Corso di laurea magistrale in

Astrophysics and cosmology

Classe: LM-17 - Fisica & LM-58 - Scienze dell'universo

Classe LM-17 - Fisica & LM-58 - Scienze dell'universo
Durata 2 anni
Sede Padova
Lingua Inglese
Avviso di ammissione Download
Contributi e borse
Accesso Accesso libero con requisiti

Il corso in breve

Caratteristiche e finalità
Il corso fornisce a studentesse e studenti una visione completa e aggiornata dei principali campi dell'astrofisica moderna, tra cui i rilevatori e le tecniche astronomiche, i buchi neri e le stelle di neutroni, la cosmologia, la fisica della gravitazione, i pianeti, le stelle e le galassie. È volto a garantire una solida preparazione in fisica e in tutti quegli ambiti derivanti dalle connessioni tra i diversi rami di quest'ultima (fisica delle particelle teorica e sperimentale, dei rivelatori, fisica nucleare) e l'astrofisica, nella nascente era delle osservazioni multi-messenger.
L'acquisizione del titolo di laurea magistrale garantisce la conoscenza dettagliata e operativa dell'astrofisica sia in ambito teorico che osservativo.
L'elaborazione della tesi finale (42 ECTS, circa sei mesi a tempo pieno) porterà chi la svolge a confrontarsi, sotto la guida di una relatrice o di un relatore, con un argomento di ricerca avanzato sviluppandolo in modo autonomo. Abilità fondamentale, questa, sia per affrontare con successo un dottorato di ricerca in astrofisica o in fisica, sia per lavorare nei settori industriale o dei servizi dove sia richiesto l'impiego di nuove tecnologie.

Ambiti occupazionali
Chi consegue il titolo di laurea magistrale in Astrophysics and Cosmology potrà lavorare come coordinatore o membro di gruppi di ricerca presso università e istituti di ricerca pubblici o privati. Trovare impiego all'interno di industrie di alto profilo tecnologico (in particolare spazio, ottica, microelettronica, telecomunicazioni, tecnologia dell'informazione) oppure in settori che richiedono competenze nella modellizzazione, test e interpretazione di vasti insiemi di dati, come società di consulenza, centri di ricerca e pubblica amministrazione. Potrà inoltre dedicarsi all' insegnamento di alto livello come alla diffusione della cultura scientifica, con particolare riferimento a vari aspetti teorici, sperimentali e applicativi della fisica classica e moderna, dell'astrofisica e della cosmologia.

Curricula
OBSERVATIONS, EXPERIMENTS AND INTERPRETATION; THEORY AND MODELLING

News

Incontrare e conoscere Unipd alle fiere

In programma, fino alla fine dell'anno, le fiere di Verona (Job&Orienta), Milano (OrientaLombardia) e Bari (Salone dello studente)

Leggi

La Scienza al Cinema, una iniziativa per le scuole

9 film per 9 ambiti scientifici: un cineforum gratuito dedicato alle scuole

Leggi

Percorso My Opportunities per ragazze e ragazzi delle superiori

Da gennaio 2020, un percorso di orientamento in sei incontri gratuiti, su iscrizione

Leggi