Internazionale al numero 049 827 3055.

  Mobilità docenti su accordi bilaterali - anno 2020

L’Università degli Studi di Padova, nell’ambito della propria politica di promozione dell’internazionalizzazione, pubblica il bando per la mobilità di docenti con gli Atenei internazionali partner di accordi bilaterali per l’anno 2020.

Le candidature dovranno essere presentate entro il giorno 9 dicembre 2019 esclusivamente attraverso la procedura online.

È necessario allegare alla domanda i seguenti documenti in formato PDF:

  1. Lettera/email d’invito del docente internazionale ospitante;
  2. Programma dettagliato delle attività.

Presentazione delle domande: docenti dell'Università di Padova.

Per informazioni
International Office
Fiorella De Gobbi
tel. 049 827 1248
international.partnerships@unipd.it