Corso di laurea in

Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro

Classe: L/SNT4 - Professioni sanitarie della prevenzione

Classe L/SNT4 - Professioni sanitarie della prevenzione
Durata 3 anni
Sede Feltre; Padova
Lingua Italiano
Avviso di ammissione Download
Contributi e borse
Presidente del corso VINCENZO BALDO
Accesso Programmato (18)
Strutture di riferimento Dipartimento di scienze cardio-toraco-vascolari e sanita' pubblica, Scuola di medicina e chirurgia

abilitante alla professione sanitaria di tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro

Per conoscere il numero di posti per ogni sede è necessario consultare la "scheda completa del corso" raggiungibile a fine pagina.

Se ti interessa lavorare in un contesto multidisciplinare che si occupa di migliorare la sicurezza dei lavoratori all’interno del mondo lavorativo e dell’ambiente che ci circonda, questo corso ti permetterà di acquisire le conoscenze e le competenze necessarie per individuare le cause delle malattie lavorative e i metodi per prevenirle; ti consentirà inoltre di valutare l’igiene e la qualità di alimenti di origine animale (e non), bevande e prodotti cosmetici; imparerai a svolgere attività di prevenzione e sorveglianza nei luoghi di lavoro, agendo all’interno dei processi di valutazione del rischio. Potrai entrare direttamente nel mondo del lavoro svolgendo la tua attività sia come libero professionista che come dipendente (in qualità di responsabile/addetto alla sicurezza in una struttura privata oppure nei servizi di prevenzione, controllo e vigilanza in una struttura pubblica).

Curricula
GENERICO - SEDE di FELTRE (BL); GENERICO - SEDE di PADOVA

  Approfondimento

Caratteristiche e finalità
Con la frequenza del Corso, chi studia consegue una preparazione di base per comprendere le cause delle malattie e le relative metodologie per prevenirle. Impara a svolgere attività di prevenzione e controllo sull'igiene e la sicurezza nei luoghi di lavoro, sulle condizioni di sicurezza degli impianti, sull'igiene e la sanità pubblica umana, veterinaria, ambientale, sull'igiene e la qualità di alimenti di origine animale e non, bevande e prodotti cosmetici, valutando la necessità d'indagini specialistiche o di accertamenti relativi a infortuni e malattie professionali. Partecipa a commissioni e conferenze di servizio per l'espletamento di pareri in ambito sanitario. Svolge tirocini altamente professionalizzanti.

Ambiti occupazionali
Chi consegue il titolo lavora nel Servizio Sanitario Nazionale nell'ambito della prevenzione, controllo e vigilanza. Collabora con l'amministrazione giudiziaria per indagini d'interesse sanitario e ambientale; può svolgere, se nominato dall'amministrazione pubblica competente, le funzioni di ufficiale di polizia giudiziaria, nei limiti delle proprie competenze, con compiti ispettivi e di vigilanza; attua controlli al fine di accertare l'idoneità autorizzativa autocertificata; definisce, notifica e formula pareri sulle irregolarità rilevate.
Organizza e partecipa, inoltre, ad attività di studio e ricerca scientifica, di formazione e sviluppo professionale e svolge attività didattica nei corsi di studio universitari e in altre realtà formative; svolge attività professionale come dipendente o in regime di autonomia nelle aziende private. Nello specifico, chi si laurea può essere impiegato presso il Servizio di prevenzione e protezione aziendale come responsabile o addetto sia nel settore pubblico che in quello privato. Infine, può svolgere attività di consulenza come CTU della Procura della Repubblica o come CTU o CTP in controversie giudiziarie.

Dalla triennale alla magistrale
Il Corso prevede il proseguimento degli studi con il corso di laurea magistrale in Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione, secondo le modalità che saranno indicate nello specifico avviso di ammissione.

Curricula
GENERICO - SEDE di FELTRE (BL); GENERICO - SEDE di PADOVA

  Elenco insegnamenti

I Anno FORMAZIONE SULLA SICUREZZA IN AMBIENTE DI LAVORO [ BARBARA MELLONI ] INFORMATICA, ATTIVITA' SEMINARIALI [ LUDOVICO BOSIO ] FORMAZIONE SULLA SICUREZZA IN AMBIENTE DI LAVORO [ BARBARA MELLONI ] INFORMATICA, ATTIVITA' SEMINARIALI [ Rosanna Irene Comoretto ] ANATOMIA E ISTOLOGIA, FISIOLOGIA E FISICA [ FRANCESCA SORAMEL ] ANATOMIA E ISTOLOGIA, FISIOLOGIA E FISICA [ ENRICO ZOPPELLO ] CHIMICA, BIOLOGIA E BIOCHIMICA [ LUCIO ZENNARO ] CHIMICA, BIOLOGIA E BIOCHIMICA [ ANTONELLA ROVERI ] MICROBIOLOGIA, PATOLOGIA E GENETICA [ VITTORIA RAIMONDI ] MICROBIOLOGIA, PATOLOGIA E GENETICA [ BEATRICE MERCORELLI ] CHIMICA E FARMACOLOGIA [ ALBERTO PAULETTI ] CHIMICA E FARMACOLOGIA [ FRANCESCA TERLIZZI ] TIROCINIO (PRIMO ANNO) [ MIRKA GRIGOLETTO ] TIROCINIO (PRIMO ANNO) [ MARCO DAL PONT ] INGLESE [ ELENA BASSO ] INGLESE [ KATARZYNA KACKA ] PROVA FINALE PROVA FINALE II Anno LABORATORI PROFESSIONALI LABORATORI PROFESSIONALI PREVENZIONE, VERIFICA E CONTROLLO DELL'AMBIENTE E PREVENZIONE DEGLI INFORTUNI PREVENZIONE, VERIFICA E CONTROLLO DELL'AMBIENTE E PREVENZIONE DEGLI INFORTUNI ECOLOGIA, IGIENE AMBIENTALE E CHIMICA DEGLI ALIMENTI ECOLOGIA, IGIENE AMBIENTALE E CHIMICA DEGLI ALIMENTI STATISTICA E SOCIOLOGIA GENERALE STATISTICA E SOCIOLOGIA GENERALE PREVENZIONE, VERIFICA E CONTROLLO NEGLI AMBIENTI DI LAVORO E RADIOPROTEZIONE PREVENZIONE, VERIFICA E CONTROLLO NEGLI AMBIENTI DI LAVORO E RADIOPROTEZIONE MEDICINA E IGIENE DEL LAVORO, MEDICINA LEGALE MEDICINA E IGIENE DEL LAVORO, MEDICINA LEGALE TIROCINIO (SECONDO ANNO) TIROCINIO (SECONDO ANNO) III Anno DIRITTO DIRITTO PSICOLOGIA E DIRITTO PENALE PSICOLOGIA E DIRITTO PENALE EVOLUZIONE E SVILUPPO DELLA PROFESSIONE ED ECONOMIA AZIENDALE EVOLUZIONE E SVILUPPO DELLA PROFESSIONE ED ECONOMIA AZIENDALE L'EFFICACIA NEGLI INTERVENTI DI PREVENZIONE L'EFFICACIA NEGLI INTERVENTI DI PREVENZIONE PREVENZIONE, VERIFICA E CONTROLLO DEGLI ALIMENTI LA QUALITA' NELLE ATTIVITA' DI PREVENZIONE PREVENZIONE, VERIFICA E CONTROLLO DEGLI ALIMENTI LA QUALITA' NELLE ATTIVITA' DI PREVENZIONE TIROCINIO (TERZO ANNO) TIROCINIO (TERZO ANNO)

News

Test Tolc anche l'1 e il 2 ottobre

Per chi affronta i test in queste date si apre dunque una nuova finestra per l'immatricolazione

Leggi

Le date delle prove di conoscenza della lingua italiana

Per le candidate e i candidati non comunitari, quest'anno online

Leggi

Istruzioni per accedere alle sedi dei test di ammissione

Fino al 30 settembre le prove in presenza si tengono alla Fiera di Padova

Leggi