Terapia transcatetere delle cardiopatie strutturali con imaging multimodale

Master a.a. 2021/2022

 

English version:  Interventional treatment of structural cardiomiopathies with multimodality imaging

Obiettivi: Il Master si pone l’obiettivo di fornire ai corsisti un'adeguata preparazione teorica nel campo della cardiologia interventistica strutturale, in particolare nella conoscenza anatomica, di protocolli, planning procedurale, valutazione dei pazienti candidati a procedure di interventistica strutturale, quali TAVI, riparazione mitralica trascatetere edge-to-edge, chiusura dell’auricola sinistra, PFO, DIA, DIV rendendoli capaci di eseguire screening per tali procedure, corretta scelta del dispositivo e passaggi tecnici fondamentali per il successo procedurale.

Sbocchi professionali: Il Master ha come obiettivo di fornire al cardiologo, cardiochirurgo e anestesista gli elementi teorici e pratici per un approccio terapeutico, innovativo e moderno, al paziente affetto da cardiopatia strutturale, mediante l’utilizzo di un imaging multimodale.

Direttore: Giuseppe Tarantini

Livello: 2

Durata: annuale

Periodo: novembre 2021 / settembre 2022

Modalità didattica: frontale

Lingua: italiano

Sede del Master: Dipartimento di Scienze Cardio-Toraco-Vascolari e Sanità Pubblica, Clinica Cardiologica, Via Giustiniani, 2 - 35128 Padova

Posti disponibili: min: 5 / max cittadini comunitari: 15 / max cittadini extracomunitari: 5 (max totale: 20)

Posti in sovrannumero per corsisti DAC List: 2

Posti in sovrannumero per corsisti con disabilità: 5

Contributo di iscrizione: Euro 5.022,50 (prima rata: 3.022,50 euro / seconda rata: 2.000,00 euro)

Contributo di iscrizione per corsisti DAC List: Euro 1022,50

Contributo di iscrizione per corsisti con disabilità: Euro 22,50

Modalità di selezione: valutazione titoli

Scadenza presentazione domanda di ammissione: 8 ottobre 2021

Sito web: www.dctv.unipd.it/didattica/master-ii-livello/terapia-transcatetere-dell...

Per informazioni: 049 8218642; barbara.hildenbrand@unipd.it