Raccolta tappi

L’Ateneo di Padova ha ravvisato nel progetto “Recupera i Tappi in Plastica” un’opportunità di sostegno e solidarietà alle associazioni del territorio, per la quale si rende disponibile  insieme  all’Associazione Ricreativa Culturale Sportiva A.R.C.S. a posizionare presso le Strutture dell’Ateneo i contenitori di plastica  per la raccolta dei tappi.

La raccolta dei tappi in plastica rientra nell’ambito della raccolta differenziata e l’intento è quello di  sensibilizzare i frequentatori dell’Ateneo ai termini del riciclo, trasformazione e riutilizzo delle materie plastiche.

Lo scopo del progetto è quello di raccogliere i tappi di bottiglia provenienti da flaconi di bibite, acqua, latte e detersivi consegnandoli all’azienda Imball Nord di Vigonovo (Pd) aderendo così al progetto “Amico dell’Ambiente” nato dalla collaborazione di Gruppo Icat con PlasticNord e ImballNord; i proventi ottenuti dalla raccolta  andranno finalizzati a progetti di beneficenza.

Il materiale plastico di cui sono composti i tappi (PP e PEHD) è di facile lavorazione; infatti una volta raccolti i tappi sono portati nell’apposito centro di lavorazione macinati e rilavorati, per essere riemessi nel mercato come nuovi prodotti: ad es cassette e pallet.

Maggiori informazioni sul sito dell'ARCS

Ufficio Ambiente e sicurezza

Riviera Tito Livio, 1 - 35123 Padova
tel. Supporto tecnico: 049.827 3052/5786
ambiente@unipd.it