Corso di laurea magistrale in

Cognitive neuroscience and clinical neuropsychology

Classe: LM-51 - Psicologia

2023 Psychology3
Classe LM-51 - Psicologia
Durata 2 anni
Sede Padova
Lingua Inglese
Istruzioni iscrizioneAvviso di ammissione
Contributi e borse
Presidente del corso MARIO BONATO
Accesso Programmato (30)
Strutture di riferimento Dipartimento di psicologia generale - dpg, Scuola di psicologia

Un corso erogato interamente in lingua inglese che permette di acquisire le conoscenze e competenze necessarie all’attività di ricerca nel campo delle neuroscienze cognitive attraverso l’apprendimento dell’uso di tecniche elettrofisiologiche, di neuroimmagine e di stimolazione cerebrale non invasiva. Sarai formato sulle basi neurali della cognizione e del comportamento, utili a valutare e programmare interventi di prevenzione e riabilitazione delle funzioni corticali in pazienti neurologici e psichiatrici. Sarai in grado di valutare disturbi cognitivi e alterazioni comportamentali e di predisporre interventi di prevenzione e di riabilitazione delle funzioni corticali superiori. La connotazione internazionale del corso ti consentirà di spendere la tua formazione anche all’estero e di occuparti di progettazione e implementazione di valutazioni neuropsicologiche e di analisi delle attività cerebrali.

  Approfondimento

Caratteristiche e finalità
Il corso di laurea magistrale in Cognitive Neuroscience and Clinical Neuropsychology abilita all'esercizio della professione di psicologo ai sensi della legge 8 novembre 2021, n. 163 e successivi decreti attuativi. Il Corso consente di acquisire le conoscenze e le competenze necessarie all'attivita' di ricerca, sia di base che applicata, nel campo delle neuroscienze cognitive, con particolare riferimento alla formazione in campo neuropsicologico, alle tecniche elettrofisiologiche, di neuroimmagine e alla stimolazione cerebrale non invasiva. Le recenti conoscenze nel campo delle tecniche elettrofisiologiche, di neuroimmagine e di stimolazione cerebrale non invasiva hanno di fatto reso evidente la necessita' di conoscere le basi neurali della cognizione e del comportamento, nonche' di programmare, mettere in atto e valutare i risultati degli interventi di riabilitazione. Inoltre, il Corso forma figure professioniste in campo neuropsicologico in grado di valutare i disturbi cognitivi e le alterazioni comportamentali di pazienti neurologici e psichiatrici, predisporre interventi di prevenzione e di riabilitazione delle funzioni corticali superiori. Il Corso di studi si caratterizza per una forte connotazione internazionale e si propone come polo di attrattiva per studentesse e studenti internazionali e italiani che vogliano spendere la propria professionalita' anche a livello internazionale.
Chi studia acquisira' conoscenze relative ai piu' rilevanti modelli teorici dei processi cognitivi e delle loro basi neurali, oltre alle conoscenze relative ai principali disturbi delle funzioni cognitive conseguenti a patologie congenite, evolutive, degenerative o acquisite. Inoltre, sara' dato ampio spazio all'applicazione dei modelli cognitivi a pazienti psichiatrici e neurologici.

Ambiti occupazionali
Chi si laurea in Cognitive Neuroscience and Clinical Neuropsychology puo' trovare impiego a livello nazionale e internazionale nel campo della progettazione e implementazione di valutazioni neuropsicologiche che prevedono anche l'utilizzo di tecniche di neuroimmagine, elettrofisiologiche e di stimolazione cerebrale non invasiva. Oltre alla progettazione di valutazioni neuropsicologiche laureate e laureati acquisiscono anche la capacita' di analizzare le attivita' cerebrali.

 

Avviso di ammissione 2021/22 (scadenza: 7 marzo 2021)

Modello di CV da compilare e allegare alla domanda di ammissione

News