La mediazione come strumento operativo all'interno degli ambiti familiare, penale, comunitario, civile e commerciale

Master a.a. 2018/2019


Obiettivi: ll mediatore è il ruolo deputato a gestire il processo in cui due o più parti, in conflitto o controversia tra loro, definiscono ciascuno una realtà propria ed esclusiva che non consente la possibilità di individuare degli elementi in comune. Obiettivo del percorso formativo diviene la generazione e lo sviluppo di conoscenze e competenze di cui il mediatore deve disporre per intervenire rispetto alla gestione delle dimensioni conoscitive che governano le interazioni tra i membri della comunità (con particolare attenzione alla gestione dei conflitti e controversie). Nello specifico il percorso formativo verterà sulla costruzione di competenze volte alla generazione di una realtà terza di mediazione tra le parti attraverso la costruzione e il consolidamento di obiettivi comuni, la gestione dello strumento della negoziazione per generare una realtà in cui le parti possano governare il processo decisionale che li riguarda, l’individuazione e l’utilizzo di indicatori.

Direttore: Gian Piero Turchi

Livello: 2

Durata: annuale

Periodo: novembre 2018 / settembre 2019

Modalità didattica: frontale

Lingua: italiano

Sede del Master: Dipartimento di Filosofia, sociologia, pedagogia e psicologia applicata - FISPPA - Via Venezia, 12 - 35131 Padova

Posti disponibili: min: 9 / max: 32

Posti in sovrannumero per corsisti con disabilità: 2

Contributo di iscrizione: euro 4.024,50

Contributo d'iscrizione per corsisti con disabilità: 824,50

Modalità di selezione: valutazione titoli e prova orale

Scadenza presentazione domanda di ammissione: 2 ottobre 2018

Sito web: www.fisppa.unipd.it

Per informazioni: 049 8276633
gianpiero.turchi@unipd.it

Il Master prevede l'attivazione di Corsi singoli