Elettrofisiologia di base ed avanzata

Master a.a. 2020/2021

 

English version: Basic and Advanced Electrophysiology

Obiettivi: Il Master forma figure professionale atte a eseguire controllo pacemaker e defibrillatori, gestire una sala di elettrofisiologia e cooperare con il medico in procedure interventistiche.

Sbocchi professionali: Il Master formerà dei tecnici di elettrofisiologia. Tale figura professionale attualmente non esiste in Italia ma è molto diffusa nei laboratori internazionali. Il ruolo del tecnico è l'assistenza al medico durante le procedure di elettrofisiologia gestendo le varie apparecchiature utilizzate per le procedure di ablazione (sistemi di navigazione virtuale, ablatori a radiofrequenza, console per crioablazione ecc...) Inoltre il Master fornisce tutte le conoscenze necessarie sui materiali da utilizzare in sala (elettrocateteri, defibrillatori, biventricolari, e pacemaker). Sarà in grado di effettuare il controllo dei device sia con programmatore che in telemedicina e gestire un ambulatorio virtuale di elettrofisiologia in telemedicina. Si verrebbe quindi a creare una figura unica e completa di assistente di sala e alla telemedicina. Attualmente tali compiti sono assolti da più figure professionali (medici, infermieri, ingegneri esterni ecc...).

Direttore: Loira Leoni

Livello: 1

Durata: annuale

Periodo: novembre 2020 / settembre 2021

Modalità didattica: frontale

Lingua: italiano

Sede del Master: Dipartimento di Scienze Cardio-Toraco-Vascolari e Sanità Pubblica, Clinica Cardiologica - Via Giustiniani, 2 - 35128 Padova

Posti disponibili: min: 5 / max: 20

Contributo di iscrizione: Euro 2.569,50 (prima rata: 1.551,50 euro / seconda rata: 1.018,00 euro)

Modalità di selezione: valutazione titoli

Scadenza presentazione domanda di ammissione: 2 ottobre 2020

Sito web: http://didattica.dctv.unipd.it

Per informazioni: 049 8218642; barbara.hildenbrand@unipd.it

Il Master prevede l’attivazione di Corsi Singoli.

Download

  • AVVISO: In seguito all'emergenza Sanitaria Covid-19 e in previsione dell'avvio della Fase 3, la didattica potrà essere erogata fino al 50% on line, compatibilmente con eventuali future limitazioni alla libertà di movimento e quindi alla frequenza della didattica erogata in presenza e intervenute disposizioni normative in materia. La modalità di erogazione della didattica a distanza - sincrona e/o asincrona - potrà essere decisa dalla Direttrice o dal Direttore del Corso.
    Per informazioni è necessario fare riferimento alla Segreteria didattica indicata in ogni singola scheda del Master.

  • Avviso di selezione Download