Medicina di montagna

Corsi di perfezionamento a.a. 2021/2022

 

English version: Mountain Medicine

Obiettivi: Il Corso intende fornire conoscenze e competenze teorico-pratiche relative a tutti gli aspetti e le problematiche mediche connesse all’esposizione delle persone all’ambiente montano e all’alta quota. Lo scopo è quello di formare delle figure professionali sanitarie preparate ad affrontare i problemi specifici della fisiopatologia nell’ambiente di montagna. In particolare, saranno fornite informazioni teoriche sulle caratteristiche fisiche e climatiche dell’ambiente montano, conoscenze di base sulle tecniche di soccorso in montagna, analizzando gli infortuni da valanga e la loro prevenzione, gli infortuni in montagna, le tecniche di gestione e bendaggio dei traumi, le modalità di trasporto degli infortunati. Saranno inoltre trattate le problematiche del mal di montagna e le sue differenti manifestazioni più gravi (edema polmonare e cerebrale), approfonditi i rapporti tra patologie preesistenti e il soggiorno in ambiente montano nonché l'adattamento alla montagna nei bambini e negli anziani.

Sbocchi professionali: Il Corso forma figure professionali, quali medici e altre figure sanitarie, che siano interessate a lavorare nel soccorso alpino, nel servizio di soccorso in aree montane e/o che partecipino o svolgano un ruolo sanitario in spedizioni alpinistiche e trekking ad alta quota. Il Corso è valido anche per medici di diverse specialità che lavorano in zone di montagna e per medici che prenderanno in carico un ambulatorio specifico di medicina di montagna. Il Corso può infine essere utile a introdurre persone con differente background alla conoscenza delle tematiche scientifiche e di ricerca della montagna, favorendo anche lo sviluppo di contatti per futuri progetti di ricerca in questo ambito.

Direttore: Andrea Ermolao

Durata: annuale

Data inizio attività: novembre 2021

Modalità didattica: frontale / a distanza

Lingua: italiano / inglese

Sede del Corso: Università degli Studi di Padova, sede distaccata di Bressanone, Via Rio Bianco, 12 - 39042 Bressanone (BZ); Caserma Gioppi, Arabba - Frazione Arabba - 32020 Livinallongo del Col di Lana (BL); Sesto Pusteria (BZ)

Posti disponibili: min: 15 / max cittadini comunitari: 27 / max cittadini extracomunitari: 1 (max totale: 28)

Posti riservati per altre categorie all’interno dei posti disponibili:
2 ufficiali medici e/o sottoufficiali infermieri delle Truppe Alpine o di altro Ente militare che abbiano superato la selezione, secondo l’ordine di graduatoria.
2 medici operanti nella Provincia Autonoma di Bolzano e da essa indicati, che abbiano superato la selezione, secondo l’ordine di graduatoria.

Contributo di iscrizione: Euro 1.288,50

Agevolazioni / Borse di studio:
2 corsisti appartenenti alle Truppe Alpine o ad altro Ente militare pagheranno la quota di Euro 38,50
2 corsisti operanti nella Provincia Autonoma di Bolzano pagheranno la quota di Euro 38,50. Qualora venisse superato il numero minimo di 15 iscritti verrà garantita, in ordine di graduatoria, una riduzione del corso di iscrizione con quota pari a Euro 890,50 solo per medici neolaureati (entro un anno accademico dalla data di laurea) o in formazione specialistica (inclusi gli iscritti all'ultimo anno purché la data di conseguimento del diploma di specializzazione non sia antecedente a quella di inizio del corso), fino ad un numero massimo di 10. Per l’assegnazione delle quote d’iscrizione ridotte, sarà presa in considerazione esclusivamente la graduatoria stabilita dopo le preiscrizioni al corso senza valutare eventuali subentri.
Prevista l’assegnazione di n.1 borsa di studio dell’importo lordo di Euro 359,50.

Modalità di selezione: valutazione titoli

Scadenza presentazione domanda di ammissione: 8 ottobre 2021

Sito web:  https://www.medicinadimed.unipd.it/corsi/corsi-di-perfezionamento

Per informazioni:  049 8215857; medicinadimontagna.dimed@unipd.it